Cuochi e Aiuto Cuochi: lavoro nel Regno Unito

chef ristorante cuoco

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro all’estero nel settore della ristorazione. Previste assunzioni a tempo indeterminato.

Si ricercano cuochi e aiuto cuochi per importante gruppo di catene di ristoranti del Regno Unito.

E’ possibile inoltrare la propria candidatura fino al 15 marzo 2017.

LAVORO PER CUOCHI REGNO UNITO

I candidati ricercati sono giovani Chef e Aiuto Chef con pregressa esperienza in cucine professionali.

Possono partecipare alle selezioni per il lavoro di cuoco e aiuto cuoco nel Regno Unito i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– buona conoscenza della lingua inglese (livello A2/B1);
– almeno 1 anno di esperienza in cucine professionali;
diploma di scuola alberghiera.

SELEZIONI, CONTRATTO DI LAVORO E SEDI

I candidati selezionati dovranno superare un colloquio a Torino. Sono previsti contratti a tempo indeterminato con un impegno settimanale di 40/45 ore e uno stipendio che può variare dalle 18.000 £ (circa 21.200 €) alle 23.000 sterline (all’incirca 27.090 euro) all’anno.

Le sedi di lavoro saranno presso le città di Londra, Leeds, Manchester, Oxford, Ruislip, Cobham, Bath e Bristol.

COME CANDIDARSI

Gli interessati al lavoro per cuochi nel Regno Unito devono inoltrare il proprio Curriculum Vitae, redatto in lingua inglese entro il 15 marzo 2017 all’indirizzo mail: [email protected].

I candidati che aderiranno al Progetto YFEJ 4.0 registrandosi sul portale web apposito avranno la possibilità di ottenere un rimborso per i colloqui a Torino, riservato a coloro che abitano a oltre 50 km dalla città.

Per tutti i dettagli vi invitiamo a consultare il testo completo dell’ANNUNCIO di lavoro (Pdf 26 Kb), pubblicato sul sito Eures Torino, portale dedicato alla ricerca del lavoro in Europa

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments