Comune Milano: 500 assunzioni per Agenti Polizia Locale

agenti polizia locale

In programma al Comune di Milano centinaia di assunzioni per nuovi Agenti di Polizia Locale.

È attesa, a breve, la delibera della Giunta per indire nuovi bandi di concorso di selezione per 500 risorse da inserire nella Polizia Municipale milanese.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro per Vigili urbani al Comune di Milano e sui prossimi concorsi in arrivo.

COMUNE MILANO ASSUNZIONI NELLA POLIZIA MUNICIPALE

Il Comune di Milano effettuerà nuove assunzioni per Agenti di Polizia Locale. Sono circa 500 le risorse da reclutare per incrementare l’organico della Municipale. È quanto emerge dalle parole dell’assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli, espresse a margine della recente giornata di commemorazione dedicata a Nicolò Savarino, agente deceduto in servizio 10 anni fa.

L’assessore ha spiegato, inoltre, che la selezione dei nuovi Vigili avverrà mediante più concorsi. Dunque il reclutamento prevede l’indizione di appositi bandi per potenziare la squadra dei Vigili urbani del capoluogo lombardo. I nuovi inserimenti si rendono ancor più necessari anche alla luce delle recenti violenze avvenute a Capodanno, in Piazza Duomo.

La delibera che sbloccherà i nuovi ingressi di personale arriverà in Giunta nei prossimi giorni per l’ok definitivo. Il documento prevede la definizione di tempi e dei numeri delle nuove assunzioni. Al momento, l’obiettivo è garantire 200 nuovi agenti in campo entro la fine del 2022, per arrivare poi a coprire al Comune di Milano 500 posti di lavoro per Agenti di Polizia Locale.

PROFILI RICHIESTI

Le assunzioni al Comune di Milano per Agenti di Polizia Locale sono rivolte soprattutto a risorse da impiegare lungo le strade. Per questo, si punta principalmente su candidati giovani. I neo-agenti lavoreranno per migliorare i servizi alla cittadinanza, garantendo maggiore presenza e capillarità sul territorio. L’obiettivo è seguire i progetti dell’Amministrazione, con particolare attenzione ai controlli di prossimità. Infatti, affinché i profili selezionati possano lavorare bene sul campo, frequenteranno uno specifico corso di formazione della durata di 3 mesi.

MODALITÀ DI RECLUTAMENTO

Per la selezione degli Agenti, il Comune di Milano indirà apposite procedure concorsuali. Il primo bando dovrebbe uscire in primavera, per reclutare i primi 200 Vigili, e dovrebbe prevedere prove scritte e orali. A questo concorso dovrebbero seguire poi altri bandi pubblici per le restanti assunzioni di Agenti della Polizia Locale in programma, fino a coprire il contingente da 500 risorse complessive attese al Comune di Milano.

Il condizionale è d’obbligo, in quanto per avere certezza degli inserimenti pianificati e delle modalità di reclutamento occorre attendere la conferma della delibera, prevista entro fine gennaio.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle nuove assunzioni del Comune di Milano per Agenti di Polizia Locale devono attendere l’avvio degli appositi concorsi. Gli avvisi pubblici saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale e sul portale web dell’ente comunale.

Metteremo a vostra disposizione i bandi non appena saranno disponibili. Continuate a seguirci per restare aggiornati, iscrivendovi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutti i concorsi attivi attualmente potete visitare la nostra pagina dedicata alle selezioni pubbliche in corso, mentre se volete scoprire i nuovi concorsi in arrivo, potete consultare la nostra sezione dedicata ai prossimi bandi in uscita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments