Concorso Polizia di Stato 2022: Bando per 1381 Allievi agenti

Difesa di Stato

Il Ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha indetto il concorso 2022 della Polizia di Stato per Allievi agenti.

Il bando è finalizzato alla copertura di 1381 posti e riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero rafferma annuale in servizio o in congedo (VFP1, VFP4). La selezione pubblica è rivolta a giovani candidati diplomati.

Gli interessati alla procedura concorsuale devono presentare la domanda di partecipazione entro il 20 giugno 2022. Vediamo i requisiti necessari, le informazioni utili per candidarsi e il bando da consultare.

CONCORSO POLIZIA DI STATO 2022 ALLIEVI AGENTI

Il concorso della Polizia di Stato per Allievi Agenti è rivolto a 1381 candidati che si trovino in una delle seguenti condizioni:

  • volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale;
  • volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocati in congedo al termine della ferma annuale;
  • volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Il concorso non è aperto a civili, è rivolto sono a militari.

REQUISITI

Ai candidati al concorso per Allievi agenti della Polizia di Stato si richiede il possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver compiuto 18 anni e non aver compiuto 26 anni. Quest’ultimo limite è elevato, fino ad un massimo di 3 anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai candidati;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado o equipollente, fatta salva la possibilità di conseguirlo entro la data di svolgimento della prova d’esame scritta;
  • possesso delle qualità di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo n. 165 del 2001;
  • per i volontari delle Forze armate che risultavano in servizio o in congedo alla data del 31 dicembre 2020, diploma di scuola secondaria di primo grado o equipollente, fatto salvo quanto diversamente previsto dall’articolo 2, comma 2 del bando;
  • efficienza fisica e idoneità fisica, psichica e attitudinale all’espletamento dei compiti connessi alla qualifica;
  • non sono ammessi coloro che sono stati, per motivi diversi dall’inidoneità psico-fisica, espulsi o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o nelle Forze di polizia, o destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare;
  • non sono ammessi coloro che hanno riportato condanna anche non definitiva per delitti non colposi, o che sono imputati in procedimenti penali per delitti non colposi per i quali sono sottoposti a misura cautelare personale, o lo sono stati senza successivo annullamento della misura, ovvero assoluzione o proscioglimento o archiviazione anche con provvedimenti non definitivi.

Si precisa che tra i posti a concorso 14 sono riservati ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo (lingua italiana e tedesca) riferito ad un livello non inferiore al diploma di istituto di istruzione secondaria di primo grado. Se questi posti non verranno coperti, per mancanza di aventi diritto, saranno assegnati agli altri candidati idonei.

SELEZIONE

La procedura selettiva del concorso 2022 della Polizia di Stato per Allievi agenti si svolgerà in base alle seguenti fasi:

  • prova d’esame scritta;
  • prova di efficienza fisica;
  • accertamenti dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamenti dell’idoneità attitudinale;
  • valutazione dei titoli.

PROVA SCRITTA

La prova d’esame scritta consisterà in un questionario con domande a risposta multipla su:

  • argomenti di cultura generale;
  • sulle materie previste dai vigenti programmi della scuola media dell’obbligo;
  • conoscenza della lingua inglese,
  • conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

La prova si intenderà superata con una votazione non inferiore a 6/10. Segnaliamo che il mancato superamento della prova d’esame scritta o di efficienza fisica o di uno degli accertamenti comporta l’esclusione dal concorso.

La banca dati ufficiale sarà pubblicata sul sito della Polizia di Stato almeno 20 giorni prima dell’inizio della prova scritta.

TITOLI VALUTABILI

Saranno valutati i seguenti titoli:

  • valutazione del periodo di servizio svolto in qualità di volontario in ferma prefissata di un anno;
  • missioni in teatro operativo fuori area;
  • valutazione relativa all’ultima documentazione caratteristica;
  • riconoscimenti, ricompense e benemerenze;
  • titoli di studio;
  • conoscenza accertata secondo standard NATO di una o più lingue straniere, oppure possesso di certificati o attestati che dimostrino una profonda conoscenza delle lingue straniere;
  • esito dei corsi di istruzione, specializzazione o abilitazione frequentati;
  • numero e tipo delle specializzazioni/abilitazioni conseguite;
  • eventuali altri attestati e brevetti.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso 2022 Polizia di Stato per Allievi agenti deve essere compilata esclusivamente online utilizzando la procedura informatica raggiungibile da questa pagina, entro il 20 giugno 2022.

Alla procedura informatica, i candidati potranno accedere attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), con le relative credenziali (username e password) o tramite CIE (Carta di identità elettronica), rilasciata dal comune di residenza.

Segnaliamo, inoltre, che è necessario il possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), personalmente intestato, da utilizzare per l’invio e la ricezione delle comunicazioni relative al concorso. I candidati che ne sono sprovvisti possono attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti tramite la procedura descritta in questo articolo.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che alleghiamo di seguito.

BANDO 2022 CONCORSO POLIZIA DI STATO ALLIEVI AGENTI

Tutti gli interessati al concorso 2022 per Allievi agenti della Polizia di Stato sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 5 Mb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 del 20-05-2022 a questa pagina e sul sito della Polizia di Stato nella pagina dedicata al concorso.

Oltre al bando, rendiamo disponibile la Guida per la compilazione della domanda (Pdf 3 Mb) e le Istruzioni per la trasmissione della documentazione (Pdf 247 Kb).

SUCCESIVE COMUNICAZIONI, DIARIO DELLE PROVE

Il calendario con la sede e la data della prova scritta sarà comunicato il giorno 1 luglio 2022 con pubblicazione del diario della prova sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 52. I candidati dovranno presentarsi presso la sede indicata muniti di un valido documento d’identità e della tessera sanitaria su supporto magnetico.

Successivamente, i candidati risultati idonei alla prova scritta saranno convocati per essere sottoposti alla prova di efficienza fisica e all’eventuale successivo accertamento dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale, in base al calendario che sarà pubblicato sul sito della Polizia di Stato il 5 agosto 2022.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per rimanere sempre aggiornati e al nostro canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima. Inoltre, potete consultare la nostra pagina dedicata ai concorsi difesa per altre opportunità simili.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti