Aziende dove si lavora meglio in Italia: Top Employers 2022

Ecco quali sono le aziende dove si lavora meglio in Italia, secondo Top Employers 2022 che certifica le società eccellenti nel rapporto e nella gestione dei propri dipendenti

top employer

Quali sono le aziende dove si lavora meglio in Italia? A rispondere a questa domanda è la 14° edizione di Top Employers 2022.

Top Employers 2022 è la certificazione, assegnata ogni anno dal Top Employers Institute, un ente che da 31 anni in tutto il Mondo premia le società che gestiscono al meglio il settore delle risorse umane.

Le società in elenco sono state considerate le migliori per quanto riguarda la qualità dell’ambiente di lavoro e le politiche intraprese a favore del benessere e della crescita dei dipendenti.

Scopriamo insieme quali sono le Top Employers 2022, ovvero le aziende dove si lavora meglio in Italia e quali sono i criteri di selezione alla base di questa importante classifica.

LE AZIENDE DOVE SI LAVORA MEGLIO IN ITALIA

Le 131 aziende italiane oppure operanti in Italia che hanno ottenuto la certificazione Top Employers 2022 sono:

1. AB;
2. Abbott Italia;
3. Accenture;
4. Acque Bresciane;
5. ALFA SRL;
6. Allianz S.p.A.;
7. Alstom Italia;
8. ALTEN ITALIA;
9. Amaris Consulting;
10. Amazon Italy;
11. Amplifon S.p.A.;
12. ANGELINI PHARMA;
13. AstraZeneca Italia;
14. Avanade Italy;
15. Automobili Lamborghini;
16. BAT Italia;
17. Baxter Italy;
18. Becton Dickinson Italia S.p.A.;
19. bioMérieux Italia S.p.A.;
20. BIP;
21. Birra Peroni;
22. BNL GRUPPO PNB PARIBAS;
23. Boehringer Ingelheim Italia;
24. BORGO EGNAZIA;
25. BPER Banca;
26. BRACCO;
27. Canon Italia;
28. Capgemini Italia;
29. Carrefour Italia;
30. CHEP;
31. Chiesi Farmaceutici;
32. Coca-Cola HBC Italia;
33. Crédit Agricole Italia spa;
34. Dana Incorporated;
35. Danieli Group;
36. dentsu;
37. DHL Freight Italy;
38. Ducati Motor Holding S.p.A.;
39. Edison;
40. EDP Renewables Italia;
41. Electrolux;
42. Eli Lilly Italia;
43. Elica;
44. Emilgroup;
45. Esprinet Italia;
46. Esselunga S.p.A.;
47. EY- Falck Renewables;
48. Ferrari;
49. FINCANTIERI S.p.A.;
50. Findomestic Banca;
51. FinecoBank;
52. Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero;
53. Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli;
54. Generali Group Head Office (Assicurazioni Generali S.p.A.);
55. Generali Italia;
56. Golden Goose;
57. Groupama Assicurazioni;
58. GroupM;
59. Gruppo Acea SpA;
60. Gruppo AXA Italia;
61. Gruppo Cap;
62. Gruppo Cattolica Assicurazioni;
63. GRUPPO CREDEM;
64. Gruppo Hera;
65. Gruppo Iren;
66. Gruppo Servier in Italia;
67. Huawei Technologies Italia;
68. iGuzzini illuminazione;
69. IMA;
70. Imperial Tobacco Italia;
71. ING BANK NV MILAN BRANCH;
72. Intesa Sanpaolo;
73. ISS Facility Services;
74. Italdesign;
75. Italgas;
76. ITAS MUTUA;
77. JTI Italy;
78. KELLY SERVICES SPA;
79. Konica Minolta Business Solutions Italia;
80. Kuwait Petroleum Italia S.p.A.;
81. Lagardère Travel Retail Italia;
82. Lavazza Group;
83. LeasePlan Italia;
84. Lefay Resorts & Residences;
85. Lidl Italia;
86. Ma Group;
87. Marazzi Group;
88. Marriott International;
89. MediaWorld;
90. Medtronic Italia;
91. METRO Italia;
92. MSD Animal Health;
93. MSD Italia;
94. Nexi;
95. NTT DATA Italia;
96. OBI Italia;
97. OLYMPUS;
98. Open Fiber;
99. PepsiCo Italia;
100. Perfetti Van Melle Italia;
101. Philip Morris Italia;
102. PHILIP MORRIS MANUFACTORING & TECHNOLOGY BOLOGNA;
103. Poste Italiane;
104. PUMA Italia;
105. PwC;
106. QVC Italia s.r.l.;
107. RDS-Radio Dimensione Suono;
108. Rai Way S.p.A.;
109. Reckitt;
110. Rheinmetall Italia S.p.A.;
111. SAINT-GOBAIN GLASS ITALIA S.p.A.;
112. Sanofi S.r.l.;
113. SAP Italia;
114. SGB Humangest Holding;
115. SMAT S.p.A.;
116. Smurfit Kappa Italia;
117. STMicroelectronics;
118. Successori Reda;
119. Takeda Italia;
120. Tata Consultancy Services Italia;
121. The Estée Lauder Companies;
122. The European House;
123. Ambrosetti S.p.a.;
124. Toyota Motor Italia;
125. UniCredit;
126. Vodafone Italia;
127. VOLKSWAGEN GROUP ITALIA;
128. Whirlpool;
129. WINDTRE;
130. Würth Italia;
131. Zurich.

AZIENDE DOVE SI LAVORA MEGLIO IN ITALIA, I CRITERI DI SELEZIONE

Per essere certificata Top Employer, un’azienda viene valutata secondo determinati requisiti di accesso. Tali requisiti vengono verificati dalla HR Best Practice Survey. La Survey ricopre 6 macro aree in ambito HR, esamina e analizza in profondità 20 diversi topics e rispettive Best Practices, tra cui People Strategy, Work Environnment, Talent Acquisition, Learning, Well-being, Diversity & Inclusion e molti altri. Top Employers Institute offre alle aziende anche un’approfondita analisi delle loro attività e di quelle delle altre aziende. Ad oggi ha certificato 1.857 organizzazioni in 123 Paesi. Le aziende certificate Top Emoloyers impattano positivamente sulla vita 8.000.000 di dipendenti in tutto il Pianeta. Per maggiori informazioni, si consiglia di leggere questa pagina.

CHI È TOP EMPLOYERS INSITUTE

Top Employers Institute è un Ente nato nel 1991 che certifica da 14 anni le imprese di tutto il Mondo. Per maggiori informazioni, si consiglia di leggere questa pagina. La classifica Top Employers viene pubblicata ogni anno da 14 anni.

ALTRE INTERESSANTI CLASSIFICHE

Se siete interessati a scoprire le migliori società in cui lavorare vi consigliamo anche di consultare la classifica Great Place to Work sulle migliori aziende in cui lavorare in Europa e la classifica con i migliori posti di lavoro in Italia di Best Workplaces, che è specifica sugli ambienti di lavoro. C’è infine la classifica con le migliori università in Italia e nel mondo di Qs.

AGGIORNAMENTI

Se volete restare aggiornati è possibile iscriversi gratis alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram, per avere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti