INAIL: concorso per Videomaker

video maker ripresa

Aperto un bando INAIL per Videomaker. L’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro seleziona candidati per la realizzazione di videoguide.

Per partecipare al concorso INAIL c’è tempo fino al 16 aprile 2015.

INAIL CONCORSO PER VIDEOGUIDE

La Direzione Regionale per la Puglia e la Regione Puglia – Assessorato al Welfare dell’INAIL, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale ed il teatro KismeT OperA di Bari, ha pubblicato, infatti, un bando finalizzato al conferimento di 3 incarichi di lavoro, per la realizzazione di videoguide. Il concorso per Videomaker rientra nell’ambito del progetto “Dal palcoscenico alla realtà: a scuola di prevenzione”, rivolto agli studenti delle classi IV e V degli Istituti Superiori di Secondo grado della regione Puglia, per diffondere una maggiore consapevolezza sui temi legati alla sicurezza sul lavoro.

I candidati selezionati dovranno realizzare progetti video sceneggiati sulla base di idee progettuali elaborate dagli allievi delle scuole prescelte. Ciascuna videoguida dovrà avere una durata non inferiore a 20 minuti e non superiore a 30 minuti, e ne dovrà essere estrapolata una “pillola” promozionale, della durata di 3 minuti.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per Videomaker i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– possesso di partita IVA;
– non trovarsi nelle condizioni di esclusione dalle procedure di affidamento degli appalti di lavori pubblici e servizi e forniture, previste dall’art. 38 del D. Lgs. 12 aprile 2006 n. 163;
– posizione regolare rispetto al versamento dei contributi previdenziali e assistenziali;
– aver realizzato almeno 1 video a livello professionale, preferibilmente su temi e con modalità affini a quelle previste dall’avviso di selezione INAIL;
attrezzatura tecnica adeguata per la realizzazione della videoguida.

AFFIDAMENTO DELL’INCARICO

Entro il 20 aprile l’INAIL provvederà ad affidare gli incarichi per la realizzazione dei video progetti, indicando a ciascun Videomaker l’Istituto scolastico in collaborazione con il quale dovrà essere realizzato il prodotto. Gli incaricati riceveranno una retribuzione lorda pari a 5.000 Euro, previa consegna del prodotto ed emissione di regolare fattura.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte sull’apposito MODELLO (Pdf 440Kb) e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate, entro le ore 12.00 del 16 aprile 2015, all’Inail Direzione regionale per la Puglia, Corso Trieste, 29 – 70126 Bari, o all’indirizzo PEC di posta elettronica certificata [email protected]

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 347Kb) relativo al concorso per Videomaker INAIL.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments