Boviar: concorso di idee per prevenire danni strutturali nelle città

concorso idee

Boviar, azienda leader per il monitoraggio nel campo dell’Ingegneria Civile, Geotecnica ed Ambientale, avvia il “PREV/isioni Boviar Awards 2019”, concorso di idee per la progettazione della sicurezza dei territori e la prevenzione dei danni strutturali delle città.

L’iniziativa è rivolta a chiunque sia iscritto ad un albo professionale o nel registro delle startup innovative del settore edilizio o ambientale.

Sono previsti premi in denaro fino a 10.000 euro.

Per partecipare al concorso è necessario candidarsi entro il 20 novembre 2019.

CONCORSO DI IDEE BOVIAR

Boviar Srl, azienda addetta alla vendita e noleggio di Sistemi integrati per la diagnostica e il monitoraggio nel campo dell’Ingegneria Civile, Geotecnica e Ambientale, in occasione del suo 50° anniversario, presenta il “PREV/isioni Boviar Awards 2019”, concorso di idee pensato per la ricerca di nuove visioni nella prevenzione dei danni strutturali nelle città future.

Il concorso creativo, rivolto ai professionisti della progettazione, ha l’obiettivo di dare visibilità e sostenere le nuove visioni nella progettazione della sicurezza del Paese, con un occhio più attento al monitoraggio, alla diagnostica e alle nuove tecnologie.

I partecipanti potranno inviare le proprie proposte, ispirandosi alle seguenti 7 tematiche:
– Sicurezza del territorio;
– Bim;
– Patrimonio culturale;
– Gestione risorse;
– Data Mining;
– Nuovi materiali;
– Internet of Things.

DESTINATARI

Possono partecipare al concorso di idee “PREV/isioni Boviar Awards” quanti risultino iscritti ad un albo professionale o nel registro delle startup innovative del settore edilizio o ambientale, su territorio nazionale o estero.

Il concorso è dunque aperto a geologi, ingegneri, architetti, ricercatori, università, spin-off, start-up, software developers.

SELEZIONE

Saranno selezionati 10 progetti da una Giuria così composta:


  • Gianmichele Calvi, professore ordinario di Tecnica delle Costruzioni e Direttore del Centro di Formazione Post-Laurea e Ricerca in Ingegneria Sismica e Sismologica;
  • Manfredi Gaetano, Rettore dell’Università Federico II di Napoli;
  • Edoardo Cosenza, Professore Ordinario di Tecnica delle Costruzioni alla Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell’Università Federico II di Napoli.

I giurati applicheranno i criteri di valutazione di seguito elencati in merito ai progetti presentati:
– innovatività, originalità, validità;
– coerenza;
– utilità;
– fattibilità / sostenibilità realizzativa;
– multidisciplinarietà.

PREMI

I premi previsti dal bando “PREV/isioni Boviar Awards” sono i seguenti:

  • premio PREV/isioni Boviar Awards: 10.000 euro;
  • borsa di studio: 3.000 euro;
  • start up: servizi per un totale di 5.000 euro con Campania New Steel.

COME PARTECIPARE

Gli interessati al concorso “PREV/isioni Boviar Awards” devono compilare l’apposito MODULO (pdf 228kb) di partecipazione e inviarlo entro le ore 24:00 del 20 novembre 2019, all’indirizzo e-mail: [email protected], assieme alla seguente documentazione:
– abstract della proposta (testi, immagini, diagrammi schemi);
– presentazione dell’idea progettuale composta da un massimo di 8 slide pdf/jpg contenenti disegni, schemi, testi, prototipi, diagrammi utili alla comprensione del progetto (risoluzione immagini massimo 300 dpi);
– video della durata di massimo 2 minuti (facoltativo).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione al concorso Boviar è riportato sul bando.


BANDO

I partecipanti al premio “PREV/isioni Boviar Awards 2019” sono invitati a leggere attentamente il BANDO (pdf 1MB) che regola l’iniziativa.

Per conoscere tutte le ulteriori comunicazioni sul concorso di idee e su Boviar Srl, è possibile visitarne il sito web.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments