Navi da crociera: lavoro per 30 Camerieri


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro per chi cerca un impiego nel settore turistico e ama viaggiare. Sono aperte le selezioni per 30 Camerieri sulle navi da crociera.

Una Compagnia internazionale di navi da crociera, in collaborazione con la rete EURES, cerca infatti 30 Camerieri di sala per servizio cortese e professionale a bordo di due navi della sua flotta. Ai candidati selezionati sarà offerto un contratto di lavoro della durata di 6 mesi, eventualmente rinnovabili dopo una pausa di 2 mesi, con un impegno lavorativo di 10 ore al giorno circa per 7 giorni su 7. Sono previsti una retribuzione minima, per il primo contratto, di 2.550 / 2.750 euro netti al mese, a seconda del tipo di ingaggio, l’alloggio in cabina 2 posti e la copertura delle spese del volo di andata (per il ritorno i candidati dovranno provvedere autonomamente).

REQUISITI
La ricerca è rivolta a candidati con esperienza di lavoro in locali di qualità, capacità di lavorare in team internazionali, aspetto curato, flessibilità e simpatia. Dal momento che la clientela è americana la conoscenza della lingua inglese è indispensabile. Precedenti esperienze di lavoro all’estero o su navi da crociera saranno considerate elemento preferenziale.

SELEZIONI
I candidati ammessi all’iter di valutazione dovranno superare un colloquio in lingua inglese effettuato in video conferenza tramite il programma Skype, e parteciperanno poi al colloquio finae direttamente a bordo nave, nei giorni 4, 5 e 6 maggio 2013, a Venezia.

COME CANDIDARSI
Gli interessati all’offerta di lavoro per 30 Camerieri sulle navi da crociera possono candidarsi inviando, entro il 30 marzo 2013, il curriculum vitae, redatto in lingua inglese ed eventualmente corredato di una lettera di presentazione o, meglio, di referenze accompagnate da traduzione, via mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected], indicando in oggetto il riferimento “Oceania cruises”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments