Napoli: COSVITEC seleziona famiglie ospitanti per ragazzi Erasmus+

giovani, ragazzi

Cosvitec – Università & Impresa ha pubblicato un bando per selezionare famiglie ospitanti che accolgano giovani europei destinatari dei progetti finanziati dal programma Erasmus+ nella città di Napoli o nelle vicinanze.

Per le famiglie selezionate è previsto un rimborso spese settimanale.

Vediamo il bando da scaricare e tutti i dettagli per candidarsi.

COSVITEC FAMIGLIE OSPITANTI NAPOLI

Cosvitec – Università & Impresa ha dunque avviato una selezione per famiglie ospitanti che, a Napoli o zone limitrofe, possano accogliere ragazzi e ragazze europee del programma Erasmus+.

CHI PUÒ PARTECIPARE

Possono fare domanda per essere inserite nella short list Cosvitec delle famiglie ospitanti a Napoli:

  • famiglie con figli piccoli, adolescenti o più grandi oppure senza figli;
  • famiglie composte da una coppia di qualsiasi età o formate da un solo genitore;
  • che vivono in appartamento, casa unifamiliare, in città, in campagna.

REQUISITI

Le famiglie che aspirano a entrare nella short list Cosvitec delle famiglie ospitanti a Napoli devono possedere i requisiti di seguito riportati:

  • i componenti adulti dovranno avere un’età di almeno 24 anni compiuti;
  • disponibilità a permettere un sopralluogo presso l’alloggio da parte dello staff Cosvitec, da cui si evinca la disponibilità di un letto e spazio sufficiente nella casa per gli effetti personali dell’ospite, per ogni ospite alloggiato;
  • disponibilità a condurre un’intervista conoscitiva con lo staff Cosvitec, utile a poter presentare la famiglia all’ospite prima dell’arrivo;
  • produzione di un’autocertificazione sostitutiva che attesti l’assenza di condanne penali e carichi pendenti per tutti i membri della famiglia maggiorenni.

Oltre alle caratteristiche di cui sopra, le famiglie dovranno anche essere formate da persone accoglienti, curiose, aperte, tolleranti e desiderose di conoscere un’altra cultura.

IMPEGNI DELLE FAMIGLIE OSPITANTI

Le famiglie che accolgono i giovani del programma Erasmus+ devono impegnarsi, nei confronti dei loro ospiti, a:

  • farsi carico del vitto, inteso come 3 pasti al giorno (colazione, pranzo e cena) e dell’alloggio in un letto privato;
  • se necessario, provvedere al trasporto verso la fermata del mezzo pubblico più vicino per far raggiungere al giovane la sede finale delle attività;
  • coinvolgere l’ospite nelle attività quotidiane, offrendo l’opportunità di integrarsi nella cultura del nostro paese;
  • informare puntualmente lo staff Cosvitec di ogni eventuale necessità;
  • comunicare a Cosvitec, nel modulo di adesione o successivamente, eventuali regole o ritmi di vita della famiglia (ad esempio: orario di rientro serale, orario della cena etc).

CHI PUÒ ESSERE OSPITATO

Possono essere accolti a Napoli e dintorni presso le famiglie ospitanti selezionate da Cosvitec:

  • studenti, tirocinanti / apprendisti o giovani beneficiari di una borsa finanziata dal programma Erasmus+;
  • di età solitamente compresa tra i 15 e i 25 anni;
  • provenienti da tutti i Paesi dell’UE e Paesi aderenti al programma Erasmus+.

DURATA E RIMBORSO SPESE

La permanenza del giovane ospite in famiglia può andare da una settimana fino a un anno, a seconda del progetto. Le famiglie candidate possono dunque indicare, nel modulo di candidatura, la durata massima di disponibilità.

Se richiesto, alle famiglie verrà corrisposto un rimborso spese per l’ospitalità. L’importo, variabile in base ai fondi disponibili per il singolo progetto e alla durata della permanenza, se comprensivo di vitto, potrà essere al massimo di Euro 120 a settimana per studente.

COSVITEC

Cosvitec Scarl nasce come Consorzio dall’evoluzione del Gruppo di Interesse Territoriale (GIT) promosso e costituito in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, al fine di contribuire alla programmazione dei Fondi Strutturali dell’UE 2000-2006. Ha sede a Napoli e opera da anni nel campo della mobilità internazionale. È accreditata Erasmus+ 2022.

COME CANDIDARSI

Le famiglie interessate a essere inserite nell’elenco Cosvitec delle famiglie ospitanti i giovani del programma Erasmus+ a Napoli e dintorni possono già candidarsi, inviando per email la seguente documentazione:

  • MODULO (Doc 35 Kb) di domanda;
  • documento di identità in corso di validità di almeno un componente adulto della famiglia (età superiore ai 24 anni);
  • AUTOCERTIFICAZIONE (Doc 27 Kb) di assenza di carichi pendenti e condanne penali (per tutti i membri maggiorenni del nucleo familiare);
  • autorizzazione al trattamento dei dati personali ai fini della selezione secondo il modulo di domanda.

I documenti di cui sopra andranno dunque inviati a uno dei seguenti indirizzi email:

Per maggiori dettagli invitiamo a leggere il bando di seguito scaricabile.

BANDO COSVITEC

Gli interessati all’iniziativa sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 264 Kb) e a consultare l’apposita sezione sul sito internet di Cosvitec.

COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere altre agevolazioni per famiglie e lavoratori, potete consultare la nostra sezione dedicata agli aiuti alle persone. Infine, potete restare sempre informati su tutte le novità iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti