Pastificio Felicetti: 28 assunzioni, nuovo Stabilimento

pasta, spaghetti

Nuove assunzioni in Trentino Alto Adige con il Pastificio Felicetti.

La nota azienda produttrice di pasta aprirà un nuovo stabilimento a Molina di Fiemme, in provincia di Trento. L’iniziativa creerà occupazione sul territorio, portando 28 nuovi posti di lavoro.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle prossime assunzioni Felicetti.

PASTIFICIO FELICETTI ASSUNZIONI A MOLINA DI FIEMME

La notizia è stata riportata da diversi organi di informazione, attraverso recenti articoli relativi all’apertura di un nuovo stabilimento del Gruppo a Molina di Fiemme e al relativo programma assunzionale. La nuova fabbrica sarà costruita grazie ad un accordo sottoscritto dall’azienda con la Provincia di Trento, che ha messo a disposizione della società un’area edificabile, e Trentino Sviluppo. In termini di occupazione, la nuova apertura si tradurrà in 28 posti di lavoro Pastificio Felicetti da coprire.

IL NUOVO STABILIMENTO

Il sito produttivo che sarà realizzato a Molina di Fiemme sorgerà nell’area produttiva di Ruaia. La struttura sarà realizzata su una superficie di ben 16.200 metri quadri. Il progetto si è reso necessario per incrementare la produzione, dato che la sede principale del Gruppo, situata a Predazzo, non si prestava ad eventuali ampliamenti.

Per costruire la nuova fabbrica saranno necessari investimenti per 28 milioni di Euro. Di questi, 23 milioni saranno finanziati da una cordata di banche, guidata dalla Cassa di Risparmio Sparkasse. Altri 5 milioni di Euro saranno mesi a disposizione dall’Istituto Atesino di Sviluppo (Isa), holding di partecipazioni regionale che, in cambio, otterrà una partecipazione nella società Pastificio Felicetti srl, di cui acquisirà il 22% delle quote.

I lavori per realizzare il nuovo pastificio Felicetti dovrebbero iniziare nel mese di settembre, per concludersi, secondo le previsioni, entro il 2021. Una volta che il complesso sarà operativo, si stima che potrà raggiungere la piena capacità produttiva entro un triennio.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

L’incremento dell’organico previsto con il nuovo sito produttivo permetterà di portare a 90 i dipendenti del Gruppo. E’ facile immaginare che le assunzioni Pasificio Felicetti che saranno realizzate riguarderanno, in buona parte, operai e addetti. E’ probabile che non mancheranno opportunità di lavoro anche per altri profili.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che Pastificio Felicetti srl è un’azienda italiana che produce pasta di alta qualità. Fondata nel 1908, ha sede principale a Predazzo, in provincia di Trento. Il pastificio Felicetti è un’azienda a conduzione familiare, guidata dai cugini Stefano, Riccardo e Paolo Felicetti, ed impiega circa 60 collaboratori.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Pastificio Felicetti e alle opportunità di lavoro nel nuovo stabilimento dovranno attendere la realizzazione della fabbrica e l’apertura della campagna di recruiting. Al momento è possibile presentare un’autocandidatura, inviando il cv all’azienda, utilizzando i riferimenti indicati in questa pagina.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments