Scrivere Poesie: Concorso a premi

Libri Poesia Scrivere

Amate scrivere? Sono aperte le iscrizioni per un concorso di poesie rivolto a tutti gli appassionati di scrittura.

Al via la prima edizione di ‘Incontrarsi per diventare futuro’, il contest internazionale di poesia e narrativa sul tema della contaminazione interculturale.

Al vincitore verrà assegnato un premio in denaro del valore di 300 Euro. Tutti gli interessanti possono iscriversi al bando entro il 15 Luglio 2015.

TEMA

Solidarietà, comunità, contaminazione interculturale e intergenerazionale, valorizzazione delle diversità, fiducia nelle risorse delle persone e nel futuro. Questi sono i principi alla base di ASAI, l’associazione di volontariato che opera in ambito interculturale nella zona del torinese che promuove il concorso a premi.

Il contest di poesie premierà i testi, scritti in prosa o poesia, che tratteranno una o più delle tematiche sopra indicate. Gli elaborati dovranno quindi raccontare episodi, situazioni, esperienze o luoghi che rappresentino occasioni per scambiarsi idee, storie e narrazioni: l’incontro con la diversità diventa una possibilità concreta di condivisione del presente per una costruzione condivisa del futuro.

Il Premio si suddivide in 4 sezioni:
poesia a tema libero: una sola poesia dattiloscritta di massimo 36 versi;
poesia sull’argomento del contest ‘Incontrarsi per diventare futuro’: una poesia della lunghezza massima di 36 versi, dattiloscritta;
prosa sul tema ‘Incontrarsi per diventare futuro’: un testo in forma di racconto, lettera o sceneggiatura di massimo 6 cartelle dattiloscritte in formato A4;
prosa e poesie per l’infanzia sul tema del concorso: un racconto, una fiaba o una poesia che non superi le 5 cartelle dattiloscritte.

CARATTERISTICHE TESTI

I testi dovranno essere originali ed inediti, perciò frutto della sola fantasia dell’autore e mai pubblicati né in formato digitale, né in formato cartaceo.

Non saranno ritenute valide riletture o adattamenti di testi già esistenti. Si precisa inoltre che per i testi in lingua straniera è obbligatorio allegare la traduzione italiana a fronte.

GIURIA

La giuria del concorso di poesie sarà composta da esperti del settore:
– Stefania Bertola (scrittrice, sceneggiatrice, traduttrice);
– Fabio Geda (scrittore);
– Pino Assandri (esperto di letteratura per l’infanzia);
– Egle Bolognesi (poetessa);
– Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci (attori e registi teatrali, collaboratori del Teatro Ragazzi di Torino);
– Francesco Caligaris (redattore editoriale);
– Paola Cereda (scrittrice, regista teatrale);
– Rocco De Paolis (insegnante);
– Angela Donna (poetessa);
– Emanuele Maspoli (scrittore);
– Luisa Pulcher (scrittrice).

PREMI

La Cerimonia di premiazione si terrà a Torino il 24 Ottobre 2015 alle ore 17:00, presso la Scuola Holden Piazza Borgo Dora, 49. Durante l’evento, i vincitori di ogni sezione riceveranno i seguenti premi:
– Primo classificato: attestato e un premio di 300 Euro;
– Secondo e Terzo classificato: attestato e un libro.

Infine, ai concorrenti di tutte le sezione che si classificheranno dal 4° al 10° posto sarà consegnata una menzione d’onore.

COME PARTECIPARE

Per essere ammessi al concorso, gli aspiranti scrittori dovranno inviare entro il 15 Luglio 2015 la domanda d’iscrizione al bando, redatta secondo il seguente SCHEMA (Pdf 929 Kb), mediante una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso la sede di Via Principe Tommaso, 4b – Torino;
– tramite posta semplice all’indirizzo: ASAI – Sportello Lavoro – Via Principe Tommaso, 4b – 10125 – Torino – Italia;
– via mail all’indirizzo: [email protected]

Per candidarsi al bando di poesie, i concorrenti devono inoltre presentare i seguenti documenti:
– copia anonima dell’opera;
– copia firmata dell’opera;
– copia del versamento del contributo di partecipazione (20 Euro per partecipare ad una singola sezione del contest, 25 Euro per più sezioni).

BANDO

Tutti i dettagli riguardo al concorso di poesie sono specificati nel BANDO (Pdf 1 Mb), di cui consigliamo un’attenta lettura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments