Concorso di idee Smart solutions for a smart living

concorso idee

Avete in mente un progetto innovativo per la crescita della collettività?

“Smart solutions for a smart living” è il titolo del concorso gratuito di idee promosso da EXITone, in collaborazione con CETRI-TIRES ed EcoSteer. Il contest è rivolto ai laureandi, neolaureati e professionisti e riguarda la progettazione di proposte sul concetto di Smart City.

I tre vincitori delle due categorie si suddivideranno un montepremi di 20.000 euro.

È possibile presentare le proposte innovative fino al 28 febbraio 2018.

CONCORSO DI IDEE SMART CITY

EXITone, con il patrocinio di CETRI-TIRES e la collaborazione di EcoSteer, presenta il concorso ‘Smart solutions for a smart living’, iniziativa che invita laureati e professionisti a riflettere sul concetto di Smart City per la collettività.

I partecipanti saranno chiamati ad avanzare proposte in grado di ottimizzare, migliorare e semplificare l’utilizzo dei servizi pubblici e privati della comunità, promuovendo una crescita intelligente a costi sostenibili.

LE IDEE PROGETTUALI

Le idee progettuali proposte dai partecipanti dovranno avere per oggetto una delle seguenti categorie, nelle quali rientrano le soluzioni specificate sul regolamento:

  • vita delle persone;
  • ambiente e territorio.

I progetti dovranno dimostrare le seguenti caratteristiche:
– essere originali e non infrangere o violare i diritti di terzi, inclusi copyright, marchi, brevetti e qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale;
– essere tese a ricercare una soluzione innovativa;
– essere tecnicamente ed economicamente realizzabili.

L’idea progettuale deve essere presentata sotto forma di relazione tecnica, così determinata:
– deve essere presentata in forma anonima, priva di elementi e contenuti che possano ricondurre all’identità del proponente;
– deve essere presentata in un unico file in formato pdf;
– deve essere presentata con font libero non inferiore al carattere 10;
– deve essere contenuta entro 100 pagine in formato A4 che comprendono copertina, indice ed eventuali allegati.
– deve rispettare lo schema descritto sul bando.

DESTINATARI

Al bando di idee innovative per la Smart City potranno partecipare i seguenti soggetti, organizzati singolarmente o in gruppo:
laureandi e neolaureati;
professionisti;
PMI – PMI innovative;
start-up.

All’interno di un gruppo di lavoro possono essere anche compresi soggetti pubblici, centri di ricerca, università, e simili, anche esteri.

Ogni gruppo dovrà necessariamente individuare un referente unico che assumerà obblighi e impegni a nome e per conto di tutti i componenti.

SELEZIONE

Il concorso per la progettazione di idee sulla Smart City si svolgerà in un’unica fase, per la quale si provvederà ad esaminare gli elaborati sulla base dei seguenti criteri generali:
– conformità della documentazione descrittiva (relazione tecnica);
– completezza della documentazione descrittiva (relazione tecnica);
– comprensibilità dell’idea proposta;
– coerenza dell’idea proposta con l’obiettivo e la descrizione del concorso;
– coerenza dell’idea proposta con la categoria scelta dal Partecipante;

Inoltre, saranno considerati anche dei criteri qualitativi, quali: la qualità della documentazione descrittiva, l’efficacia della documentazione descrittiva, il livello di definizione dell’idea proposta, il livello di innovazione, l’originalità, la fattibilità, la sostenibilità economica e finanziaria, la sostenibilità ambientale, la replicabilità, la scalabilità, l’usabilità, la potenzialità di sviluppo, il vantaggio competitivo, l’impatto sociale, il livello di integrazione del principio di responsabilità sociale, il livello di interesse per il Promotore.

PREMI

Il montepremi destinato al bando per progetti innovativi ha un valore di 20.000 euro, da suddividere nelle tre migliori proposte per ciascuna delle due categorie:

Vita delle persone
– 1° classificato: 7.000 euro;
– 2° classificato: 2.000 euro;
– 3° classificato: 1.000 euro.

Ambiente e territorio
– 1° classificato: 7.000 euro;
– 2° classificato: 2.000 euro;
– 3° classificato: 1.000 euro.

ENTE PROMOTORE, PATROCINIO E COLLABORAZIONE

Il concorso di idee “Smart solutions for a smart living” è promosso da EXITone Spa, primo Facility Enhancer italiano in grado di progettare ogni tipo di facility a supporto delle attività principali di enti pubblici e privati. Il bando per progetti innovativi legati alla promozione della Smart City, è invece guidato dal patrocinio di CETRI-TIRES, Circolo Europeo per la Terza Rivoluzione Industriale, nato nel 2010, e guidato da cittadini europei esperti, che condividono la visione del modello energetico, democratico e interattivo di Jeremy Rifkin. Infine, collabora al bando di idee la società specializzata nello sviluppo di software verticali e multicanale, EcoSteer Srl, in grado di convertire aziende, organizzazioni e città in flussi di dati consivisibili, attraverso la gestione del suo software EcoFeeder.

COME PARTECIPARE

Gli interessati potranno presentare i propri elaborati entro le ore 12:00 del 28 febbraio 2018, esclusivamente seguendo gli step della procedura online descritti sul regolamento.

La presentazione dei file dovrà avvenire in forma anonima, quindi la denominazione del o dei file dovrà essere priva di riferimenti all’identità dell’autore. Pertanto, si consiglia di rinominare i file come spiegato sul regolamento.

Ogni altro dettaglio sull’invio delle domande di partecipazione al concorso creativo e dei progetti, è contenuto sul regolamento.

BANDO E REGOLAMENTO

I partecipanti al bando di idee innovative “Smart solutions for a smart living” sono invitati a leggere attentamente il REGOLAMENTO (PDF 828KB) e il BANDO (PDF 688KB) che spiegano le modalità di ammissione alle selezioni.

Tutte le successive comunicazioni in merito alla selezione delle idee progettuali e ai vincitori del bando, saranno pubblicate sul sito web di EXITone www.exitone.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments