Esiti prove scritte Concorso Ministero della Difesa per 267 Funzionari

Ministero della Difesa
adv

Sono stati pubblicati gli esiti delle prove scritte relative al concorso del Ministero della Difesa per 267 Funzionari.

Al momento le comunicazioni riguardano gli esiti delle prove relative ai Codici A1, A2, A2 e B1.

In questo articolo spieghiamo come visionare gli esiti pubblicati dal Ministero della Difesa. Continueremo poi ad aggiornare l’articolo con le comunicazioni relative alle prove degli altri profili professionali.

ESITI PROVE SCRITTE CONCORSO PER FUNZIONARI MINISTERO DELLA DIFESA

Il Ministero della Difesa ha reso noto gli esiti delle prove scritte relative al concorso per il reclutamento di 267 Funzionari.

Al momento sono stati pubblicati gli avvisi riguardanti i codici di concorso:

  • Codice B1 – Funzionario con competenze in Psicologia;
  • Codice A3 – Funzionario con competenze in Procurement;
  • Codice A2 – Funzionario con competenze in valutazione delle politiche pubbliche;
  • Codice A1 – Funzionario con competenze in materie giuridico amministrative.

L’esito delle prove scritte non è pubblico, ma è consultabile sulla piattaforma Formez formez.concorsismart.it, raggiungibile a questa pagina utilizzando le credenziali SPID. I candidati, una volta entrati nell’area personale, possono visionare il proprio elaborato e scaricare l’attestato di partecipazione.

Continueremo ad aggiornare l’articolo quando verranno pubblicate le comunicazioni relative agli altri codici di concorso.

GRADUATORIE E ULTERIORI INFORMAZIONI

Le graduatorie finali di merito, per ciascun codice concorso, saranno validate dalla Commissione RIPAM e trasmesse al Ministero della difesa.

Le suddette graduatorie saranno pubblicate sul portale inPA e sul sito istituzionale del Ministero della difesa.

Ogni comunicazione ai candidati sarà in ogni caso resa nota con specifici avvisi sul portale inPA.

Limitatamente alle figure di cui al codice A.1 e codice A.3, i vincitori potranno scegliere la sede secondo l’ordine della rispettiva graduatoria, ferma restando la scelta prioritaria tra le sedi disponibili ai sensi dell’articolo 21, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e fatto salvo il possesso dei requisiti di cui all’articolo 2 del bando.

I candidati a pena di decadenza devono effettuare la scelta esclusivamente attraverso le modalità che saranno indicate sul Portale “inPA” e sono assegnati, secondo l’ordine di graduatoria, alle sedi di destinazione scelte sulla base delle preferenze espresse.

adv

GRUPPO DI STUDIO TELEGRAM E CONSIGLI

Per restare aggiornati su tutte le novità relative al concorso per 267 funzionari del Ministero della Difesa, per scambiarsi informazioni e chiedere consigli è disponibile il Gruppo Telegram dedicato ai concorsi del Ministero della Difesa.

GUIDA CONCORSO MINISTERO DELLA DIFESA 267 FUNZIONARI

Per avere ulteriori informazioni sulla selezione consigliamo la lettura della nostra guida sul Concorso Ministero della Difesa 2024 per 267 Funzionari.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a scoprire i concorsi per laureati e anche a visitare la pagina dedicata ai concorsi pubblici 2024, che è sempre aggiornata con tutti i nuovi bandi indetti. Potete infine collegarvi alla sezione sui prossimi concorsi in uscita, così da scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Per restare informati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e ai canali TelegramWhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando su “segui”.

di Elena B.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *