Operatori sportello con lingua cinese: lavoro in Poste Italiane

poste italiane uffici

Nuove opportunità di lavoro in Poste Italiane per operatori di sportello con conoscenza della lingua cinese.

L’Azienda che gestisce i servizi postali seleziona, per la sede di Milano (Lombardia), candidati da assumere nella rete di Uffici Postali Multietnici a tempo indeterminato.

Sarà possibile candidarsi entro il 30 novembre 2022. Ecco cosa sapere per rispondere all’annuncio di lavoro per operatori di sportello alle Poste.

POSTE ITALIANE OPERATORI DI SPORTELLO CON LINGUA CINESE

Poste Italiane ha dunque pubblicato un’offerta di lavoro per operatori di sportello con ottima conoscenza della lingua cinese da inserire nella rete di Uffici Postali Multietnici di Milano.

I candidati assunti dovranno presidiare le attività di promozione e vendita di prodotti e servizi di competenza, assicurare lo svolgimento delle procedure operative e amministrative nel rispetto degli standard di qualità e della normativa e fornire informazioni alla clientela in ottica di fidelizzazione e sviluppo.

REQUISITI

Possono partecipare all’opportunità di impiego i candidati in possesso dei seguenti requisiti minimi:

  • diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo pari a 70/100 o 42/60;
  • ottima conoscenza della lingua cinese.

Inoltre, si precisa che saranno valorizzati ulteriori elementi quali, ad esempio, il possesso della laurea e/o la votazione superiore a quella minima richiesta.

SELEZIONE

Il processo di selezione online per le assunzioni di operatori di sportello con lingua cinese presso Poste Italiane riguarderà soltanto quanti possiedono i requisiti richiesti e in base alle esigenze specifiche dell’Azienda.

CONTRATTO DI ASSUNZIONE

Ai candidati sarà offerto un contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

IL GRUPPO

Poste Italiane S.p.A. è la più grande realtà del comparto logistico in Italia, leader nel settore finanziario, assicurativo e dei servizi di pagamento. Ha una storia lunga 160 anni, con una rete che attualmente conta all’incirca 12.800 uffici postali e più di 120mila dipendenti. Il 65% circa delle azioni della Società è distribuito tra il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) per il 29,26% e la Cassa Depositi e Prestiti, per il 35%.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle assunzioni di Poste Italiane per operatori di sportello con ottima conoscenza della lingua cinese devono candidarsi entro il 30 novembre 2022 esclusivamente online, collegandosi a questa pagina.

Per avere maggiori informazioni sulle selezioni per postini e altre figure professionali è possibile visitare questa pagina. Per confrontarsi con altri candidati è disponibile il gruppo Telegram dedicato alle assunzioni Poste Italiane.

COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e visitate la nostra pagina per conoscere anche altre opportunità lavorative. Per rimanere sempre aggiornati, vi invitiamo infine a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti