Scuola per l’Europa di Parma: concorsi per Docenti in varie discipline

insegnante, docente, scuola, professore

La Scuola per l’Europa di Parma, in Emilia Romagna, ha indetto sei concorsi finalizzati all’assunzione di docenti in varie discipline.

Si prevede, infatti, la selezione di personale da impiegare mediante contratti di lavoro a tempo determinato, rinnovabili.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 13 novembre 2022. Di seguito vi diamo le informazioni utili sulle procedure concorsuali, i requisiti richiesti, come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI PER DOCENTI SCUOLA PER L’EUROPA DI PARMA, BANDI

Sono stati indetti, dunque, ben sei concorsi rivolti a docenti per assunzioni presso la Scuola per l’Europa di Parma. Ecco i profili professionali in oggetto con i relativi bandi di selezione e modelli di domanda:


  • Personale docente di madrelingua anglofona per l’insegnamento di Scienze motorie in lingua inglese – Ciclo secondario;
    BANDO (PDF 288 kb) e DOMANDA (PDF 154 kb)

  • Personale docente di madrelingua inglese per l’insegnamento di inglese quale L1 – Ciclo secondario;
    BANDO (PDF 287 kb) e DOMANDA (PDF 189 kb)

  • Personale docente di madrelingua tedesca per l’insegnamento di tedesco quale L1 – Ciclo secondario;
    BANDO (PDF 287 kb) e DOMANDA (PDF 190 kb)

  • Personale docente di madrelingua italiana per l’insegnamento delle discipline – Classe di concorso A11 – Discipline letterarie e latino nel ciclo secondario;
    BANDO (PDF 280 kb) e DOMANDA (PDF 168 kb)

  • Personale docente di madrelingua italiana per l’insegnamento delle discipline – Classe di concorso A12 – Discipline letterarie negli istituti secondari di secondo grado nel ciclo secondario;
    BANDO (PDF 280 kb) e DOMANDA (PDF 168 kb)

  • Personale docente di madrelingua italiana per l’insegnamento delle discipline – Classe di concorso A13 – Discipline letterarie, latino e greco nel ciclo secondario;
    BANDO (PDF 280 kb) e DOMANDA (PDF 170 kb)

Gli interessati ai concorsi sono invitati a leggere con attenzione i bandi sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale – 4a Serie speciale – Concorsi ed esami n. 86 del 28.10.2022.

REQUISITI GENERICI

Ai docenti per i concorsi della Scuola per l’Europa di Parma si richiedono i requisiti generici di seguito riassunti:

  • essere cittadini italiani o di uno Stato membro UE o di altra categoria secondo quando riportato nei bandi;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati restituiti ai ruoli metropolitani durante un precedente periodo all’estero e/o in scuole europee di tipo I e/o II per incompatibilità di permanenza nella sede per ragioni imputabili agli interessati;
  • non essere incorsi in provvedimenti disciplinari superiori alla censura negli ultimi due anni e/o non essere stati sospesi dall’insegnamento per motivi disciplinari negli ultimi due anni nel sistema scolastico straniero in cui ha prestato servizio.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati ai concorsi per docenti si richiedono i seguenti requisiti specifici:

  • specifica abilitazione all’insegnamento, in relazione alle discipline proprie del concorso al quale partecipano, ottenuta in Italia o nel Paese di provenienza;
  • certificazione / attestazione linguistica di livello pari o superiore a livello B2 nelle abilità sia ricettive sia produttive (ascolto, parlato / interazione, lettura, scrittura) del Quadro Comune Europeo di Riferimento in una delle lingue insegnate nella Scuola, diversa dalla prima lingua.

SELEZIONE

La prova di ammissione ai concorsi per le assunzioni di docenti della Scuola per l’Europa di Parma consiste in un unico colloquio, della durata massima di 30 minuti, vertente sulle seguenti materie:

  • conoscenza dei sillabi delle Scuole europee relativi al ciclo secondario e segnatamente alle classi di concorso e discipline per le quali si possiede l’abilitazione;
  • conoscenza del sistema delle Scuole europee e del loro funzionamento;
  • conoscenza del sistema della Scuola per l’Europa di Parma;
  • competenze digitali;
  • competenze metodologiche relative ai temi della didattica e della valutazione per competenze;
  • effettiva competenza linguistica, di livello pari o superiore a B2 nelle abilità sia ricettive sia produttive (ascolto, parlato/interazione, lettura, scrittura) del Quadro Comune Europeo di Riferimento, nella lingua prescelta dal candidato tra le lingue insegnate nella Scuola, diversa dalla lingua madre.

Inoltre, i partecipanti ai concorsi pubblici saranno valutati sulla base del possesso dei titoli riportati negli allegati 1 di ciascun bando.

CONDIZIONI CONTRATTUALI

I candidati, utilmente collocati nelle rispettive graduatorie, e in regola con la prescritta documentazione, potranno essere assunti secondo una delle seguenti modalità:

  • contratti di durata biennale a tempo determinato, rinnovabili fino ad una durata complessiva di 9 anni scolastici;
  • contratti, sempre a tempo determinato (cosiddetta “prestazione d’opera”), di durata pari o inferiore ad un anno scolastico per orario di cattedra completo o per orario inferiore all’orario di cattedra completo non rinnovabili per più di 36 mesi salvo casi eccezionali adeguatamente motivati dal Dirigente della Scuola per l’Europa di Parma a garanzia del buon funzionamento della Scuola.

Per il personale docente di ciclo secondario l’orario di servizio è di 21 ore articolate in periodi di 45 minuti.

DOMANDE

Le domande di ammissione ai concorsi della Scuola per l’Europa di Parma per docenti devono essere redatte sulla base degli appositi modelli, sopra allegati, e inviati a mezzo PEC, all’indirizzo: [email protected] Se non si possiede una casella di posta elettronica certifica personale, è possibile crearne una in soli 30 minuti tramite la procedura spiegata in questa pagina.

Si raccomandano i candidati di inserire, nella mail di invio della candidatura, l’oggetto indicato su ciascun bando.

La domanda di partecipazione, in formato PDF, deve essere firmata con firma autografa o digitale e inoltrata, entro le ore 23.59 del 13 novembre 2022, unitamente alla documentazione elencata nei bandi di concorso, dove sono presenti tutte le ulteriori informazioni sulle modalità di candidatura.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni, sulle modalità di selezione dei docenti e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet della Scuola per l’Europa di Parma, cliccando su ‘Reclutamento – Recruitment – Recrutement – Bandi d’autunno 2022’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire tutti i concorsi attivi in questo periodo, vi invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata. Restate sempre aggiornati su tutte le novità, iscrivendovi alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram per scoprire le ultime possibilità di lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti