Lavoro a Milano: assunzioni di 50 operatori call center

adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Un’azienda leader nel settore telecomunicazioni con sede a Milano cerca 50 operatori call center inbound e outbound. L’opportunità di lavoro è rivolta esclusivamente a candidati che abbiano maturato una precedente esperienza di almeno sei mesi nel ruolo. Le risorse selezionate seguiranno le attività legate alla gestione delle chiamate inbound e outbound, fornendo assistenza telefonica ai clienti.

E` previsto un percorso formativo iniziale nelle prime tre settimane di assunzione (dal lunedì al venerdì orario 9.00/13.00 – 14.00/18.00) che riguarderà gli aspetti tecnici del servizio, i fondamenti della comunicazione e della gestione del cliente.

Requisiti richiesti:
– Buona conoscenza dei principali sistemi informatici (Office, internet, posta elettronica)
– Ottime Capacità commerciali e relazionali
– Ottime capacità di apprendimento e problem solving
– Attitudine al lavoro di gruppo
– Attenzione, precisione e affidabilità
– Orientamento al raggiungimento degli obiettivi, flessibilità
– Costituisce elemento imprescindibile una precedente esperienza di almeno 6 mesi nella mansione, in attività sia inbound sia outbound
– Disponibilità a lavorare su turni a rotazione e nei weekend, 20 ore settimanali, 5 giorni su 7 in fascia oraria 8.30 – 22.30.

L’azienda offre un contratto di assunzione con inquadramento al 3° livello del CCNL Telecomunicazioni. Sede di lavoro: Milano Rogoredo.

COME CANDIDARSI
La raccolta delle candidature è gestita dalla Divisione Permanent Nord dell’Agenzia per il Lavoro Articolo1. Gli interessati all’opportunità di lavoro per 50 operatori call center su Milano, possono inviare il proprio cv, con autorizzazione al trattamento dei dati (Dlgs 196/03) via e-mail indicando Rif. CC SK a: micentro@articolo1.it
Per informazioni Tel. 02.29534092.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *