ASL Matera: concorsi per categorie protette (diplomati)

lavoro pubblico, concorso, concorsi
adv

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Matera, in Basilicata, ha indetto 3 concorsi per categorie protette, finalizzati ad assunzioni a tempo indeterminato.

In particolare saranno selezionate nuove risorse nell’Area degli Assistenti, sia in ambito amministrativo che tecnico. 

Gli interessati avranno tempo per presentare la domanda di ammissione fino al 28 luglio 2024.

Di seguito diamo tutte le informazioni utili su requisiti, selezione, come candidarsi e il bando da scaricare.

ASL MATERA CONCORSI PER CATEGORIE PROTETTE

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Matera ha dunque indetto dei concorsi riservati alle categorie protette, per quattro assunzioni a tempo indeterminato. In particolare saranno coperti i seguenti posti di lavoro:

  • n. 2 posti nel profilo professionale di Assistente Amministrativo – area degli Assistenti, riservato agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18, comma 2 della legge n. 68 del 12/03/1999 e s.m.i.;

  • n. 1 posto nel profilo professionale di Assistente Tecnico Geometra – area degli Assistenti, riservato agli appartenenti alle categorie protette di cui all’ art. 1 della legge n. 68 del 12/03/1999 e s.m.i.;

  • n. 1 posto nel profilo professionale di Assistente Tecnico Perito Chimico – area degli Assistenti, riservato agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 1 della legge n. 68 del 12/03/1999 e s.m.i.

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare ai concorsi dell’ASL di Matera per categorie protette le persone in possesso dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • idoneità fisica all’impiego e alla mansione specifica;
  • godimento dei diritti civili e politici: non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o per persistente insufficiente rendimento;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione.

Inoltre è richiesta:

  • appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18, della legge 12 marzo 1999, n. 68 e ss.mm.ii.;
  • iscrizione nello specifico elenco di cui all’art. 18, comma 2, della Legge n. 68/1999 presso i servizi provinciali per l’impiego, unitamente allo stato di disoccupazione (i soggetti appartenenti alla categoria delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, alle categorie a queste equiparate possono essere iscritti al predetto elenco anche se non in possesso dello stato di disoccupazione).
adv

TITOLO DI STUDIO

Per poter partecipare ai concorsi è anche necessario possedere i seguenti titoli di studio:

CONCORSO ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado;

GEOMETRA

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Geometra;

PERITO CHIMICO

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Perito Chimico, o altro diploma assimilabile;

COME SI SVOLGE LA SELEZIONE

L’Azienda, in presenza di un numero di partecipanti al concorso superiore a 30, si riserva la facoltà di espletare una prova preselettiva.

La selezione si svolgerà poi attraverso la valutazione dei titoli e tramite lo svolgimento di 3 prove d’esame:

ASSISTENTE AMMINISTRATIVO 

  • una prova scritta: potrà consistere in un tema o nella soluzione di quesiti a risposta multipla su argomenti relativi a:
    – elementi di Diritto Costituzionale;
    – elementi di Diritto Amministrativo;
    – elementi di legislazione sanitaria nazionale, regionale e di organizzazione delle Aziende Sanitarie;
    – principi generali sulla disciplina del rapporto di lavoro pubblico nel S.S.N.;
    – nozioni generali in tema di documentazione amministrativa, accesso agli atti, privacy;
    – nozioni generali in tema di prevenzione della corruzione e in tema di trasparenza.
  • una prova pratica: consisterà nell’esecuzione/descrizione di tecniche professionali specifiche e/o nella predisposizione di atti e procedure connessi al ruolo amministrativo, nelle stesse materie della prova scritta.
  • una prova orale: verterà sulle materie oggetto della prova scritta e della prova pratica, nonché sulla conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

GEOMETRA

  • una prova scritta: potrà consistere in un tema o nella soluzione di quesiti a risposta multipla su argomenti relativi a elementi di:
    – Progettazione sanitaria, normativa specifica nazionale e regionale;
    – Manutenzione ordinaria e straordinaria nelle strutture sanitarie;
    – Normativa specifica in materia sanitaria per la prevenzione incendi;
    – Normativa specifica in materia di contratti pubblici;
    – Cenni di diritto pubblico, diritto amministrativo e legislazione sanitaria.
  • una prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
  • una prova orale: verterà sulle materie oggetto della prova scritta e della prova pratica, nonché sulla conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

PERITO CHIMICO

  • una prova scritta: potrà consistere in un tema o nella soluzione di quesiti a risposta multipla su argomenti relativi al profilo professionale messo a concorso.
  • una prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
  • una prova orale: verterà sulle materie oggetto della prova scritta e della prova pratica, nonché sulla conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

La presente selezione pubblica rispetta le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di partecipazione ai concorsi della ASL di Matera per diplomati (categorie protette) va presentata entro il 28 luglio 2024, esclusivamente in via telematica, attraverso l’apposita piattaforma collegandosi al link presente in questa pagina.

Segnaliamo che sulla piattaforma di candidatura il termine scade di domenica (28 luglio), mentre sui bandi leggiamo che qualora il termine sia festivo, questo sarà prorogato al 1° giorno successivo non festivo.

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPID o credenziali istituzioni.

Per la partecipazione al concorso dovrà essere effettuato un versamento non rimborsabile di € 10,00.

I candidati dovranno inoltre essere in possesso di un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

Segnaliamo che sulla piattaforma di candidatura il termine scade di domenica (28 luglio), mentre sul bando leggiamo che qualora il termine sia festivo, questo sarà prorogato al 1° giorno successivo non festivo.

adv

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per categorie protette dell’ASL di Matera son invitati a leggere con attenzione i testi integrali dei bandi, ovvero:

  • concorso per Assistenti amministrativi, BANDO (Pdf 272 KB);
  • concorso per Geometri, BANDO (Pdf 272 KB);
  • concorso per Periti chimici, BANDO (Pdf 224 KB).

Per completezza di informazioni segnaliamo che gli stessi sono stati pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.52 del 28 giugno 2024 e in versione completa sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 29 del 16 giugno 2024, parte II.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Ogni comunicazione o notifica inerente il presente concorso, sarà data esclusivamente sul sito web dell’ASL di Matera, sezione avvisi e concorsi.

Dell’eventuale espletamento della preselezione, della sede ed ora delle prove d’esame, si darà comunicazione, con almeno 20 giorni di preavviso.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a consultare i più interessanti concorsi pubblici in Basilicata e i concorsi per diplomati attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali Telegram, WhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Anna Z.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *