Comune di Firenze: lavoro per addetti biblioteca, candidature aperte

biblioteca, bibliotecario, libri
adv

Opportunità di lavoro per addetti di biblioteca al Comune di Firenze.

La Società CoopCulture ha aperto le candidature per selezionare personale da adibire ai servizi bibliotecari del comune toscano.

Ecco maggiori informazioni sulle assunzioni e come candidarsi

adv

LAVORO ADDETTI BIBLIOTECA COMUNE FIRENZE

La Società Cooperativa Culture seleziona, per il Comune di Firenze, candidati al ruolo di addetti biblioteca.

Le risorse scelte lavoreranno nei servizi bibliotecari del capoluogo toscano.

REQUISITI RICHIESTI

L’annuncio di CoopCulture è indirizzato a persone in possesso dei requisiti minimi riportati di seguito:

  • laurea a indirizzo biblioteconomico;
  • dottorato di ricerca o altro titolo post-laurea in biblioteconomia;
  • qualsiasi altro tipo di laurea (triennale, magistrale e vecchio ordinamento) con uno o più corsi di formazione professionale per bibliotecari con valutazione finale (durata complessiva di almeno 100 ore di didattica), o con almeno 2 anni di esperienza professionale in ambito bibliotecario, documentata, anche non continuativa purché riferita agli ultimi 5 anni;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado e di una o più attestazioni di formazione specifica di durata complessiva non inferiore a un anno (ovvero a 300 ore di attività didattica) con valutazione finale, unitamente ad almeno 3 anni di esperienza professionale documentata, anche non continuativi, in ambito bibliotecario;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado unitamente ad almeno 6 anni di esperienza professionale documentata, anche non continuativi, in ambito bibliotecario.

SOCIETÀ COOPERATIVA CULTURE

CoopCulture nasce nel 2010 in seguito alla fusione tra le cooperative Pierreci e Codess Cultura. Nel 2017 viene avviato il processo di fusione per incorporazione di Copat, cooperativa torinese operante da più di 30 anni nei servizi per biblioteche, musei e archivi in varie regioni italiane. Ad oggi la Società Cooperativa Culture è azienda leader nell’ambito culturale in Italia. Gestisce servizi per musei, esposizioni, biblioteche, archivi e anche servizi al territorio. Ha sede legale a Venezia Mestre e conta sedi territoriali in 14 regioni italiane.

COME INVIARE LA CANDIDATURA

Tutti coloro che sono interessati a partecipare alla selezione per i posti di lavoro presso le biblioteche del Comune di Firenze possono già proporsi.

Le candidature devono essere inviate esclusivamente a mezzo e-mail all’indirizzo: m.romei@coopculture.it.

Nell’oggetto dell’e-mail sarà necessario scrivere: “Candidatura servizi bibliotecari Firenze”.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO E COME RESTARE AGGIORNATI

Vi invitiamo a scoprire le più interessanti offerte di lavoro delle migliori aziende che selezionano risorse in Italia e anche a consultare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono, con i relativi piani di inserimento e sviluppo, in modo tale da candidarvi per tempo.

Continuate a seguirci e, per restare sempre informati sulle novità in tema di lavoro, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Potete essere sempre aggiornati anche seguendoci sul nostro canale WhatsApp e sul canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *