Banca d’Italia: 35 tirocini per laureati, rimborso 1000 euro mensili

Banca d'Italia, Roma
Photo credit: Red_Baron / Shutterstock
adv

Con Banca d’Italia sono disponibili tirocini a Roma per laureati in ambito STEM, Economia, Statistica, Giurisprudenza, Comunicazione e Psicologia.

Il noto istituto bancario offre, in convenzione con l’Università La Sapienza, 35 posti di stage presso i propri uffici, con rimborso di 1000 euro lordi al mese.

Ecco cosa sapere sui nuovi tirocini in Banca d’Italia per laureati e come candidarsi.

TIROCINI IN BANCA D’ITALIA PER LAUREATI

La Banca d’Italia seleziona laureati in discipline STEM, Economia, Statistica, Giurisprudenza, Comunicazione e Psicologia presso l’Università La Sapienza di Roma, per svolgere tirocini retribuiti.

Nello specifico, sono disponibili 35 posizioni di stage extracurriculari presso le sedi dell’Amministrazione Centrale della Banca d’Italia a Roma.

Gli attuali posti di tirocinio attivi, e per i quali sono aperte le selezioni, sono così distribuiti:

  • 16 posti presso il Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria;
  • 7 posti presso il Dipartimento Circolazione monetaria e pagamenti al dettaglio;
  • 5 posti presso il Dipartimento Risorse umane e comunicazione;
  • 5 posti presso l’Unità di Supervisione e normativa antiriciclaggio;
  • 2 posti presso il Servizio Organizzazione.

REQUISITI

Ai tirocini in Banca d’Italia possono candidarsi laureati in possesso dei seguenti requisiti:

  • età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature;
  • laurea magistrale conseguita presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, in data successiva al 1° novembre 2021 e con punteggio di almeno 105/110.

Per accedere alle selezioni è necessario aver conseguito una laurea in diverse discipline, tra cui Giurisprudenza, Finanza, Ingegneria gestionale o informatica, Scienza dell’Economia, Scienze economico-aziendali, Scienze statistiche, Psicologia, Comunicazioni.

Per il dettaglio delle classi di laurea utili per candidarsi a ciascuno stage nei diversi Dipartimenti della Banca d’Italia, si rinvia alla lettura del bando che rendiamo disponibile al termine di questo articolo.

DURATA E ARTICOLAZIONE DEGLI STAGE

I percorsi di tirocinio in Banca d’Italia per i laureati selezionati avranno durata semestrale e inizieranno, presumibilmente, a ottobre 2023.

I tirocini si potranno svolgere in presenza e/o in modalità mista. Le attività si terranno dal lunedì al venerdì, con orari stabiliti in accordo con i tutor aziendali che seguiranno gli stagisti. Indicativamente, l’impegno medio richiesto al tirocinante è di 6 ore al giorno e non inferiore a 30 ore settimanali.

COMPENSO

I tirocinanti percepiranno un’indennità di partecipazione agli stage in Banca d’Italia pari a 1.000 euro lordi al mese. Inoltre, nei giorni di frequenza in presenza, potranno usufruire gratuitamente del servizio di ristorazione, secondo le modalità previste per il personale che lavora in Banca d’Italia.

ITER SELETTIVO

L’Università La Sapienza di Roma effettuerà una preselezione sulle candidature pervenute e trasmetterà alla Banca d’Italia quelle ritenute idonee per accedere ai tirocini.

L’istituto bancario procederà poi alle prove di selezione, consistenti in un esame cartolare e, in caso di superamento dello stesso, in un successivo colloquio.

I colloqui, che potranno svolgersi a distanza oppure presso le sedi di Banca d’Italia a Roma, si terranno a settembre 2023.

adv

DOMANDA

Le domande per i tirocini in Banca d’Italia per laureati si devono presentare inviando una email all’indirizzo di posta elettronica preselezione.tirocini@uniroma1.it, entro il 14 luglio 2023.

La mail di candidatura agli stage deve contenere in allegato i seguenti documenti (da presentare in un unico file in formato .pdf):

  • domanda di ammissione, sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 (doc 523 kb);
  • abstract della tesi di laurea di non più di 350 parole;
  • curriculum vitae riportante il livello di conoscenza dell’inglese e dei principali pacchetti informatici;
  • elenco degli esami sostenuti e relativa votazione, da redigere secondo questo format (doc 98kb);
  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

BANDO E ALTRE INFORMAZIONI

Rendiamo disponibile il testo del bando (pdf 386 Kb) relativo ai tirocini in Banca d’Italia per laureati.

ALTRI TIROCINI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere altre opportunità, visitate la nostra sezione che raccoglie tutte le più interessanti offerte di stage.

Inoltre, se desiderate restare aggiornati, vi invitiamo ad iscrivervi gratis alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram per le notizie in anteprima.

di Clara R.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *