Comitato delle Regioni: tirocini retribuiti a Bruxelles

Comitato Regioni
Photo Credit: Robson90 / Shutterstock.com

Il CoR, Comitato delle Regioni, offre la possibilità di svolgere tirocini retribuiti di cinque mesi presso la propria sede di Bruxelles in Belgio.

I tirocini sono rivolti a giovani laureati.

Per candidarsi ai prossimi stage c’è tempo fino al 30 settembre 2022. Ecco tutte le informazioni e come partecipare.

IL COMITATO

Il Comitato delle Regioni (Committee of the Regions) è un organo dell’Unione Europea, creato nel 1992 in applicazione del Trattato di Maastricht, il cui obiettivo è incentivare la cooperazione tra le regioni degli stati membri dell’UE. Questo organo consultivo ha sede a Bruxelles ed è composto da 329 membri (e altrettanti supplenti), rappresentanti gli enti regionali e locali.

COMITATO DELLE REGIONI TIROCINI

Ogni anno il “CoR” propone stage retribuiti rivolti a laureati, della durata di 5 mesi, a Bruxelles, con due diverse immissioni, per la sessione primaverile e per quella autunnale. Grazie ai percorsi di formazione e lavoro, i giovani hanno l’opportunità di svolgere tirocini formativi presso il Comitato delle Regioni, realizzando un’interessante esperienza di lavoro all’estero in un contesto internazionale, e di prendere parte a conferenze, forum e seminari su argomenti diversi.

Gli inserimenti degli stagisti a presso il CoR avvengono in due distinti periodi dell’anno, con le seguenti scadenze per l’invio delle domande di partecipazione:

  • sessione primaverile, dal 16 febbraio al 15 luglio. Domande dal 1° luglio al 30 settembre;
  • sessione autunnale, dal 16 settembre al 15 febbraio. Domande dal 1° gennaio al 31 marzo.

Dunque al momento è possibile, entro il 30 settembre 2022, presentare la candidatura per partecipare agli stage che si terranno da febbraio a luglio 2023.

REQUISITI

Per candidarsi ai tirocini Comitato delle Regioni a Bruxelles i candidati devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea o di uno dei paesi terzi (incluso il Regno Unito);
  • aver completato almeno il primo ciclo di un corso di istruzione superiore e ottenuto un titolo di studio universitario completo entro il termine ultimo per le candidature;
  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua di lavoro dell’UE (francese o inglese);
  • non aver partecipato ad un periodo di formazione o svolto un impiego per più di 8 settimane presso un’istituzione o un organismo europeo.

CONDIZIONI DI LAVORO

Il tirocinio avrà durata di 5 mesi con un impegno settimanale full time (40 ore alla settimana).

I tirocini retribuiti CoR prevedono una borsa di studio mensile pari a circa 1.200 Euro. Possono essere erogati, inoltre, contributi supplementari come indennità di viaggio e mobilità e copertura assicurativa contro gli infortuni.

COME CANDIDARSI

Gli interessati ai tirocini Comitato delle Regioni possono presentare domanda di partecipazione, entro i termini di scadenza previsti per la sessione di interesse, attraverso l’apposita procedura online. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata agli stage CoR a Bruxelles.

ALTRI STAGE E AGGIORNAMENTI

Per conoscere ulteriori opportunità di tirocini, vi invitiamo a visitare la nostra sezione. Inoltre, se desiderate essere sempre aggiornati su tutte le novità, potete iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti