Comune L’Aquila: 100 tirocini retribuiti per progetto “Growing up”

tirocini, stage, tirocinio

Il Comune de L’Aquila (Abruzzo) ha riaperto i termini del bando per selezionare i 100 utenti di tirocini retribuiti all’interno del progetto “Growing up”.

Possono partecipare all’opportunità persone disabili, immigrate, senza fissa dimora e persone in situazione di svantaggio o povertà, solo per menzionarne alcune. Obiettivo è l‘inserimento / reinserimento lavorativo.

La domanda potrà essere presentata entro il 15 Marzo 2022. Ecco chi può candidarsi, in che modo e il bando da scaricare.

TIROCINI COMUNE L’AQUILA

Il Comune dell’Aquila ha dunque pubblicato il bando per individuare 100 utenti per tirocini retribuiti nel progetto “Growing up”, in qualità di ente capofila dell’ATS costituita da Ecad n. 5, Casa del volontariato della Provincia dell’Aquila, Confcooperative Abruzzo, Cittadinanza Attiva, Associazione Amici dei Musei d’Abruzzo, Associazione L’Aquila che Rinasce, Terre Pescaresi Società Consortile a r.l..

Tale progetto si pone l’obiettivo di ridurre il numero di persone a rischio di povertà ed esclusione sociale, favorendo la crescita inclusiva dell’Unione Europea.

DESTINATARI E REQUISITI

Possono accedere all’opportunità di tirocini del Comune dell’Aquila gli utenti (compresi i nuovi richiedenti) dei Servizi sociali professionali degli Ambiti Territoriali Sociali in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • residenza nel Comune dell’Aquila o in uno dei comuni afferenti l’Ecad 5 elencati nel bando scaricabile a fine articolo;
  • over 45;
  • soggetti con disabilità non inseriti nelle convenzioni del collocamento mirato;
  • disabili, invalidi civili, psichici e sensoriali;
  • soggetti svantaggiati;
  • soggetti inseriti nei programmi di assistenza e integrazione sociale a favore di vittime di violenza e di grave sfruttamento da parte delle organizzazioni criminali;
  • soggetti inseriti nei programmi di intervento e servizi a favore di vittime di violenza nelle relazioni familiari e/o di genere;
  • soggetti inseriti nei programmi di assistenza a favore di vittime di tratta;
  • soggetti inseriti nei programmi di assistenza e integrazione sociale a favore di vittime di violenza e di grave sfruttamento da parte delle organizzazioni criminali;
  • migranti, partecipanti di origine straniera, minoranze;
  • immigrati;
  • senza fissa dimora;
  • persone in situazione di povertà certificata da ISEE inferiore a € 8.000,00.

PROGETTO “GROWING UP”

Il progetto “Growing up” durerà 18 mesi e prevede un Piano Integrato di Inclusione, articolato in due linee di intervento:

  • LINEA 1 – Sportello di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale (SPES): per ciascun utente verrà costruito un progetto personalizzato di reinserimento socio-lavorativo e sarà attivato anche un percorso formativo;
  • LINEA 2 – Azioni di inclusione attiva: attivazione ed erogazione di 100 tirocini extracurriculari, finalizzati all’inserimento / reinserimento nel mondo del lavoro con acquisizione / potenziamento di competenze che possano arricchire il profilo dell’utente.

DURATA DEL TIROCINIO

Il tirocinio extracurriculare durerà 3 mesi. Sono previste 80 ore mensili minime, 20 settimanali.

INDENNITÀ

I tirocinanti riceveranno un’indennità di partecipazione di Euro 600 al mese. Il compenso sarà parametrato alle ore di effettiva presenza.

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati attraverso le seguenti fasi:

  • preselezione;
  • valutazione dei requisiti formali;
  • colloquio istruttorio.

Per ogni dettaglio rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Gli interessati ai tirocini retribuiti del Comune de L’Aquila devono compilare la domanda di partecipazione redatta secondo l’apposito MODELLO (Docx 245 Kb). Si ricorda che i termini del bando sono stati riaperti, pertanto la scadenza non è più quella indicata nell’avviso pubblico allegato a fine articolo. Il termine aggiornato è, infatti, il 15 Marzo 2022 e le modalità di presentazione sono le seguenti:

  • mediante raccomandata A/R, servizio poste private o corriere;
  • a mano;
  • tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected] Si invitano quanti ne fossero privi a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Alla domanda i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • certificazione ISEE. Nel caso in cui il richiedente non riesca ad ottenere nei tempi previsti dall’Avviso la Certificazione ISEE, può allegare al Dossier di candidatura la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la richiesta dell’ISEE e consegnare la Certificazione ISEE al momento del colloquio previsto nel processo di selezione;
  • copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità del candidato.

BANDO TIROCINI COMUNE L’AQUILA

Gli interessati all’opportunità sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 149 Kb) integrale, pubblicato sul sito internet del Comune de L’Aquila nella sezione “Ultimi aggiornamenti”.

ALTRI TIROCINI E AGGIORNAMENTI

Se volete scoprire anche le altre opportunità di svolgere tirocini in Italia o all’estero, visitate la nostra pagina. Potete inoltre restare sempre aggiornati iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti