Ex Frigorifero Cuneo: concorso di progettazione

geometra progetto

La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ha indetto un bando di concorso finalizzato alla ri-progettazione dell’Ex Frigorifero, antico deposito militare della città piemontese.

La gara, rivolta ai progettisti, assegnerà premi in denaro ai primi classificati e affiderà l’incarico di rigenerazione dell’edificio al vincitore.

L’iscrizione al contest si effettua online a partire dal 9 giugno ed entro il 13 luglio 2020.

CONCORSO EX FRIGORIFERO CUNEO PER PROGETTISTI

Oggetto del concorso è l’Ex Frigorifero, storico edificio di Cuneo, un tempo deposito dell’esercito e attualmente in stato di abbandono. L’intento del bando è di individuare progettisti che procedano alla rigenerazione della struttura, per trasformarla in una location pubblica, urbana e polivalente.

I concorrenti sono pertanto invitati a proporre idee progettuali per rinnovare l’edificio e tramutarlo in uno spazio contemporaneo di aggregazione sociale e produzione culturale, salvaguardandone al contempo l’appartenenza storica e i legami con il territorio. In tale ottica, nell’elaborazione dei progetti andrà prestata particolare attenzione ai fattori di ‘Contesto, Memoria, Urbanità e Contemporaneità’.

Il concorso è organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo (CRC), proprietaria dell’immobile dal 2019, con il patrocinio del Comune di Cuneo e dell’Ordine degli Architetti P.C.C. provinciale. La modalità scelta per lo svolgimento della gara è quella della procedura aperta e prevede 2 gradi di concorso:

  • 1° grado: Fase di concept design e presentazione delle proposte progettuali;
  • 2° grado: Fase di elaborazione progettuale.

Il contest è gratuito e si svolgerà in modalità informatica sulla piattaforma del Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. dedicata alle procedure concorsuali.

CHI PUÒ PARTECIPARE

La partecipazione è aperta a tutti i progettisti, gli architetti e gli ingegneri senza limiti di età. È possibile concorrere sia in forma singola, che in gruppo (mediante Società Temporanea).
Nello specifico, il concorso è rivolto agli “Operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria”, come definiti dal D. Lgs. 50/2016, art. 46 c.1.

Inoltre, i partecipanti, per essere ammessi, dovranno possedere i seguenti requisiti generali e di idoneità professionale:

  • Professionisti: essere iscritti, al momento della partecipazione al concorso, al relativo albo previsto dai vigenti ordinamenti, ovvero essere abilitati all’esercizio della professione secondo le norme vigenti nei Paesi UE del soggetto;
  • Società di ingegneria e S.T.P.: iscrizione al registro della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura.

Inoltre, al vincitore del concorso sarà richiesto il possesso di requisiti speciali relativi alla capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa, come specificato all’interno del Bando che rendiamo disponibile in fondo a questo articolo.

SELEZIONE

La selezione delle opere in gara avverrà in 2 fasi e sarà effettuata da una Commissione Giudicatrice composta da 5 commissari scelti tra esperti professionisti.

Nel corso della prima fase le opere saranno valutate, in particolare, in base a:

  • capacità del progetto di inserirsi nel contesto/paesaggio;
  • aspetti compositivi, originalità, creatività, flessibilità della proposta e aspetti funzionali in relazione alle specifiche fornite ed eventuali proposte integrative.

Per ognuno dei 2 criteri sarà assegnato un punteggio. Le 5 opere che otterranno i punteggi più elevati potranno accedere alla procedura di valutazione relativa al 2° grado di concorso. Questa sarà effettuata in base a diversi criteri specifici, dettagliatamente illustrati nel Bando di gara. Si segnala inoltre che, oltre ai 5 finalisti, la commissione potrà individuare anche ulteriori progetti meritevoli di menzione.

PREMI

Al termine delle procedure di selezione, verrà stilata apposita graduatoria. I primi 5 classificati riceveranno i seguenti premi:

  • 1°: €. 40.000,00, come acconto per il successivo affidamento dell’incarico;
  • 2°: €. 10.000,00;
  • 3°: €. 8.000,00;
  • 4°: €. 5.000,00;
  • 5°: €. 5.000,00.

Ai progettisti delle proposte finaliste e di quelle ritenute meritevoli di menzione verrà inoltre rilasciato un “Certificato di Buona Esecuzione del Servizio”, utilizzabile a livello curriculare e per la partecipazione ad altre gare di affidamento servizi di ingegneria e architettura.

EX FRIGORIFERO DI CUNEO

L’edificio denominato “Ex Frigorifero Militare” è stato acquisito nel 2019 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ed è situato nel centro storico della città, fra il complesso di S. Francesco e l’ex caserma Leutrum, tra via Sette Assedi, via Manfredi di Luserna e corso Kennedy.
Oggi in stato di abbandono, si è tristemente ridotto a rudere dopo la dismissione della sua funzione d’origine di deposito dell’esercito. Dalle dimensioni importanti, comprende anche un cortile al suo interno, ed essendo collocato nell’area nord dell’altipiano cuneese, rappresenta un luogo strategico sia per la nascita di un polo culturale, che per contribuire alla riqualificazione della città piemontese.

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare al concorso di progettazione Ex Frigorifero di Cuneo dovranno iscriversi online collegandosi al portale del contest e cliccando sulla voce ‘Iscrizione’. Accederanno così al modulo online da compilare con i dati richiesti e allegando i documenti amministrativi e di progetto.

Le iscrizioni al concorso potranno essere effettuate a partire dal giorno 10 giugno 2020 ed fino al giorno 13 luglio 2020 (ore 12:00). 

BANDO

Per tutti i dettagli relativi al concorso si invita a leggere integralmente il relativo BANDO (Pdf, 409Kb) ufficiale. Ulteriori informazioni sono inoltre reperibili sul sito dedicato all’iniziativa. In particolare, si informa che sul sito sono disponibili la sezione Scadenze, per conoscere le tempistiche delle diverse fasi della procedura, e la sezione Documenti, cui fare riferimento per la redazione corretta della documentazione richiesta dal disciplinare di gara.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter.

Scopri tutti gli altri concorsi creativiattivi in Italia. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments