Concorso per 48 Medici Polizia di Stato 2023. Bando, requisiti, domanda

Polizia di Stato
Photo credit: Jose HERNANDEZ Camera 51 / Shutterstock
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

È stato indetto il concorso per Medici della Polizia di Stato 2023 finalizzato al reclutamento di 48 unità.

I vincitori della selezione pubblica saranno distribuiti in varie città d’Italia.

Il termine per presentare la domanda di ammissione scade il 30 ottobre 2023. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su requisiti, selezione, come presentare la domanda di partecipazione e il bando da scaricare.

adv

POSTI CONCORSO 48 MEDICI POLIZIA DI STATO 2023

É stato pubblicato il bando di concorso finalizzato ad assumere 48 medici, da immettere nella carriera dei medici della Polizia di Stato.

Le risorse saranno assegnate presso le seguenti sedi di lavoro:

  • n. 1 posto ad Agrigento;

  • n. 1 posto ad Alessandria;

  • n. 1 posto ad Ancona;

  • n. 1 posto a Bergamo;

  • n. 1 posto a Bologna;

  • n. 1 posto a Bolzano;

  • n. 2 posti a Brescia;

  • n. 1 posto a Brindisi;

  • n. 1 posto a Campobasso;

  • n. 1 posto a Caserta;

  • n. 1 posto a Cosenza;

  • n. 1 posto a Crotone;

  • n. 1 posto a Ferrara;

  • n. 1 posto a Firenze;

  • n. 2 posti a Genova;

  • n. 2 posti a La Spezia;

  • n. 1 posto a Livorno;

  • n. 1 posto a Lodi;

  • n. 1 posto a Massa Carrara;

  • n. 1 posto a Milano;

  • n. 1 posto a Modena;

  • n. 1 posto a Moena;

  • n. 2 posti a Napoli;

  • n. 1 posto a Padova;

  • n. 1 posto a Perugia;

  • n. 1 posto a Piacenza;

  • n. 1 posto a Pisa;

  • n. 1 posto a Prato;

  • n. 1 posto a Potenza;

  • n. 1 posto a Reggio Emila;

  • n. 3 posti a Roma;

  • n. 1 posto a Salerno;

  • n. 1 posto a Savona;

  • n. 1 posto a Taranto;

  • n. 3 posti a Torino;

  • n. 1 posto a Trieste;

  • n. 2 posti a Varese;

  • n. 2 posti a Venezia.

Si segnala che sui posti a concorso operano le riserve precisate nel bando.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per medici della Polizia di Stato 2023 i candidati in possesso dei requisiti di seguito elencati:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti politici;
  • possesso delle qualità di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del d.lgs. n. 165/2001;
  • età inferiore ai 35 anni (non compiuti). Questo limite d’età è elevato, fino a un massimo di 3 anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai concorrenti. Si prescinde dal limite d’età per il personale appartenente dalla Polizia di Stato;
  • idoneità fisica, psichica e attitudinale;
  • laurea in Medicina e Chirurgia;
  • diploma di specializzazione rilasciato dalle scuole di specializzazione universitaria di area sanitaria, di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca 1 agosto 2005 e successive modifiche ed integrazioni;
  • abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo;
  • iscrizione all’albo professionale;
  • per il personale della Polizia di Stato che concorre per le riserve dei posti, non aver riportato la sanzione disciplinare della pena pecuniaria, o altra sanzione più grave, nei tre anni precedenti;
  • per il personale della Polizia di Stato che concorre per le riserve dei posti, aver conseguito un giudizio complessivo non inferiore a “ottimo”, nei tre anni precedenti.

Non possono accedere al concorso coloro che:

  • sono stati espulsi o prosciolti dalle Forze Armate o dalle Forze di Polizia;
  • sono stati destituiti da pubblici uffici, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione o licenzianti dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare;
  • hanno riportato condanne anche non definitive per delitti non colposi o procedimenti penali per delitti non colposi per i quali si è sottoposti a misura cautela personale;
  • sono stati o sono sottoposti a misure di prevenzione o di sicurezza.

Si rimanda alla lettura del bando per conoscere ulteriori casi di esclusione dal concorso.

SELEZIONE

La procedura selettiva sarà così articolata:

  • eventuale prova preselettiva, da svolgersi nel caso in cui il numero delle candidature sia superiore a 50 volte quello dei posti vacanti e, comunque, non inferiore a 3mila;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prova orale;
  • valutazione dei titoli.

CORSO DI FORMAZIONE

I vincitori del concorso per medici dovranno frequentare un corso di formazione al cui termine sono previsti lo svolgimento di un tirocinio operativo e l’assegnazione ai servizi d’istituto.

DOMANDA

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata attraverso l’apposita procedura online, accessibile con SPID o CIE in tre diverse modalità: Desktop, Mobile oppure Desktop con smartphone.

Il termine per l’invio delle istanze è fissato al giorno 30 ottobre 2023.

I concorrenti, inoltre, devono possedere un indirizzo di posta elettronica certificata personale. Se provvisti, possono leggere nel nostro articolo come creare una PEC in modo rapido e semplice.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

adv

BANDO CONCORSO 48 MEDICI POLIZIA DI STATO 2023

I candidati al concorso per Medici della Polizia di Stato sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 12 MB).

Per completezza informativa segnaliamo che il bando è stato pubblicato sul portale inPA in questa pagina e sul sito web della Polizia di Stato in questa pagina.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le comunicazioni sull’eventuale preselezione saranno effettuate sul sito internet della Polizia di Stato il giorno 6 novembre 2023. Sul medesimo portale sarà pubblicata la banca dati dei 7.000 quesiti e le risposte, almeno 30 giorni prima dell’inizio dello svolgimento della prova.

Sempre sul sito web della Polizia di Stato saranno resi noti i diari degli accertamenti psico-fisici e attitudinali almeno 15 giorni prima.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Consultate la sezione che raccoglie i nuovi concorsi nelle forze militari e di sicurezza. Inoltre vi consigliamo di prendere visione della pagina dedicata ai concorsi pubblici 2023, che è sempre aggiornata con i nuovi bandi indetti, e anche di collegarvi alla sezione riservata ai prossimi concorsi in uscita, così da scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Inoltre, per restare sempre informati e leggere le notizie in anteprima, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *