Easyjet: 40 assunzioni in Aeroporto a Napoli

easyjet aerei aeroporto

Nuove opportunità di lavoro in Aeroporto a Napoli con Easyjet.

La nota compagnia aerea low cost ha annunciato 40 nuove assunzioni a Capodichino, in vista dell’introduzione di 7 nuove rotte aeree e di un nuovo Airbus presso lo scalo campano.

EASYJET ASSUNZIONI A NAPOLI

A dare la notizia è l’Agenzia Nazionale Stampa Associata – ANSA, attraverso una nota relativa all’annuncio dato da Frances Ouseley, direttore di Easyjet Italia, che il Gruppo investirà ancora nel nostro Paese, in particolare in Campania, e procederà a nuove assunzioni in Aeroporto a Napoli. Lo scorso 22 ottobre, infatti, la compagnia aerea britannica ha lanciato un nuovo progetto di crescita per lo scalo di Capodichino, ormai una delle basi di punta del Gruppo in Italia, che vedrà l’introduzione di 7 nuove destinazioni in Europa e di un quarto aeromobile, che, stando alle stime, porteranno una media di 2,2 milioni di passeggeri all’anno.

Del resto l’azienda di trasporti aerei aveva già lanciato, nei mesi scorsi, il nuovo programma di assunzioni Easyjet in Italia, che prevede ben 1000 inserimenti di personale nel 2016, palesando il desiderio di rafforzare la presenza sul territorio nazionale, in particolare sulle basi di Milano, Napoli e Venezia. Dunque non stupisce l’intenzione di aumentare il traffico legato all’Aeroporto di Capodichino, dal quale, stando a quanto annunciato dal Gruppo, partiranno nuovi voli per Amsterdam, Barcellona, Vienna, Praga, Cagliari, Lione e Minorca, che saranno attivi dalla fine di marzo 2016, portando a 25 le partenze giornaliere dallo scalo napoletano.

Questo incremento del traffico passeggeri richiederà, chiaramente, un aumento dell’organico di stanza a Napoli, e vedrà la creazione di 40 posti di lavoro in Aeroporto. Le nuove assunzioni a Napoli porteranno a 140 le risorse impiegate in Campania dal Gruppo, a fronte dei 100 dipendenti che attualmente lavorano a Capodichino, tra piloti e assistenti di volo.

FIGURE RICERCATE

I nuovi posti di lavoro Easyjet a Napoli sono rivolti ad Addetti, che potranno lavorare in Aeroporto nel personale di bordo della compagnia o in altre funzioni. Una parte dei 40 lavoratori che saranno assunti in Campania sarà reclutata tra coloro che erano impiegati presso la base Easyjet di Roma, ormai chiusa.

“L’apertura della base a Napoli è stato un grande successo – ha dichiarato, stando a quanto riportato nella nota ANSA, Frances Ouseley – che ha portato finora tre aerei, milioni di passeggeri e posti di lavoro per la città, contribuendo al turismo e all’occupazione”.

LA COMPAGNIA AEREA

EasyJet Airline Company Limited è una compagnia aerea britannica che opera nel settore dei voli low cost, nata nel 1995. Il Gruppo, che ha il proprio hub principale presso l’aeroporto di Londra – Luton, in Gran Bretagna, copre oltre 600 rotte in più di 30 Paesi del mondo, grazie alla disponibilità di una flotta composta da più di 200 aeromobili. Oggi Easyjet ha diverse basi in Europa, anche in Italia, dove opera presso gli Aeroporti di Milano Malpensa, Napoli e Venezia, vanta ben 60 milioni di passeggeri trasportati solo lo scorso anno e impiega circa 8Mila collaboratori, di cui circa 2Mila sono piloti, mentre oltre 4Mila fanno parte del personale di cabina.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Easyjet e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle posizioni aperte (Lavora con noi) del Gruppo, e registrando il cv nell’apposito form online in risposta agli annunci di interesse.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments