Concorso per idee d’impresa: Agricoltura, Ambiente, Sociale

lavoro computer

Cercate aiuto per avviare un’impresa? E’ aperto un concorso per sostenere idee d’impresa relative ai settori dell’agricoltura, dell’ambiente e del sociale.

Make a Cube3 promuove Ready to Impact, il programma di incubazione e accelerazione per le imprese che si basano sulla sostenibilità ambientale e sociale. Per inoltrare la propria domanda di ammissione c’è tempo fino al 25 Maggio 2015.

CONCORSO IDEE IMPRESA

Ready to Impact è un’iniziativa promossa da Make a Cube3, il primo incubatore in Italia specializzato in imprese ad alto valore sociale e ambientale. Il concorso consiste in un percorso di pre-incubazione, incubazione e accelerazione, che prevede l’alternanza di laboratori, discussioni di gruppo, missioni esterne, sfide e incontri con mentor, imprenditori, investitori, grandi imprese, potenziali business partner, organizzazioni affermate dell’economia sociale e del terzo settore, policy maker, business angel.

Le parti di pre-incubazione e incubazione si svolgeranno tra Giugno e Novembre 2015, mentre quella di accelerazione nei successivi 12 – 24 mesi. Gli ambiti imprenditoriali nei quali dovrebbero operare le imprese coinvolte nel progetto sono relativi ai settori dell’agricoltura, dell’ambiente e del sociale, nello specifico:
– welfare e servizi alla persona;
– educazione e apprendimento continuo;
– housing e living;
– agricoltura e tutela del territorio;
– economia circolare (energie alternative, clean tech, mobilità sostenibile, maggiore efficienza e riuso di risorse);
– artigianato 2.0, piccola manifattura e creatività;
– finanza sostenibile e trading.

PROGETTO

Il bando per idee d’impresa è suddiviso in 5 fasi:
1. Prima selezione: le idee e i progetti vengono raccolti e selezionati sulla base della documentazione pervenuta, analisi web e conoscenza dei settori e mercati di riferimento;
2. Pre-incubazione: i team che hanno presentato le migliori idee (massimo 24) parteciperanno al primo laboratorio;
3. Incubazione: i migliori team (massimo 12) parteciperanno al laboratorio di 4 settimane dedicato alla validazione e affinamento del business model. A questo seguirà un periodo 6 settimane di validazione sul mercato con potenziali clienti e utenti e una sessione di verifica dei risultati e pitching di fronte a una giuria di advisor, mentor e partner;
4. Incubazione, affinamento e planning: per i progetti che hanno superato il test di mercato, 3 settimane di lavoro con verifiche periodiche e un’altra settimana di lavoro intensivo per preparare un business & financial planning, piano industriale;
5. Accelerazione: fase dedicata ai progetti d’impresa più meritevoli, in grado di intercettare l’interesse di lungo periodo di investitori e di Make a Cube3. Questa fase mira a portare sul mercato prodotti e servizi innovativi, a rafforzare la posizione patrimoniale e reddituale e le capacità dei team. A seconda dei casi dura da 12 a 24 mesi.

DESTINATARI

Il concorso è indirizzato a cittadini maggiorenni di ogni nazionalità e nello specifico:
organizzazioni già costituite ed operative da non più di 12 mesi, anche sviluppate da organizzazioni consolidate (es. spin off universitari, consorzi, joint venture);
gruppi di aspiranti imprenditori (non si accettano progetti proposti da una sola persona);
Per le realtà già costituite: non importa quale sia la forma giuridica (startup innovativa, cooperativa, srl, spa, impresa sociale, associazione), ciò che conta è la qualità e la risposta ai criteri di valutazione.

SOVVENZIONI ECONOMICHE

Ready to Impact prevede un programma di pre-incubazione e di incubazione ad alta densità del valore di 50.000 Euro a team. Inoltre, per i migliori team, si aggiunge un’attività di accelerazione del valore di 70 – 140.000 Euro a seconda della durata. Le squadre selezionate usufruiranno dei seguenti benefici:
– un team di professionisti (tutor) esperti al fianco di ogni team per aiutare ad affinare l’idea, a validarla, a portarla sul mercato e a trasformarla in un’impresa di successo;
– la solidità di un incubatore e acceleratore conosciuto, con una forte reputazione ed esperienza, inserito nelle più importanti reti di attori che si occupano di innovazione ad alto valore ambientale e sociale;
– un network di oltre 120 mentor, specializzati in diversi ambiti dello start up d’impresa, del venture capital, dell’innovazione, in particolare dell’innovazione sociale e ambientale;
– ecosistemi unici dove fare crescere l’idea imprenditoriale, a Milano e in altre importanti città italiane come Torino, Venezia, Bologna, Napoli, Palermo;
– un network di partner di primo livello, attivi nel mondo della tecnologia, dei servizi e dei mercati di riferimento;
– una consolidata relazione con investitori di venture capital e investitori di impatto e l’accesso a un ampio spettro di possibilità di finanziamento attraverso bandi di enti pubblici e di organizzazioni private;
– un team di sviluppatori e di designer per coprire lacune dei team o sviluppo con soluzioni particolarmente innovative.

CRITERI DI SELEZIONE

I progetti presentati saranno selezionati sulla base dei seguenti criteri:
– qualità del team;
– utilità, efficacia e impatto sociale;
– innovatività dell’idea;
– sostenibilità economica;
– scalabilità o replicabilità.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al bando di idee di impresa è necessario presentare i propri progetti entro le ore 24.00 del 25 Maggio 2015 seguendo le seguenti indicazioni:
– effettuare la registrazione sulla piattaforma ideaTRE60 o il login, se già registrati;
– accedere al form di partecipazione cliccando sulla sezione ‘Partecipa al Concorso’;
– inserire breve descrizione del progetto ‘in un tweet’;
– allegare il form (formato testo o formato slide) di descrizione del progetto;
– allegare Cv di ogni membro del team candidato.

Ogni candidato dovrà fornire le seguenti informazioni:
– Curriculum Vitae individuale e breve descrizione del team;
– motivazioni e aspettative per il programma di incubazione e accelerazione;
– descrizione del progetto (con i dettagli indicati nel form);
– commento e argomentazione dei criteri di selezione (perché la giuria dovrebbe scegliere il progetto).

BANDO

Gli interessati al contest per idee d’impresa Ready to Impact sono invitati a scaricare e leggere attentamente il BANDO.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments