Inps: 4800 assunzioni Consulenti protezione sociale

inps

L’Inps ha in programma ben 4800 nuove assunzioni di consulenti della protezione sociale nel 2023.

Il reclutamento avverrà mediante il concorso Inps per 1858 consulenti della protezione sociale già bandito dall’Istituto. Oltre ai posti a concorso sono stati autorizzati circa 3 mila ulteriori inserimenti, da effettuare mediante lo scorrimento della graduatoria degli idonei.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro Inps da coprire nel profilo di consulente della protezione sociale e cosa sapere.

INPS ASSUNZIONI CONCORSO CONSULENTI PROTEZIONE SOCIALE

Sono state autorizzate, infatti, ulteriori assunzioni Inps tramite il concorso per consulenti della protezione sociale 2022. La procedura concorsuale e già in atto e le prove preselettive partiranno il 4 luglio. I posti a bando sono 1858 ma le unità di personale che saranno assunte saranno oltre il doppio, in quanto oltre ai vincitori saranno assunti anche quasi 3 mila idonei.

Ad annunciarlo è l’Istituto stesso, attraverso un comunicato. In totale, dunque, sono circa 4800 i posti di lavoro Inps per consulenti protezione sociale che saranno coperti grazie al concorso. Nello specifico, oltre ai 1858 posti già previsti, l’Inps è già stato autorizzato ad assumere ulteriori 2224 idonei per un totale di 4082 unità cui, a breve, si aggiungeranno ulteriori 719 unità, per un totale complessivo di 4801 consulenti della protezione sociale.

Le domande per partecipare al concorso, è bene chiarirlo, sono chiuse, dunque non è più possibile fare domanda per partecipare. Tuttavia, per coloro che hanno presentato domanda di partecipazione entro i termini previsti dal bando ci saranno molte più possibilità di essere assunti, anche se risulteranno idonei non vincitori.

Queste assunzioni si aggiungono agli inserimenti già programmati dall’Istituto con il piano del fabbisogno del personale 2021-2023, che prevede il reclutamento di 3.925 unità di personale. Per tutte le informazioni potete leggere questo approfondimento.

COME SI SVOLGE IL CONCORSO

Dal 4 al 12 luglio si svolgeranno le preselezioni per la procedura concorsuale, per accedere alla prova scritta. Sarà ammesso allo scritto un numero di candidati pari a 10 volte i posti messi a concorso, oltre ai candidati classificatisi ex aequo all’ultimo posto utile per l’ammissione e ai candidati esentati dalla preselezione. Coloro che supereranno le prove scritte accederanno alla prova orale, che si concluderà entro il 2022. Dunque, le assunzioni partiranno nel 2023. Tutte le prove saranno realizzate con l’ausilio di strumenti informatici e l’esito sarà reso immediatamente disponibile sul sito web Inps.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per tutte le informazioni sul concorso Inps per consulenti protezione sociale potete leggere questo approfondimento, dove trovate anche il bando da scaricare con tutti i dettagli sulla procedura concorsuale.

Continuate a seguirci per restare informati sui concorsi Inps e sulle assunzioni, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale telegram, e visitando le nostre sezioni dedicate ai concorsi pubblici e ai prossimi concorsi pubblici in uscita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti