Rinnovo contratto Poste Italiane 2024: incontro con i sindacati il 22 Febbraio

Poste Italiane

Poste Italiane ha convocato i sindacati il 22 Febbraio 2024 per avviare il negoziato per il rinnovo del contratto Poste Italiane.

L’incontro segna l’inizio del confronto tra l’azienda e le organizzazioni sindacali per definire il nuovo Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro (CCNL) dei dipendenti di Poste italiane.

Vediamo nel dettaglio le ultime novità sul CCNL Poste Italiane 2024.

PARTE IL NEGOZIATO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO POSTE ITALIANE 2024

A dare notizia dell’avvio del confronto sindacale è il sindacato FAILP CISAL. Il 22 Febbraio si svolgerà il primo incontro tra Poste Italiane e i sindacati SLP-CISL, SLC-CGIL, UIL poste, CONFSAL Com.ni, FAILP-CISAL e FNC UGIL Com.ni per aprire il negoziato finalizzato al rinnovo del contratto Poste Italiane.

La convocazione delle OO.SS. da parte dell’azienda segue la nota ufficiale del 2 Febbraio 2024 inviata dalle stesse alla società, a conclusione del percorso di illustrazione ed  approvazione della piattaforma unitaria per il rinnovo del CCNL del personale non dirigente di Poste Italiane, scaduto il  31 Dicembre 2023, predisposta dalle sei sigle sindacali maggiormente rappresentative, come discussa nelle assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori che ne hanno approvato i contenuti a larga maggioranza con circa il 93% dei consensi.

Nel documento i sindacati chiedevano l’avvio del negoziato all’azienda, che ha risposto con la lettera di convocazione del 15 Febbraio 2024, fissando un incontro per il 22 Febbraio.

Il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro – CCNL Poste Italiane 2024 sostituirà quello attualmente in vigore, vale a dire il CCNL Poste Italiane 2021-2023 (Pdf 5Mb). Noi vi terremo aggiornati.

CONSIGLI E SCAMBIO INFORMAZIONI, GRUPPO TELEGRAM ASSUNZIONI POSTE ITALIANE

Per restare aggiornati su tutte le novità e le opportunità di lavoro in Poste Italiane abbiamo creato questo Gruppo Telegram, utile per chiedere consigli e scambiare informazioni.

NUOVE ASSUNZIONI IN POSTE ITALIANE

Vi segnaliamo che, lo scorso 5 febbraio, Poste Italiane ha siglato un accordo con i sindacati per realizzare ben 750 nuove assunzioni di personale entro Luglio 2024, tra operatori di sportello, consulenti finanziari e altri profili. Per tutti i dettagli potete leggere questo approfondimento.

L’azienda ha anche reso noto il programma degli inserimenti a tempo determinato (CTD) Poste Italiane fino a maggio 2024, che prevede 3.944 assunzioni. Per tutte le informazioni potete leggere questo approfondimento.

Vi ricordiamo, inoltre, che Poste Italiane recluta costantemente personale durante l’anno, sia portalettere che operatori di sportello e altri profili. Per tutte le informazioni su come lavorare in Poste Italiane e sulle selezioni per postini e altre figure professionali potete visitare questa pagina.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati e iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima.

Potete restare aggiornati anche seguendo il nostro canale Whatsapp e il nostro canale TikTok @ticonsigliounlavoro. Inoltre, è disponibile il Gruppo Telegram dedicato alle assunzioni Poste Italiane, utile per confrontarsi con altri candidati.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *