Lavoro: Burberry cerca personale


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

La nota casa di moda britannica Burberry, che produce vestiti, accessori e cosmetici di lusso ha avviato numerose selezioni di personale e sta già reclutando candidati interessati a lavorare durante il periodo natalizio presso i negozi del marchio.

L’azienda, fondata nel 1856 e con sede centrale a Londra, possiede negozi propri e in franchising in tutto il mondo e ovunque è conosciuta per il classico tessuto in stile tartan presente da sempre sui capi di abbigliamento e sulle diverse linee di prodotti, borse e accessori. In Italia sono presenti numerosi punti vendita che distribuiscono i prodotti Burberry ma le boutique mono marca sono situate in Emilia Romagna a Bologna, nel Lazio a Roma e presso l’aeroporto Fiumicino, in Lombardia a Milano, in Sicilia a Palermo, in Toscana a Firenze e in Veneto a Venezia e presso l’aeroporto Marco polo. Alcune città ospitano anche più negozi.

Numerose offerte di lavoro che la casa di moda ha attivato in questo periodo riguardano proprio l’ambito retail. A Milano servono Addetti alle vendite junior e senior presso La Rinascente, un Assistant Store Manager, Commessi con conoscenza del russo o del cinese e sarti addetti alle vendite. Per Roma si selezionano Commessi con conoscenza del russo o del cinese e sarti mentre per il negozio a Novente di Piave in Provincia di Venezia Burberry cerca un Supervisor.

In vista delle festività natalizie il marchio inglese cerca Addetti alle vendite a Roma, Milano, Venezia (Noventa di Piave) e Firenze (Leccio). Si richiedono eccellenti capacità organizzative, capacità di spiegare i prodotti e comprendere le necessità dei clienti, capacità di lavorare in gruppo e, data la provenienza internazionale della clientela, è gradita la conoscenza di una seconda lingua. Ai candidati assunti per Natale viene offerto un contratto di lavoro a tempo determinato di 3 mesi a partire da Novembre 2011.

Per tutte le posizioni è indispensabile la conoscenza dell’inglese o comunque di una seconda lingua oltre all’italiano, attitidine commerciale e passione per il lusso, flessibilità oraria, e preferibilmente esperienza di vendita in ambito luxury o moda, anche se per alcune mansioni non è necessaria. Oltre alle selezioni relative alla divisione retail, Burberry cerca Inbound, Outbound e Inventory Process Controller a Piacenza, un Operation Manager e un Sales Manager a Milano.

Gli interessati possono visitare la pagina web dedicata alle offerte di lavoro in Europa sul sito di Burberry, selezionare Italia per individuare gli annunci nel nostro Paese e quindi inviare la candidatura compilando l’apposito modulo online.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments