Francia: lavoro per Operai Agricoli, stipendio 1300 Euro

agricoltura

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro nel settore dell’agricoltura. Si cercano operai agricoli interessati a lavorare in Francia, precisamente in Provenza.
La selezione di personale è stata pubblicata dal Pole Emploi, Servizi pubblici dell’occupazione francesi in collaborazione con Eures. Per inviare la candidatura c’è tempo fino al 17 Marzo 2014.

L’inserimento è previsto presso una società che si occupa di agricoltura biologica, un tipo di agricoltura che sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuovendo la biodiversità dell’ambiente e non impiegando prodotti di sintesi e OGM. La Provenza è la più antica regione viticola francese ed è famosa per la produzione di vini rossi, bianchi e rosè pregiati.

OPERAI AGRICOLI POLIVALENTI
Gli operai lavoreranno per una Azienda agricola biologica e si occuperanno del diserbo e del trattamento delle viti. E’ importante quindi conoscere le tecniche per l’eliminazione dell’erba dal terreno oltre ai metodi di coltivazione delle viti e gestione dei vigneti. L’unico requisito richiesto è l’esperienza pregressa tra i 2 e i 5 anni nel settore.

Ogni operaio sarà assunto con contratto di lavoro a tempo determinato (full time) per tre mesi, dal 4 Aprile 2014 al 3 Luglio 2014. Lo stipendio orario è pari a 9,53 Euro con un impegno di 35 ore alla settimana. A livello mensile la retribuzione è pari a circa 1300 Euro.

La sede di lavoro è in Francia, Provence, Alpes – Cote d’Azur (Costa Azzurra).

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle assunzioni in Francia per Operai Agricoli possono prendere visione dell’annuncio pubblicato sul sito web Eures – rete europea dei servizi per l’impiego dove sono indicate tutte le informazioni sul ruolo e i dettagli delle offerte di lavoro. Per candidarsi è sufficiente contattare l’azienda agricola al numero di telefono indicato nell’annuncio entro il 17 Marzo.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments