Provincia di Biella: concorsi per 7 assunzioni

concorsi esame selezioni

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Piemonte.

La Provincia di Biella ha indetto due concorsi pubblici per la selezione di 7 risorse da assumere a tempo pieno, di cui 5 Istruttori Direttivi Amministrativi Contabili e 2 Istruttori Direttivi Tecnici (categoria D/D1).

Le selezioni sono rivolte a candidati laureati.

I bandi di concorso scadono in data 7 novembre 2019.

REQUISITI

I candidati ai concorsi della Provincia di Biella devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di altro Stato appartenente all’Unione Europea o altra cittadinanza tra quelle riferite sui bandi;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento del diritto di elettorato politico attivo;
– non avere riportato condanne penali;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico o non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;
– non essere dipendente pubblico o privato collocato in quiescenza.

Inoltre, è necessario possedere i seguenti requisiti specifici e titoli di studio:

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CONTABILE
Diploma di laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Economia e commercio, Giurisprudenza o Scienze Politiche o titoli equipollenti.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO
– Diploma di laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Architettura, Ingegneria civile o Ingegneria per l’ambiente e il territorio o titolo equipollente;
– abilitazione all’esercizio della professione di Architetto o Ingegnere.

SELEZIONE

I partecipanti ai bandi della Provincia di Biella sosterranno prove scritte e prove orali sulle materie elencate sui bandi.

Qualora il numero delle domande risulti superiore a quello stabilito dalla Commissione, sarà espletata una prova preselettiva.


DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per le assunzioni a tempo indeterminato della Provincia di Biella, è necessario redigere la domanda esclusivamente attraverso la procedura telematica, da completare entro il giorno 7 novembre 2019.

Durante la compilazione della domanda online, si dovrà allegare la seguente documentazione:
– eventuale documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. 30/03/2001 n. 165 come modificato dall’art. 7 della Legge 06/08/2013, n. 97 (solo per i cittadini extracomunitari);
– eventuale certificazione medica attestante lo specifico handicap, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi);
– eventuale certificazione da cui risulti l’invalidità uguale o superiore all’80% (solo per i candidati che richiedono l’esonero dalla prova preselettiva);
– eventuale idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento dell’equipollenza/ equivalenza del proprio titolo di studio estero a uno di quelli richiesti dai bandi;
– copia del documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio delle istanze di partecipazione è riportato sui bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi pubblici della Provincia di Biella sono invitati a leggere attentamente i bandi di selezione, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.80 del 08-10-2019:
– concorso per Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile: BANDO (pdf 79kb);
– concorso per Istruttore Direttivo Tecnico: BANDO (pdf 77kb).


Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet della Provincia di Biella, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *