Istituto Bon Bozzolla: concorso per OSS

sociale, assistenza, sanitario, oss

L’Istituto Bon Bazzolla di Farra di Soligo, in provincia di Treviso (Veneto), ha indetto un concorso per OSS.

Previste assunzioni a tempo indeterminato per 10 Operatori Socio Sanitari – Cat. B, posizione economica B1.

Il bando scade il 14 dicembre 2020.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per OSS Istituto Bon Bazzolla tutti i candidati in possesso dei requisiti qui riassunti:

  • cittadinanza italiana oppure appartenenza ad uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • aver compiuto 18 anni e non aver compiuto l’età prevista dalle vigenti disposizioni per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • incondizionata idoneità psicofisica alle mansioni;
  • qualifica di operatore socio sanitario conseguita a seguito di corso di formazione;
  • non aver riportato condanne penali o non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso enti pubblici;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da impiego statale;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • possesso della patente di cat. B.

Si precisa che 3 posti sono riservati prioritariamente a volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

La procedura selettiva prevede l’espletamento di tre prove d’esame: una scritta, una pratica o a contenuto teorico- pratico e una orale.

ISTITUTO BON BOZZOLLA

L’Istituto Bon Bozzolla è una IPAB – Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza nata nel 1992 con sede a Farra di Soligo. Si tratta di un centro di servizi sociali, sanitari ed educativi che ospita persone non autosufficienti.

Lo scopo dell’IPAB Bon Bozzolla è quello di garantire alle persone e alle famiglie la dignità e la qualità della vita in ogni sua fase, attraverso supporto, sostegno, interventi e servizi educativi, formativi, sociali, sociosanitari.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso Istituto Bon Bazzolla, redatta secondo l’apposito MODELLO (Pdf 377 Kb), deve essere presentata entro le ore 12:30 del 14 dicembre 2020 mediante una delle seguenti modalità:
– spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, al Segretario-Direttore dell’Istituto Bon Bozzolla – Via San Gallo, 25 – 31010 – Farra di Soligo (TV);
– direttamente a mano alla segreteria dell’Ente, entro il termine fissato dal bando negli orari: 8.30 – 12.30 nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì;
– mediante corriere;
– inviata tramite casella personale PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al concorso dell’Istituto Bon Bozzolla è necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta attestante il pagamento della tassa di concorso del valore di € 10,00;
– il titolo di studio richiesto o documenti aventi corrispondente valore legale;
– eventuale curriculum formativo e professionale datato e sottoscritto;
– fotocopia non autenticata di valido documento di identità (non si considera tale la patente di guida);
– fotocopia della patente di guida.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione al concorso, è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso Istituto Bon Bozzolla per OSS sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 583 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.89 del 13-11-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito internet dell’Ente nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso’. Per restare informati iscrivetevi alla nostra newsletter e scoprite gli altri concorsi oss aperti nella nostra pagina dedicata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments