Sicilia: 1100 assunzioni con nuovo parco eolico

eolico marino

In Sicilia sono in arrivo migliaia di assunzioni con la realizzazione di un nuovo parco eolico.

La costruzione dell’infrastruttura necessita dell’impiego di 1100 unità di personale, cui si aggiungeranno ulteriori 750 risorse da adibire alla gestione del sito una volta avviato.

Ecco cosa sapere sui futuri posti di lavoro in Sicilia che saranno creati grazie al progetto e come candidarsi.

SICILIA ASSUNZIONI CON NUOVO PARCO EOLICO MED WIN

In Sicilia verrà costruito Med Wind, innovativo parco eolico offshore che determinerà assunzioni per un elevato numero di risorse. Proprio in questi giorni, infatti, è stato firmato da Renexia, società del Gruppo Toto che si occuperà della costruzione del sito, e dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl Sicilia, l’accordo quadro che definisce le linee guida per l’assunzione e la formazione dei lavoratori necessari allo sviluppo del progetto.

L’infrastruttura, che sorgerà nel canale di Sicilia, rappresenta il primo parco eolico marino su vasta scala realizzato nell’isola e si pone l’obiettivo strategico di trasformare la forza del vento in energia pulita. Si tratta di un progetto innovativo, sostenibile e integrato nel territorio, che permetterà di produrre energia elettrica per 3,4 milioni di famiglie siciliane. Dalla sua realizzazione non deriverà soltanto la produzione di nuova energia per le utenze domestiche della regione, ma si genereranno anche occupazione, formazione e nuove opportunità per l’economia nazionale e locale. Si stima, in proposito, che l’avvio del parco potrà determinare una crescita del valore aggiunto di oltre 6 miliardi di euro.

L’intesa firmata dai sindacati e da Renexia stabilisce l’impegno a contrastare l’illegalità, ponendo l’accento sul rispetto dei contratti di lavoro e della salute dei dipendenti. L’accordo sottolinea, al contempo, l’importanza della formazione, dell’inserimento lavorativo dei giovani e della riqualificazione dei lavoratori, da attuare anche in collaborazione con i fondi interprofessionali. Rispetto all’occupazione, in particolare, si ritiene che la costruzione del nuovo parco eolico in Sicilia darà lavoro a circa 1100 unità di personale all’anno, nell’arco dei 6 anni ritenuti necessari per l’esecuzione dei lavori. Successivamente, verranno impiegate ulteriori 750 persone che si dedicheranno alla gestione di Med Wind nei 25 anni di operatività previsti.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

In prima battuta, dunque, le assunzioni che verranno effettuate in Sicilia grazie al nuovo parco eolico coinvolgeranno personale da impiegare nella realizzazione del sito. Molto probabilmente verranno quindi selezionati operai, ingegneri ed altre figure tecniche e operative. Una volta realizzata l’infrastruttura si passerà all’inserimento delle figure necessarie a gestirne attività e servizi.

AZIENDA

RENEXIA SpA è un’azienda nata in Italia nel 2011 e opera a livello internazionale, occupandosi di ideare, sviluppare e gestire tecnologie ed impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Le sue attività si concentrano, principalmente, nei settori eolico, fotovoltaico e della mobilità elettrica. La società è assoggettata alla direzione e al coordinamento della TOTO Holding S.p.A, di cui costituisce la divisione dedicata alle Energie Rinnovabili. Renexia ha sede sede legale e amministrativa in Abruzzo, a Chieti, e uffici operativi nel Lazio, nella città di Roma.

CANDIDATURE

Gli interessati alle assunzioni in arrivo in Sicilia per la costruzione e gestione del nuovo parco eolico devono attendere l’avvio dei lavori e delle apposite selezioni di personale. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet della società Renexia e il portale web dedicato al progetto Med Wind.

Inoltre, se desiderate conoscere altre interessanti opportunità di lavoro, vi invitiamo a visitare la nostra sezione riservata alle aziende che assumono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti