Pubblicata la Graduatoria nazionale ATA ex LSU 2023: nota MIM e Decreto

personale ata, scuola, aula scolastica

E’ stata pubblicata la graduatoria nazionale relativa al personale ATA ex LSU 2023.

Si tratta della graduatoria per le immissioni in ruolo dei c.d. ex Lavoratori Socialmente Utili e Appalti storici. Le nomine devono concludersi entro il 1° dicembre.

Ecco il Decreto e la nota MIM con tutte le informazioni da scaricare per la consultazione, e dove vedere la graduatoria.

PUBBLICATA LA GRADUATORIA NAZIONALE ATA EX LSU

E’ stata pubblicata la graduatoria finalizzata alle assunzioni in ruolo di 590 Lavoratori Socialmente Utili e Appalti storici.

Lo ha comunicato il Ministero dell’istruzione e del merito (MIM) tramite la nota del 17 novembre 2023, con la quale ha trasmesso agli USR il Decreto di approvazione.

La graduatoria è stata formulata a seguito della procedura concorsuale finalizzata al conferimento dei posti interi residuati all’esito del concorso ATA ex LSU 2023, ovvero la terza procedura concorsuale bandita per assumere il personale ATA ex LSU con il DECRETO 11 agosto 2023 (Pdf 751Kb). Per tutte le informazioni sul bando ATA ex LSU 2023 potete leggere questo approfondimento.

La graduatoria nazionale è utilizzata per l’immissione in ruolo sui posti residuati per la nomina nel profilo di collaboratore scolastico.

L’inserimento dei collaboratori scolastici sui posti già autorizzati per la procedura concorsuale, previsto a partire dal 1° settembre 2023, è stato prorogato al 1° dicembre 2023 dal Decreto Proroghe convertito il Legge. Dunque le nomine in ruolo devono essere effettuate entro il 1° dicembre.

DOVE VEDERE LA GRADUATORIA NAZIONALE ATA EX LSU

La graduatoria ATA ex LSU è pubblicata sulla piattaforma inPA, ovvero il portale unico per il reclutamento nella Pubblica Amministrazione, e sul sito web del Ministero dell’istruzione e del merito (ex MIUR).

Inoltre, è pubblicata anche sui portali web degli Uffici scolastici regionali (USR) e degli ambiti territoriali di riferimento.

IMMISSIONI IN RUOLO

Nel comunicato, il Ministero dell’istruzione sottolinea che le operazioni di immissione in ruolo degli aventi diritto vanno tassativamente concluse entro il 1° dicembre 2023. A conclusione delle operazioni di collocamento in ruolo, la graduatoria nazionale del personale ATA ex LSU cesserà di avere efficacia.

Si ricorda, inoltre, che dalla pubblicazione della graduatoria decorre il termine per le eventuali impugnative.

CONTRATTO DI ASSUNZIONE

I collaboratori scolastici ATA ex LSU saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato. L’inserimento può avvenire a tempo pieno e/o a tempo parziale al 50% con inquadramento nella posizione stipendiale iniziale del CCNL del comparto istruzione e ricerca.

Gli aventi titolo all’assunzione sono soggetti al periodo di prova disciplinato dal vigente Contratto collettivo nazionale del personale scolastico.

LA NOTA MIM E IL DECRETO DA SCARICARE

Per completezza informativa, rendiamo scaricabile il testo integrale della NOTA MIM del 17 novembre 2023 (Pdf 168Kb) e del DECRETO DI APPROVAZIONE (Pdf 225Kb) relativi alla pubblicazione della graduatoria nazionale ATA ex LSU.

COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e visitate la nostra sezione dedicata agli ATA, per essere aggiornati su concorsi, assunzioni, immissioni in ruolo, graduatorie e normative relative al personale ATA.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter, al nostro canale Telegram e al nostro canale WhatsApp, per restare informati su tutte le novità e avere le notizie in anteprima.

E’ disponibile anche il gruppo Telegram dedicato al personale ATA, utile per confrontarsi e avere consigli.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *