Emergency Lavora con noi: posizioni aperte e candidature

emergency

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare in Emergency?

La nota organizzazione fondata da Gino Strada cerca personale per vari progetti sia in Italia che all’estero.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi alle offerte di lavoro Emergency. Vi diamo anche informazioni utili sulle selezioni e le modalità di recruiting.

CHI E’ EMERGENCY

Emergency è un’associazione umanitaria italiana. E’ stata fondata da Gino Strada e dalla moglie Teresa Sarti, insieme a Carlo Garbagnati e Giulio Cristoffanini. Nata il 15 maggio 1994, a Milano, è un’associazione indipendente e neutrale, che offre cure medico chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. E’ stata riconosciuta ONLUS – Organizzazione non lucrativa di utilità sociale e ONG – Organizzazione non governativa alla fine degli anni ’90. Ha curato milioni di persone e ha costruito ospedali e centri chirurgici, pediatrici, di primo soccorso, di riabilitazione, cardiochirurgici e sanitari in diversi Paesi del mondo. Emergeny è anche partner delle Nazioni Unite – Dipartimento della Pubblica Informazione e fa parte dell’Economic and Social Council dell’ONU.

EMERGENCY OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Emergency è sempre interessata a selezionare personale qualificato da impiegare per le proprie missioni e presso le proprie strutture, sia in Italia che all’estero. Ricerca, periodicamente, sia figure in ambito sanitario, quali medici, infermieri ed altri profili, che tecnici, amministratori e logisti. Generalmente, i candidati selezionati vengono assunti con contratti a termine, anche di lungo periodo, a seconda dei progetti di inserimento.

Durante l’anno, inoltre, l’organizzazione attiva anche stage per i giovani, da svolgere prevalentemente presso le sedi presenti sul territorio nazionale. I tirocini Emergency, infatti, possono essere effettuati presso la sede di Milano – via G. Vida n. 11, o di Roma – via dell’Arco del Monte n. 99/a, o presso il Poliambulatorio di Palermo – via G. La Loggia n.5/a.

REQUISITI GENERALI

Ai candidati, per lo più, si richiede il possesso di pregressa esperienza professionale. Per la maggior parte delle posizioni si richiede la conoscenza della lingua inglese e / o francese, corrispondente almeno al livello B1 del QCER – Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue. Per i progetti internazionali occorre, inoltre, essere disponibili a periodi di permanenza all’estero per lo più di almeno 6 mesi. E’ indispensabile, inoltre, saper lavorare nel rispetto degli standard clinici e operativi previsti, avere attitudine alla vita comune e al lavoro in contesti multiculturali. Altre doti necessarie sono la capacità di adattamento e di lavorare in autonomia, e la resistenza allo stress. Vi ricordiamo, infatti, che alcune missioni estere si svolgono in aree segnate dalla guerra e / o da situazioni di instabilità politica e / o sociale.

ASSUNZIONI IN ITALIA

Periodicamente sono disponibili opportunità di lavoro Emergency in Italia. Nel nostro Paese, infatti, l’organizzazione gestisce poliambulatori, ambulatori mobili, sportelli informativi e altri progetti, rivolti sia ai migranti che ai residenti in situazione di bisogno. Le selezioni sono rivolte sia a personale retribuito, quali sanitari, mediatori culturali, coordinatori e altri profili, che a volontari, che contribuiscono a titolo gratuito alle varie attività.

Lo staff retribuito percepisce un salario mensile. Se necessario, può disporre anche di trasporti e assistenza logistica per raggiungere le sedi in cui deve operare. Possono essere previsti anche contributi a copertura parziale o totale per le spese di vitto e alloggio. Le condizioni variano in base al progetto e / o alle figure professionali.

Ecco un breve excursus delle figure ricercate al momento, per le quali è possibile candidarsi:

ADDETTO ALLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI
Per il centro logistico di Novate Milanese (Milano), si ricercano candidati con almeno 3 anni di esperienza nelle spedizioni internazionali. Devono conoscere software gestionali, quali ESA ad esempio, le operazioni doganali e il loro funzionamento. Inoltre, devono avere la patente di guida B e una buona conoscenza dell’Inglese, ed essere disponibili alla reperibilità H24 su 7 giorni. Preferibilmente, devono possedere il patentino per il carrello elevatore e quello IATA cat. 1 per spedizioni DGR.

RESPONSABILE DONATORI REGOLARI
I candidati ideali hanno minimo 5 anni di esperienza in mansioni attinenti alla posizione e nello sviluppo e gestione di programmi di Face to Face In – House. Sanno usare i CRM, con particolare focus sui donatori regolari, stendere budget e analizzare dati complessi. Conoscono bene il pacchetto Office, in particolare Excel, e sono disponibili ad effettuare trasferte sul territorio nazionale. E’ gradita l’esperienza in attività di raccolta fondi sul territorio, anche in collaborazione con volontari.

PSICOLOGO PER PROGRAMMA ITALIA
La figura ricercata sarà inserita nell’ambito del Programma Italia, per dare assistenza alle persone che vivono in condizione di disagio nelle aree terremotate del Paese. Si richiedono una laurea in Psicologia e l’iscrizione all’Albo professionale degli Psicologi. Sono requisiti preferenziali il possesso di specializzazione in Psicoterapia, EMDR, e / o di un master in Psicologia dell’Emergenza, con esperienza in contesti similari, e il domicilio in provincia di Macerata, meglio se nel Comune di Camerino.

MEDICO PER PROGRAMMA ITALIA
La selezione è rivolta a Medici preferibilmente specializzati in Medicina Interna (o in specialità affini). Devono possedere esperienza di almeno 3 anni, anche in contesti ospedalieri e / o come Medico di Medicina Generale di base. Completano il profilo la disponibilità agli spostamenti sul territorio nazionale e una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria di team. E’ gradita la conoscenza di una o più lingue straniere.

MEDIATORE CULTURALE (ricerca urgente)
Emergency seleziona una risorsa di nazionalità nigeriana, che conosca sia la lingua italiana che quella inglese. Deve aver conseguito una laurea, meglio se in Scienze sociali o economiche, o un diploma professionale. Deve possedere la patente di guida B ed essere disponibile ad uscite notturne tramite unità mobile. Completa il profilo una psiccata attitudine ad adattarsi alla vita comunitaria, anche in situazioni di comfort abitativo ridotto.

INFERMIERE PER PROGRAMMA ITALIA
Si selezionano laureati in Infermieristica o candidati con titolo abilitante equivalente. Devono aver maturato esperienza in ambiti quali Medicina Interna, Malattie Infettive o Medicina delle migrazioni. Devono essere disponibili a vivere e lavorare in team h24, 7 giorni su 7, e alla mobilità territoriale. Per candidarsi è necessario conoscere almeno una lingua straniera. L’aver lavorato nell’ambito dei servizi e dell’organizzazione del Sistema Sanitario Nazionale e delle reti territoriali costituisce un vantaggio ai fini della selezione.

Emergency è anche alla ricerca di un Medico Odontoiatra, non retribuito, disponibile a prestare cure, anche per brevi periodi, presso il Poliambulatorio di Marghera (Venezia). Inoltre, periodicamente, seleziona anche Infermieri per gli Ambulatori Mobili e Mediatori Culturali.

TIROCINI PER MEDICI SPECIALIZZANDI – ITALIA ED ESTERO

Sono disponibili opportunità di formazione e lavoro in Emergency per Medici in formazione specialistica, negli ultimi 2 anni di specialità, in vari settori di area Medica, Chirurgica e dei Servizi Clinici. I tirocini hanno durata semestrale e possono svolgersi negli ospedali dell’organizzazione situati in Italia o all’estero. Ai candidati, in accordo con Emergency, viene offerta anche la possibilità di elaborare tesi o progetti di ricerca sulla base dell’esperienza di tirocinio.

Requisiti
I tirocinanti devono possedere i seguenti requisiti:
– essere specializzandi in Medicina Interna, Anestesia Rianimazione e Terapia Intensiva, Cardiochirurgia, Cardiologia, Chirurgia Generale, Ortopedia e Traumatologia, Ostetricia e Ginecologia (solo personale femminile) o Pediatria;
– iscrizione al 3° o 4° anno di una scuola di specializzazione;
– esperienza clinica svolta in contesti ospedalieri;
– per i progetti all’estero, conoscenza della lingua inglese;
– disponibilità a lavorare per almeno 6 mesi;
– nulla osta da parte dell’Ente di provenienza.

RICERCHE URGENTI

L’organizzazione umanitaria ha aperto anche delle selezioni di personale che hanno carattere di urgenza. Solitamente questo tipo di ricerche vengono attivate per particolari ruoli per i quali è difficile reperire profili idonei, o per l’imminente avvio di nuovi progetti o per far fronte ad emergenze umanitarie. Si tratta di profili professionali che richiedono requisiti particolari e, in alcune circostanze, una disponibilità per brevi periodi.

Ecco quali sono le opportunità professionali disponibili al momento:

  • Chirurghi Ortopedici e Traumatologi – varie sedi in Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone;
  • Pediatri – varie sedi in Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone, Sudan;
  • Anestesisti Rianimatori – varie sedi in Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone;
  • Ostetriche (la selezione è rivolta esclusivamente a donne) – varie sedi in Afghanistan;
  • Chirurghi Generali – varie sedi in Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone;
  • Cardiologo – varie sedi in Sudan.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO ALL’ESTERO

Diverse sono le possibilità di impiego nell’ambito dei progetti internazionali di Emergency. L’organizzazione, infatti, è presente, con il proprio personale, presso varie sedi in Afghanistan, Iraq, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone e Sudan. Nell’ambito di vari progetti attivati in queste zone, cerca personale disponibile a lavorare all’estero per periodi di media e lunga durata.

CONDIZIONI DI LAVORO

Le figure selezionate vengono inserite mediante contratti di collaborazione di durata variabile, a seconda dei progetti. E’ prevista una retribuzione mensile, più incentivi per missioni successive o di lunga durata. Inoltre, il pacchetto retributivo comprende la copertura delle spese di viaggio A / R, di vitto e di alloggio. Le risorse possono beneficiare anche della copertura assicurativa (RC, sanitaria e infortuni), oltre di un periodo di ferie retribuite da effettuare al termine della missione.

FIGURE RICERCATE

Ecco un breve elenco dei profili ricercati:

Personale medico – Cardiologo Pediatra, Anestesisti Rianimatori, Internisti, Pediatra (Neonatologia), Oculista, Ginecologhe, Cardiochirurgo, Cardiologo;

Personale sanitario – Infermieri Pediatrici, Infermieri di sala operatoria – Strumentisti, Infermieri, Infermieri per aree Cardiochirurgia o Cardiovascolare, Tecnici Sanitari di Ragiologia Medica, Perfusionista (Cardiochirurgia), Laboratorista ( Medico, Biologo, Tecnico), Fisioterapisti, Farmacisti ospedalieri;

Personale non sanitario – Hospital IT System Administrator, Tecnici Meccanici, Tecnico Frigoristi Impianti HVAC, Tecnici Biomedicali, Logista Amministratore, Logisti Addetti gestione Farmacia ospedaliera, Logisti, Elettrotecnici, Amministratori, Grant Manager.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni Emergency sono articolate, generalmente, in diverse fasi, volte a valutare la formazione, l’autonomia tecnico professionale, la motivazione e i requisiti attitudinali dei candidati. La prima fase prevede lo screening delle candidature pervenute online. I profili che risultano di interesse per le posizioni da coprire vengono invitati a compilare un questionario di approfondimento. A questo può seguire la partecipazione a una giornata di colloquio presso le sedi Emergency di Milano o Roma, e uno o più incontri informativi prima della missione di riferimento. Per i candidati per le missioni estere, le interviste prevedono anche una conversazione in lingua inglese e / o francese, oltre alla richiesta di disponibilità per le sedi di riferimento.

EMERGENCY LAVORA CON NOI

L’organizzazione mette a disposizione di coloro che sono interessati a lavorare in Emergency la sezione dedicata alle carriere del proprio portale web. Attraverso la stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte nell’ambito di progetti e / o strutture in Italia e all’estero. Una volta individuate quelle di interesse, è possibile rispondere online. In qualsiasi momento, inoltre, è possibile inviare un’autocandidatura, registrando il curriculum vitae nella banca dati di Emergency, in vista di prossime selezioni di personale.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Emergency e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi rispondendo agli annunci presenti nella pagina Emergency “Lavora con noi”. Per inviare la candidatura occorre selezionare la posizione di interesse e inviare il cv tramite l’apposito modulo telematico.

Per svolgere uno stage in Emergency, invece, occorre inviare il curriculum vitae e una lettera di presentazione, tramite mail, all’indirizzo di posta elettronica [email protected]. In oggetto occorrerà indicare il riferimento al tirocinio per il quale si propone la candidatura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments