Optima SmartUp: concorso di Arte Contemporanea

Smartup Optima concorso arte

Al via un nuovo concorso di arte contemporanea dedicato a tutti gli artisti, italiani e non, under 40. Tra i premi anche un contributo da 5.000 Euro.

Optima Italia S.p.A., multiutility italiana che opera nel settore delle telecomunicazioni e dell’energia, organizza la seconda edizione del Premio Smartup Optima con l’obiettivo di promuovere l’arte contemporanea e sostenere i giovani artisti.

Per iscriversi al bando c’è tempo fino al 19 novembre 2017.

CARATTERISTICHE OPERE

Al bando Optima SmartUp sarà possibile partecipare con una sola opera, edita o inedita, ma che non abbia già vinto altri concorsi o premi, inerenti al tema del concorso che sarà ‘Semplificare la Complessità’, argomento ampio che può essere sviscerato in tutti i suoi significati, dal punto di vista formale, concettuale e materiale.

Sono ammessi tutti i linguaggi propri dell’espressione visiva: pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video, performance, senza limiti di tecniche. Le dimensioni massime consentite per le proposte presentate sono 150×150 cm per le opere bidimensionali, mentre le opere tridimensionali dovranno occupare un ingombro massimo pari a cm 150x150x200 (altezza). Sono inoltre ammessi anche i video, la cui durata deve essere di massimo 10 minuti.

DESTINATARI

Il contest si rivolge a tutti gli artisti, italiani e stranieri, che non abbiano compiuto il quarantunesimo anno di età.

GIURIA

Le opere saranno selezionate da una giuria tecnica, che sarà composta dalle seguenti personalità:
– Marco Izzolino: curatore, storico dell’arte e studioso di alfabetizzazione visiva;
– Giovanna Cassese: storica dell’arte;
– Melania Rossi: critica d’arte e curatrice;
– Stefano Coletto: curatore del Premio Fondazione Bevilacqua La Masa;
– Martijn Verhoeven: docente di Storia dell’Arte;
– Massimiliano Tonelli: direttore artribune;
– Valeriya Klets: graphic designer per Optima Italia;
– Lorenza Bosco: draphic designer per Arakne Communication.

Le proposte pervenute saranno valutate sulla base della loro qualità, originalità e aderenza al tema del concorso. Le venti opere che otterranno il maggior numero di voti saranno considerate finaliste e verranno esposte nella mostra conclusiva del Premio presso la sede di Optima Italia S.p.A. (Corso Umberto I, 174 – 00138 Napoli), nonché pubblicate nel catalogo realizzato per l’occasione.

PREMI

Il concorso artistico prevede l’assegnazione di tre premi:
Primo Premio: contributo in denaro del valore di 5.000 Euro;
Secondo Premio: residenza presso la Fondazione Bevilacqua la Masa;
Terzo Premio: premio visibilità.

Il premio che verrà assegnato al secondo classificato consiste in una residenza della durata di quindici giorni presso la sede veneziana della Fondazione Bevilacqua la Masa (ente che promuove l’arte moderna), durante la quale l’artista vincitore avrà a disposizione uno studio per la realizzazione di progetti inediti.

Pe il terzo premio, invece, è prevista una votazione popolare tramite il sito web dell’iniziativa: accedendo alla pagina dell’opera che si intende votare, il singolo utente, tramite il proprio account Facebook, potrà esprimere la propria preferenza con un voto. L’opera in concorso che collezionerà il maggior numero di preferenze risulterà vincitrice del premio web ottenendo un’importante occasione di visibilità.

COME PARTECIPARE

Per iscriversi al concorso d’arte, i candidati devono accedere e registrarsi entro il 19 novembre 2017 al sito web dedicato al bando, dove sarà possibile compilare la scheda di partecipazione allegando la documentazione richiesta:
– foto dell’opera che si intende presentare per il concorso (minimo 620 pixel di larghezza, peso massimo 250 kb). Ogni immagine deve essere nominata con il proprio cognome seguito da trattino basso e titolo dell’opera (Es.: Rossi_paesaggio);
– didascalia completa con i dati tecnici dell’opera: tecnica e materiali, dimensioni / durata (nel caso di video), anno di realizzazione;
– testo descrittivo relativo all’opera presentata, da cui si evinca l’attinenza ai temi del concorso (max 500 caratteri).

BANDO

Tutti i dettagli sul concorso di Arte Contemporanea Optima SmartUp sono specificati all’interno del BANDO (Pdf 1 Mb), di cui consigliamo un’attenta lettura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments