Concorso per la progettazione di Orti verticali

orti verticali

Siete appassionati di orti verticali? Cortec, azienda italiana che basa la propria attività sull’unione tra il gusto dell’architettura e la profonda cultura del metallo e che lavora nel rispetto dell’ambiente e della società, promuove un concorso dedicato alla progettazione di orti verticali.

Un orto verticale o giardino verticale è una parete coltivata con piante. Possono essere realizzati su muri di edifici, su tetti o superfici inclinate. Esistono diversi tipi di orti urbani, ci sono opere botaniche con specie di piante rampicanti oppure con piante perenni o con erba e fiori. Non hanno solo una valenza estetica ma sono utili anche come isolante termico e acustico, inoltre catturano le polveri sottili di un ambiente cittadino e depurano l’aria.

IL PROGETTO

Cortec si occupa di plasmare il metallo creando oggetti funzionali ed innovativi. Ed è proprio partendo da questo spunto che l’azienda chiede a tutti i creativi di mettersi all’opera per realizzare un progetto di orto verticale. Il progetto da presentare dovrà rispettare le seguenti caratteristiche:

Struttura esterna
materiali da utilizzare in prevalenza: acciai vari, legno laminato, vetro, plexiglass, materiale non ricavato da fusioni;
– la struttura deve essere visibile per la maggior parte perché i potenziali clienti potranno appartenere ai seguenti settori: privato, esercizi pubblici, navale;
– la struttura deve essere possibilmente di tipo modulare, in modo tale da adattarsi al meglio con le esigenze di tutti i tipi di clienti;
– la struttura deve essere pensata anche in relazione ad una clientela disabile, quindi dovrà esserci anche la possibilità di appoggiarla a pavimento.

Irrigazione / Illuminazione
– la struttura dovrà prevedere la predisposizione sia di un impianto idrico che idraulico.

Coltivazione / Semina
– il progetto dovrà essere pensato per la coltivazione di piccole piantine da orto, erbe aromatiche, piantine ornamentali o semplicemente sementi per prato;
– all’interno del progetto potrà essere pensato uno spazio serra dove coltivare in ambiente protetto.

I PREMI

Una giuria di esperti valuterà tutto il materiale ricevuto secondo specifici requisiti e decreterà i progetti vincitori. Di seguito i premi:
– Al primo classificato verrà corrisposto un premio in denaro pari 500 euro. Verrà e corrisposta una Royalty del 5% con pagamento a scadenza annuale nel mese di Gennaio;
– Al secondo e terzo classificato sarà corrisposta una Royalty del 5% con pagamento a scadenza annuale nel mese di Gennaio.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Il concorso per la creazione di orti sospesi indetto da Cortec è aperto a tutti i grafici e creativi che vogliono mettersi in gioco. Per partecipare per necessario presentare i propri progetti, in formato jpg o png, e la domanda di progettazione allegata al bando entro il 6 Luglio 2015. Il materiale richiesto per la partecipazione al concorso dovrà essere inviato all’azienda Cortec Srl.

BANDO

Per maggiori informazioni in merito al concorso promosso da Cortec per la progettazione di giardini verticali si consiglia un’attenta lettura del BANDO. Si consiglia inoltre di contattare l’azienda per ricevere informazioni in merito alle esatte modalità di trasmissione del materiale ed informazioni specifiche tramite telefono: 0423 95 04 43 oppure email: [email protected].




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments