La Ceramica e il Progetto: concorso di Architettura, premi da 5Mila Euro

architettura, ceramica, progetto

La Ceramica e il Progetto concorso di architettura: interessante contest creativo nel settore della progettazione.

Ceramics of Italy propone un concorso di architettura dedicato alle costruzioni realizzate in ceramica italiana.

La partecipazione è gratuita e per iscriversi c’è tempo fino al 20 Maggio 2020.

LA CERAMICA E IL PROGETTO CONCORSO PER PROGETTISTI

Ceramics of Italy, marchio di Edi.Cer. Spa promosso da Confindustria Ceramica, presenta la nona edizione del contest ‘La Ceramica e il Progetto’. Si tratta di un concorso ideato per premiare le migliori opere architettoniche realizzate con piastrelle Made in Italy.

Il concorso è gratuito ed è rivolto a 3 categorie di costruzioni:

  • residenziale (condomini, ville, appartamenti, locali per uso privato/domestico, etc.);
  • commerciale/hospitality (hotel, resort, bar, ristoranti, negozi, showroom, palestre, etc.);
  • istituzionale/arredo urbano (uffici, scuole, teatri, ospedali, etc.).

Le opere ammesse possono essere relative ad interni e ad esterni di nuovi edifici, ristrutturazioni o recuperi architettonici. Per poter partecipare al concorso di architettura e design, le strutture devono essere state realizzate nel periodo 1° gennaio 2017 – 31 gennaio 2020.

DESTINATARI

Al concorso La Ceramica e il Progetto possono partecipare studi e professionisti operanti nel settore della progettazione (architetti, interior designer, ingegneri, geometri) che abbiano realizzato costruzioni utilizzando piastrelle in ceramica italiane.
La sede di realizzazione delle opere può essere sia nazionale, che estera, mentre i progettisti in concorso devono essere residenti in Italia.

SELEZIONE

La selezione delle strutture sarà effettuata da una giuria composta dagli esperti di settore Mario Cucinella, Fulvio Irace e Aldo Colonnetti. I progetti saranno esaminati dal punto di vista della funzionalità, della creatività e dell’appeal estetico.

La giuria selezionerà i 3 progetti vincitori sulla base dei seguenti criteri:

  • progettazione complessiva;
  • design e uso innovativo delle ceramiche;
  • valorizzazione dell’ambiente attraverso le piastrelle e aspetti di sostenibilità.

PREMI

Il contest di design mette in palio un montepremi complessivo di euro 15.000, da suddividere tra i 3 vincitori del concorso.
Nello specifico, verrà assegnato un premio dal valore di 5.000 euro al progetto vincitore di ognuna delle categorie in gara. La giuria potrà assegnare anche eventuali menzioni speciali, senza attribuzione di premio in denaro.

ENTE ORGANIZZATORE

Ceramics of Italy da 40 anni promuove nel mondo il valore e l’immagine dell’industria ceramica italiana. Marchio di Edi.Cer.Spa, organizzatore del Salone di Cersaie, è promosso da Confindustria e si impegna nella tutela e nella promozione delle aziende italiane aderenti e dei loro prodotti Made in Italy. In particolare, incentiva la partecipazione delle stesse ad eventi, fiere, manifestazioni culturali e pubblicitarie, contest e iniziative istituzionali.

COME PARTECIPARE

Gli interessati a La Ceramica e il Progetto concorso di Architettura possono iscriversi online compilando l’apposito Modulo presente sul sito internet dell’iniziativa. Nel modulo andranno inseriti i dati del progetto, quelli dello studio o del professionista che lo ha realizzato, e andranno caricate immagini e documentazione del progetto stesso.

La scadenza per inviare domanda di partecipazione è fissata al 20 Maggio 2020.

BANDO E INFORMAZIONI

I progettisti che intendano partecipare al contest di Ceramics of Italy sono invitati a leggere attentamente il BANDO e le FAQ, disponibili sul sito dedicato all’iniziativa. Ulteriori informazioni possono inoltre essere richieste contattando l’indirizzo e-mail [email protected] o il numero telefonico +39 0536 818111.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments