Concorso Poesie d’amore Penna d’Autore: Bando 2019

Poesia Scrivere Letteratura

Aperto il concorso di poesie d’amore “Penna D’Autore”, rivolto a poeti e studenti delle scuole superiori di tutta Italia.

Previsti premi in denaro fino a € 600.

La scadenza per la presentazione delle opere è fissata per il 31 maggio 2019.

CONCORSO POESIE D’AMORE PENNA D’AUTORE

L’Associazione Letteraria Italiana Penna D’Autore, gemellata con il gruppo Facebook “Poeti e scrittori uniti in Beneficenza” ha pubblicato il bando 2019 per la decima edizione del concorso di poesie d’amore.

I partecipanti possono inviare un massimo di 3 poesie d’amore in lingua Italiana. Le poesie possono essere sia edite (opere pubblicate in antologie di altri premi letterari o in edizioni personali) che inedite e devono avere una lunghezza non superiore ai 33 versi l’una. 

Non sono ammesse le poesie premiate nei precedenti concorsi indetti dall’A.L.I. Penna d’Autore, ma si accettano quelle premiate e pubblicate nelle antologie di altri concorsi purché siano rimaste di esclusiva proprietà dei singoli poeti.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Il concorso di poesie è aperto a tutti i maggiorenni e anche agli studenti a partire dalla scuola media superiore. Per i minorenni è necessaria l’autorizzazione di un genitore, o di chi ne fa le veci.

CRITERI DI VALUTAZIONE

Una giuria di esperti valuterà il valore letterario delle opere in gara.

PREMI

Alle opere vincitrici per ciascuna categoria saranno assegnati i seguenti premi:

  • 1° classificato: premio di 600 Euro;
  • 2° classificato: premio di 400 Euro;
  • 3° classificato: premio di 300 Euro;
  • 4° classificato: premio di 100 Euro.

I primi quattro classificati riceveranno, inoltre, targa personalizzata e omaggio di una copia dell’antologia “Poesie d’amore”.


Previsto un ulteriore premio in denaro per l’opera più apprezzata dalla giuria, pari a 300 euro, con targa personalizzata e omaggio di copia dell’antologia “Poesie d’amore”.

Per i finalisti ex aequo (nel numero di 40 unità), nel bando 2019 del concorso di poesie d’amore Penna d’Autore l’organizzazione premierà con diploma personalizzato. I semifinalisti (nel numero di 50 unità) vinceranno una menzione d’onore personalizzata.

Le opere di vincitori, finalisti e semifinalisti saranno pubblicate nell’antologia del premio.

ENTE ORGANIZZATORE

L’Associazione Letteraria Italiana Penna D’Autore (acronimo A.L.I. Penna D’Autore), gemellata con il gruppo Facebook “Poeti e scrittori uniti in Beneficenza”, è una realtà che dal 1991 si occupa di poesia, racconti e autori esordienti. Diversi i progetti all’attivo, volti alla beneficenza, ma anche alla scoperta degli scrittori emergenti e della loro pubblicazione, oltre che alla diffusione della cultura italiana.


COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare al concorso di poesie d’amore Penna d’Autore devono inviare le opere esclusivamente via e-mail (o scritte in file Word allegato o scritte direttamente nel corpo della mail) all’indirizzo [email protected] entro il 31 maggio 2019. Per ulteriori dettagli sulle modalità di invio degli elaborati vi rimandiamo alla lettura del testo integrale del bando.

Per partecipare, è richiesto il pagamento della tassa di lettura, pari a € 15,00 (più un contributo volontario da 2 a 20 Euro, in base alle proprie disponibilità economiche, per le attività di beneficenza dell’associazione), secondo una delle modalità indicate nel bando.

I vincitori, i finalisti e i semifinalisti saranno indicati nella graduatoria del concorso per poesie d’amore “Penna D’Autore” sul sito www.pennadautore.it, sulla pagina Facebook dell’associazione e sui maggiori organi di informazione a partire dal 30 Giugno 2019.

BANDO

I candidati interessati a partecipare al concorso di poesie d’amore “Penna d’autore” sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 1 MB) che regola l’iniziativa.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *