Fondazione Falcone: borse di studio per 15 laureati

borsa-studio

Nuova opportunità per laureati con le borse di studio della Fondazione Falcone.

Le borse di studio hanno un valore di € 6.500 cadauna e sono finanziate dall’Assemblea della Regione Sicilia.

Per candidarsi c’è tempo fino al 29 Ottobre 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

BORSE DI STUDIO PER LAUREATI FONDAZIONE FALCONE

La Fondazione Falcone ha infatti indetto il bando di selezione per l’assegnazione di 15 borse di studio conferite in memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Le borse di studio sono finalizzate ad attività di studio e ricerca per combattere la criminalità organizzata, di stampo mafioso. I concorrenti possono anche includere la partecipazione a percorsi formativi finalizzati all’approfondimento di temi inerenti alla criminalità organizzata da svolgersi presso istituzioni pubbliche.

DESTINATARI

Le borse di studio della Fondazione Falcone sono destinate a candidati laureati (con laurea magistrale o specialistica) in Economia, Giurisprudenza o Scienze Politiche, o in lauree afferenti comunque afferente alle classi delle scienze giuridiche, economiche, politiche e sociali.

Per candidarsi è necessario aver conseguito il massimo dei voti (110 su 110).

DURATA ED ENTITA’ DELLA BORSA DI STUDIO

Le borse di studio durano 12 mesi durante i quali i titolari della borsa dovranno dare inizio alle attività di programma o di progetto e dovranno continuarle regolarmente ed ininterrottamente per l’intera durata della borsa.

Ciascuna borsa di studio ha un valore di € 6.500.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione alla selezione per le borse di studio della Fondazione Falcone, redatte in carta libera, dovranno essere indirizzate al Presidente della Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone”, Via Serradifalco, n. 250 90145 Palermo, entro il 29 ottobre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo PEC all’[email protected];
  • spedite tramite corriere all’indirizzo sopra indicato.

Alla domanda i candidati devono allegare la seguente documentazione:

  • programma particolareggiato di studio, di ricerca e documentazione che il candidato intende
    svolgere, con specificazione dell’eventuale percorso formativo;
  • esplicita dichiarazione, in originale su carta intestata, del responsabile dell’Istituzione prescelta, da cui risulti l’accettazione del candidato sia per la parte relativa all’attività di studio, ricerca e documentazione sia per il percorso formativo;
  • curriculum vitae;
  • almeno un lavoro a stampa o dattiloscritto, compresa la tesi di laurea, al quale l’aspirante potrà aggiungere qualsiasi altro titolo che ritenga utile presentare;
  • certificato di laurea con l’indicazione del codice di classe di laurea, votazione riportata nelle singole materie e votazione finale;
  • indice di tutti i documenti e titoli presentati, debitamente datato e sottoscritto;
  • documento d’identità e codice fiscale.

BANDO

Per conoscere tutti i dettagli vi invitiamo a leggere attentamente il BANDO (Pdf 217 Kb) che regolamenta la selezione.

ALTRE BORSE DI STUDIO E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire le altre opportunità di borse di studio visitate la sezione dedicata. Se volete restare sempre aggiornati, iscrivetevi anche alla newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments