Stage Parlamento Europeo: tutte le opportunità e come candidarsi

Parlamento Europeo
Photo credit: Leonid Andronov / shutterstock.com

Vi piacerebbe svolgere uno stage all’estero, presso il Parlamento Europeo?

L’Europarlamento offre ogni anno l’opportunità di effettuare tirocini presso il proprio Segretariato generale. Gli stage possono svolgersi a a Bruxelles, Strasburgo, Lussemburgo e presso altre sedi.

Con questa mini guida facciamo chiarezza su tutti i percorsi di formazione e lavoro disponibili. Vi diamo informazioni utili per valutarle e vi spieghiamo come candidarsi per gli stage Parlamento Europeo.

L’EUROPARLAMENTO

Il Parlamento Europeo (European Parliament) è l’assemblea legislativa dell’Unione Europea. Svolge una funzione di controllo, condividendo con il Consiglio dell’UE il potere di adottare e modificare le proposte legislative e di decidere sul bilancio. L’Europarlamento ha sedi principali a Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo. E’ stato istituito nel 1952 come Assemblea comune della CECA e nel 1962 come Parlamento Europeo con le prime elezioni dirette nel 1979.

E’ composto da 705 deputati, eletti direttamente dai cittadini dei 28 Stati membri dell’Unione europea, a suffragio universale diretto e per un mandato quinquennale. Il Parlamento Europeo ha un Presidente, eletto per un periodo rinnovabile di due anni e mezzo. La carica attualmente è ricoperta dal politico e giornalista italiano David Maria Sassoli.

PARLAMENTO EUROPEO STAGE

Durante l’anno l’Europarlamento offre diversi programmi di tirocini per laureati e diplomati presso il proprio Segretariato generale. Gli stage presso l’Europarlamento possono essere retribuiti, a seconda della tipologia, con contributi economici, e prevedono alcuni rimborsi spese e assicurazioni. 

Ecco un breve excursus sulle tipologie di tirocini previste:

TIROCINI SHUMAN PER TITOLARI DI DIPLOMI UNIVERSITARI

Questi tirocini Parlamento Europeo permettono ai partecipanti di familiarizzare con l’attività dell’unione Europea e in particolare del Parlamento Europeo. Hanno una durata di 5 mesi e prevedono una retribuzione mensile variabile a seconda del Paese di destinazione che, per l’Italia nel 2020, è 1.297 euro

REQUISITI

Per candidarsi agli stage Shuman del Parlamento Europeo è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere maggiorenni;
  • essere cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea o di un Paese in fase di adesione o candidato (è prevista la possibilità di inserire un numero limitato di tirocinanti provenienti da altri Paesi); 
  • essere titolari di un diploma universitario;
  • conoscere due lingue ufficiali dell’Unione europea, una ad ottimo livello e una a buon livello;
  • fornire un estratto del casellario giudiziale;
  • non aver lavorato o svolto un tirocinio (retribuito o non retribuito) per più di 2 mesi consecutivi presso una istituzione o un organo dell’UE;
  • non aver effettuato una visita di studio o di ricerca nei 6 mesi precedenti l’inizio dello stage.

PERIODI DI STAGE E SCADENZE CANDIDATURE

  • Periodo di tirocinio: dal 1° ottobre al 28 / 29 febbraio – Iscrizioni dal 1° al 30 giugno.
  • Periodo di tirocinio: dal 1° marzo al 31 luglio – Iscrizioni dal 1° al 30 novembre.

REGOLAMENTO

Mettiamo a vostra disposizione il REGOLAMENTO (Pdf 3Mb) relativo agli stage Parlamento Europeo Shuman e la SCHEDA (Pdf 283Kb) con gli importi delle borse di studio Shuman mensili e le indennità.


TIROCINI PRESSO GLI UFFICI DEI DEPUTATI AL PARLAMENTO EUROPEO

I deputati al Parlamento europeo offrono tirocini retribuiti presso i loro uffici a Bruxelles o a Strasburgo. Gli stage possono essere svolti in diversi ambiti e il deputato al Parlamento, che attiva il tirocinio, attribuirà compiti specifici da portare a termine durante il periodo stabilito.

La durata dei tirocini è compresa tra sei settimane e cinque mesi consecutivi. Non ci sono date di inizio del periodo di stage, che può cominciare in qualsiasi momento dell’anno. E’ prevista un’indennità mensile (decisa dal deputato) compresa tra gli 800 e i 1.313 euro.

REQUISITI

Possono accedere alle selezioni per i tirocini presso gli uffici dei deputati al Parlamento Europeo i candidati che possiedono i seguenti requisiti:

  • aver compiuto 18 anni;
  • essere cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea o di un paese in fase di adesione o candidato all’adesione (i deputati possono anche offrire un tirocinio a cittadini di paesi terzi, se rispettano gli obblighi in materia di visto);
  • possedere un diploma di fine studi secondari corrispondente al livello richiesto di accesso all’Università o un diploma universitario o aver compiuto studi superiori o tecnici di pari livello;
  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea;
  • non essere parte, durante il tirocinio, di un contratto di lavoro o di un altro rapporto di lavoro contrattuale;
  • non avere precedentemente effettuato un tirocinio presso un deputato né avere precedentemente prestato servizio come assistente parlamentare, locale o accreditato, presso un deputato.

REGOLAMENTO

Mettiamo a vostra disposizione il REGOLAMENTO (Pdf 58 Kb) relativo agli stage coi deputati con tutte le informazioni utili sui percorsi di tirocinio.

ALTRI TIROCINI PARLAMENTO UE

Il Parlamento Europeo offre anche le seguenti tipologie di tirocinio che però, al momento, non sono attive:

  • tirocini ‘EU & You’ – sono rivolti a laureati di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, in cui si trova un Ufficio di collegamento del Parlamento UE (EPLO). Si svolgono presso l’EPLO del Paese dello stagista e le candidature vanno presentate nei periodi definiti dall’autorità competente, di concerto con l’EPLO del Paese terzo, almeno entro un mese prima dell’inizio dello stage;
  • tirocini ‘Business Agreement’ – sono rivolti a studenti e rappresentanti di istituti di istruzione o organizzazioni esterne che hanno siglato protocolli d’intesa con il Segretariato generale del Parlamento Europeo. Sono regolati da quanto previsto dagli accordi siglati, anche per quanto riguarda periodi di attivazione, candidature e selezioni.

SEDI DI STAGE

I tirocini Parlamento Europeo possono svolgersi presso le sedi dell’Europarlamento a Strasburgo, Bruxelles o Lussemburgo. Si possono svolgere anche presso Uffici Informazioni del Parlamento Europeo o uffici dei deputati situati negli Stati membri. In quest’ultimo caso, occorre conoscere fluentemente la lingua del Paese di destinazione.

CONDIZIONI DI STAGE

Gli stagisti firmano un regolare contratto di tirocinio e ricevono un’indennità mensile che può variare da 800 a 1300 Euro circa. E’ disponibile un contributo forfettario per le spese di andata e ritorno dalla residenza alla sede del tirocinio e, se sono coniugati o in una unione registrata e hanno almeno un figlio a carico, possono beneficiare di una indennità familiare. Oltre al rimborso per le spese di viaggio, il Parlamento Europeo fornisce un’assicurazione sanitaria e infortuni integrativa. I tirocinanti hanno diritto a due giorni di congedo al mese e ai congedi ufficiali per i giorni festivi e di chiusura dell’Europarlamento, a quelli speciali e a quelli per malattia. 

ITER DI SELEZIONE

Come avviene il recruiting? Le selezioni per lavorare al Parlamento Europeo con i programmi di stage è articolata in diverse fasi, a partire dalla preselezione delle candidature, da parte dell’Ufficio tirocini dell’Europarlamento, in base alla quale quelle considerate idonee vengono trasmesse ai servizi competenti delle Direzioni generali, che le esaminano. I servizi competenti inviano dunque all’Ufficio tirocini l’elenco dei candidati selezionati, che viene utilizzato dall’autorità competente in base al numero totale dei tirocini autorizzati.

COME CANDIDARSI

Le modalità di candidatura variano in base al tipo di tirocinio per il quale ci si candida:

  • Tirocinio Shuman: è possibile candidarsi visitando la pagina dedicata agli stage, e compilando l’apposito modulo online di candidatura, durante i periodi di apertura delle istanze, entro le scadenze indicate. Si possono selezionare un massimo di 3 tirocini a cui candidarsi. Attualmente sono aperte le selezioni per i tirocini che si svolgeranno tra marzo e luglio 2021, per le quali occorre candidarsi entro il 30 novembre 2020.
  • Tirocini presso gli uffici dei Deputati del Parlamento Europeo: per candidarsi è necessario contattare direttamente i deputati tramite questa pagina.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni sui tirocini è possibile visitare questa pagina o contattare l’ufficio competente che indichiamo di seguito:

European Parliament Traineeships Office:
E – mail: [email protected]l.europa.eu
Pagina Facebook: pagina European Parliament Traineeships

Scoprite gli altri tirocini disponibili nella nostra pagina dedicata e iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments