Concorsi Regione Veneto 2022 per 45 assunzioni, Bandi

Regione Veneto

La Regione Veneto ha indetto nuovi concorsi 2022 per la copertura di complessivi 45 posti di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Nello specifico, si selezionano assistenti amministrativi e collaboratori professionali tecnici (idraulici). I titoli di studio richiesti sono il diploma e la licenza media con qualifica professionale in una delle seguenti aree: meccanica, idraulica, edile, elettrica oppure elettronica.

Le candidature dovranno pervenire entro il 24 ottobre 2022. Vediamo i bandi da scaricare, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e ogni altra informazione utile.

CONCORSI REGIONE VENETO 2022

La Regione Veneto ha indetto 2 concorsi 2022 per un totale di 45 assunzioni a tempo indeterminato e pieno che riguardano il reclutamento delle seguenti figure professionali:

  • n. 15 posti di Assistente Amministrativo – categoria C – posizione C1;
  • n. 30 posti di Collaboratore professionale tecnico con funzioni di sorveglianza idraulica – categoria B – posizione B3.

La vacanza dei posti messi a concorso è subordinata all’esito negativo delle procedure di cui agli artt. 34 e 34 bis del D.Lgs. n. 165/2001.

Precisiamo, infine, che le assunzioni dei collaboratori professionali tecnici saranno disposte su base provinciale, attingendo alle sette graduatorie che si formeranno ad esito delle prove selettive.

SEDI DI LAVORO

Le risorse assunte saranno assegnate alle competenti strutture della Giunta Regionale centrali o dislocate sul territorio regionale, ovvero potranno essere assegnate / distaccate anche presso enti o società che compongono il Gruppo Regione del Veneto come definito dal D.Lgs. n. 118/2011.

In particolare, le sedi della Regione del Veneto di possibile assegnazione dei collaboratori professionali tecnici sono così dislocate:

  • n. 4 unità presso U.O. Genio Civile di Vicenza e presidi idraulici di competenza;
  • n. 1 unità presso U.O. Genio Civile di Belluno e presidi idraulici di competenza;
  • n. 4 unità presso U.O. Genio Civile di Rovigo e presidi idraulici di competenza;
  • n. 6 unità presso U.O. Genio Civile di Verona e presidi idraulici di competenza;
  • n. 4 unità presso U.O. Genio Civile di Venezia e presidi idraulici di competenza;
  • n. 7 unità presso U.O. Genio Civile di Padova e presidi idraulici di competenza;
  • n. 4 unità presso U.O. Genio Civile di Treviso e presidi idraulici di competenza.

REQUISITI GENERALI

Possono candidarsi ai concorsi della Regione Veneto 2022 per assistenti amministrativi e collaboratori professionali tecnici coloro che possiedono i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001, fatta salva in tal caso l’adeguata conoscenza della lingua italiana che verrà accertata nel corso delle prove;
  • età non inferiore a 18 anni e non aver raggiunto il limite massimo per il collocamento a riposo;
  • idoneità fisica;
  • aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare, laddove espressamente previste;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego;
  • assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del tribunale o condanne o provvedimenti di cui alla L. n. 97/2001 che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione;
  • assenza di interdizione o sottoposizione a misure che per legge escludono l’accesso agli impieghi presso la pubblica amministrazione;
  • assenza di condanna, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro II del codice penale, per le finalità di cui all’art. 35-bis, comma 1, lett. b) del D.Lgs n. 165/2001.

REQUISITI SPECIFICI

I concorrenti, in base al ruolo per il quale si candidano, devono possedere anche i seguenti requisiti specifici:

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

  • diploma di maturità di scuola secondaria di secondo grado.

COLLABORATORI PROFESSIONALI TECNICI – IDRAULICI

  • patente di guida categoria B in corso di validità;
  • diploma di istruzione secondaria di I° grado (scuola media) unitamente ad un diploma di qualifica professionale almeno biennale o titolo superiore, attinenti al profilo professionale messo a concorso (area meccanica o idraulica o edile o elettrica o elettronica).

RISERVE

Alle procedure concorsuali si applicano le seguenti riserve:

  • concorso per assistenti amministrativi:
    – n. 5 posti ai favore dei militari volontari congedati senza demerito;
    n. 3 posti ai soggetti disabili (Legge n. 68/1999) secondo quanto specificato nel bando;
  • concorso per collaboratori professionali tecnici:
    n. 10 posti ai militari volontari congedati senza demerito;
    n. 1 posto riservato alle categorie protette di cui all’art. 18 della Legge n. 68/1999.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Invitiamo a prendere visione dei singoli bandi per conoscere le materie d’esame e maggiori informazioni.

STIPENDIO

Il trattamento economico per gli assistenti amministrativi – categoria C – posizione economica C1, si compone di:

  • stipendio tabellare annuo lordo pari a € 20.344,07;
  • indennità di comparto annua lorda pari a € 549,60;
  • tredicesima mensilità;
  • ogni altra indennità spettante a norma di legge e dei contratti collettivi.

Il trattamento economico spettante per i collaboratori professionali tecnici – categoria B – posizione economica B3, è formato da:

  • stipendio tabellare annuo lordo pari a € 19.063,80;
  • indennità di comparto annua lorda pari a € 471,72;
  • tredicesima mensilità;
  • ogni altra indennità spettante a norma di legge e dei contratti collettivi.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande per partecipare alle selezioni pubbliche devono essere presentate entro le ore 12.59 del 24 ottobre 2022 unicamente con modalità telematica, tramite questo sito. Sarà possibile accedere con identità digitale (SPID oppure CIE) o con credenziali ISON.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione delle istanze e sui documenti da allegare sono contenuti nei bandi disponibili di seguito.

BANDI CONCORSI REGIONE VENETO 2022

Gli interessati ai concorsi indetti dalla Regione Veneto sono invitati, dunque, a leggere con attenzione i bandi di seguito allegati:

– concorso assistenti amministrativi: BANDO (Pdf 1 MB);
– concorso collaboratori professionali tecnici: BANDO (Pdf 1 MB).

Per completezza informativa segnaliamo che i bandi sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 113 del 23 settembre 2022, sul sito della Regione Veneto, nella sezione dedicata ai Concorsi, e sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 82 del 14-10-2022 a questa pagina.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il calendario delle prove d’esame sarà comunicato con avviso pubblicato nel sito internet della Regione del Veneto alla sezione “Bandi, avvisi, concorsi”. Le graduatorie finali saranno rese note mediante pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per rimanere informati su novità e aggiornamenti vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram, mentre per scoprire altri concorsi attivi in Veneto potete visitare la nostra pagina dedicata alle selezioni nella regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti