Dievole, Toscana: 20 posti di lavoro con nuova Cantina Vini

produzione, vino

In arrivo nuovi posti di lavoro in Toscana nel settore vitivinicolo.

La società agricola Dievole costruirà una nuova cantina per la produzione di vini nella vecchia cava di Castagneto Carducci, in provincia di Livorno.

L’iniziativa avrà conseguenze positive in termini di occupazione per gli abitanti del territorio. Si prevedono infatti ben 20 assunzioni di personale una volta che la struttura sarà entrata a regime.

Ecco cosa sapere sulla nuova cantina vitivinicola che sorgerà in Toscana e sulle opportunità di lavoro che saranno create.

IL PROGETTO

Come riporta una nota della Regione Toscana, il protocollo d’intesa per la realizzazione della nuova cantina di vini è stato siglato tra Dievole Spa, la Regione e il Comune di Castagneto Carducci. La nuova struttura sarà realizzata dentro l‘ex cava arenaria Cariola, in disuso da trent’anni, in un’area di 5.000 metri quadri. L’opera, progettata dallo studio Tori, si svilupperà su tre livelli e avrà un tetto verde panoramico. Nel livello più alto troveranno posto gli uffici, più sotto sarà situato il piano dove saranno caricate le uve e, in fondo, saranno poste le botti dove matureranno i vini. 

I lavori di costruzione del nuovo stabilimento di produzione di vini inizieranno entro il 2019 e si concluderanno entro un paio di anni. Oltre alla realizzazione della cantina, il progetto prevede anche la riqualificazione di tre fabbricati della vecchia cava dove sorgeranno un albergo di lusso, con al massimo 12 stanze, un wineshop con foresteria per i dipendenti e un centro aziendale. Non è esclusa, per il futuro, anche l’apertura di un ristorante. Per rendere possibile l’intero progetto l’azienda vinicola Dievole ha investito ben 15 milioni di Euro

OPPORTUNITÀ DI LAVORO NEL SETTORE VITIVINICOLO

L’apertura della nuova cantina a Castagneto Carducci avrà conseguenze più che positive in termini di occupazione per gli abitanti del territorio. Si prevede, infatti, che quando la struttura entrerà a regime potrà dare lavoro a 20 persone, impiegate nelle attività di accoglienza e nell’attività agricola – vinicola, oltre all’indotto.

L’AZIENDA DIEVOLE

La società Dievole Spa è uno dei più importanti gruppi vitivinicoli a livello mondiale. Fa parte del gruppo Alejandro Bulgheroni Family Vineyards (ABFV) Italia, un insieme di imprese vitivinicole collocate nei territori delle principali denominazioni della regione Toscana, come il Chianti Classico, il Montalcino e il Bolgheri. Oltre che nella produzione di vini, la società agricola Dievole è attiva nella produzione dell’olio extravergine di oliva e nel settore dell’ospitalità con il Dievole Wine Resort. 

CANDIDATURE

Gli interessati ai futuri posti di lavoro nello stabilimento vitivinicolo che sorgerà in Toscana possono monitorare la pagina web ‘Lavora con noi’ del sito www.dievole.it.  Al momento è presto per candidarsi, occorrerà attendere la costruzione della cantina e l’inizio della campagna di reclutamento. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments