Philip Morris: 8 mila assunzioni in Italia

philip morris marlboro sigarette

In Italia sono in arrivo migliaia di nuove assunzioni Philip Morris.

La nota multinazionale del tabacco ha in programma un piano investimenti che creerà occupazione per ben 8.000 persone, tra inserimenti diretti, indiretti e nell’indotto.

Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Philip Morris che saranno creati e come candidarsi.

PHILIP MORRIS ASSUNZIONI CON NUOVI INVESTIMENTI

A dare la notizia è la stessa azienda, tramite un recente comunicato stampa. Il Gruppo PMI ha annunciato che investirà in Italia fino a 600 milioni di euro nei prossimi 3 anni. L’investimento creerà 8.000 posti di lavoro lungo tutta la filiera del tabacco, tra assunzioni in Philip Morris dirette e indirette, e inserimenti anche tramite l’indotto. Le nuove risorse reclutate da Philip Morris andranno ad aggiungersi agli oltre 30.000 dipendenti che l’azienda già impiega a livello nazionale.

L’imponente piano di sviluppo della multinazionale comprende anche l’avvio del Centro per l’Eccellenza Industriale PMI, di recente inaugurato a Crespellano (Bologna) e dedicato ai servizi di Ricerca e Sviluppo. Il nuovo hub lavorerà a supporto del Centro di R&D sito in Svizzera, a Neuchatel, e integrerà le attività del polo produttivo di Bologna, focalizzandosi sulla produzione in larga scala di articoli da fumo senza combustione.

I posti di lavoro Philip Morris nel nuovo Centro di Crespellano verranno coperti entro fine anno, con l’inserimento di 250 risorse. Sono previsti sia inserimenti di nuovo personale che trasferimenti di dipendenti che già lavorano in azienda da altre sedi.

FIGURE CERCATE

Le assunzioni Philip Morris che saranno realizzate nel prossimo triennio riguarderanno vari profili. E’ facile immaginare che tra le figure cercate ci saranno addetti alla produzione, tecnici, responsabili e altri profili. Per quanto riguarda l’avvio del nuovo Centro di Ricerca & Sviluppo nel bolognese, si procederà all’assunzione di profili altamente qualificati. Gli inserimenti coinvolgeranno infatti personale da impiegare in processi di innovazione prodotto, industrializzazione, sostenibilità e ingegnerizzazione.

AZIENDA

Philip Morris International Inc (PMI) è fra un Gruppo fra i più grandi produttori internazionali di tabacco. Attivo nel settore del tabacco e degli articoli per fumatori dal 1847, produce e distribuisce sigarette classiche dei più noti marchi in commercio, tra cui Marlboro, Merit e Chesterfield. Produce inoltre innovativi strumenti da fumo senza combustione, come IQOS e TEEPS. La società ha sede centrale a New York, sede operativa a Losanna e impianti produttivi in tutto il mondo. In Italia è presente con le filiali Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna SpA e Philip Morris Italia Srl. A livello globale, Philip Morris impiega circa 77.000 lavoratori, di cui più di 2.000 attivi presso stabilimenti e uffici italiani.

CANDIDATURE

Gli interessati alle nuove assunzioni Philip Morris in Italia possono consultare la sezione dedicata alle carriere (Lavora con noi) presente sul portale web del Gruppo. Qui sono visibili tutte le posizioni aperte nell’azienda ed è possibile candidarsi online, compilando l’apposito form per l’inoltro del cv.

Vi segnaliamo, inoltre, che Philip Morris cerca periodicamente personale per assunzioni e stage nelle sedi italiane ed estere. Per conoscere tutte le selezioni in corso presso la società, potete leggere questo approfondimento.

Infine, se desiderate scoprire anche altre opportunità di lavoro, vi invitiamo a visitare la nostra pagina riservata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments