Palazzo Pignano: 200 posti di lavoro, nuova Area Commerciale

palazzo pignano

Nuove assunzioni in Lombardia potranno essere effettuate grazie alla nascita di una nuova area commerciale a Palazzo Pignano (Crema).

Nel Comune lombardo, infatti, saranno realizzate nuove strutture commerciali che si stima potranno creare occupazione sul territorio per ben 200 persone.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sui posti di lavoro a Palazzo Pignano in arrivo.

PALAZZO PIGNANO LAVORO NELLA NUOVA AREA COMMERCIALE

A dare la notizia è il quotidiano La Provincia di Cremona, attraverso un recente articolo. Stando a quest’ultimo, il comune di Palazzo Pignano ha adottato una variante al Piano di governo del territorio (Pgt) per rendere commerciale una vasta area situata nella frazione di Cascine Gandini. L’iniziativa, a quanto sembra, è finalizzata alla realizzazione del progetto di un Gruppo privato, specializzato nella costruzione di insediamenti commerciali e servizi, che intende utilizzare questa superficie, ampia più di 30mila metri quadri, per realizzare 3 nuove strutture.

Nello specifico, dovrebbe trattarsi di una casa di riposo da 120 posti letto, un hotel e un ristorante fast food. Le autorizzazioni amministrative per concretizzare l’iniziativa sono già state richieste e se andrà in porto avrà una ricaduta occupazionale notevole. Si prevede, infatti, che saranno 200 i posti di lavoro a Palazzo Pignano da coprire nella nuova area commerciale.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Tenendo conto della tipologia di attività che sorgeranno all’interno dell’area, con ogni probabilità le assunzioni in arrivo potranno essere rivolte vari profili, dal personale sanitario a quello addetto alla ristorazione. Dunque non mancheranno le opportunità di impiego per infermieri, impiegati, receptionist, camerieri e altre figure.

CANDIDATURE

Al momento è ancora presto per parlare di candidature. Gli interessati alle future assunzioni Palazzo Pignano e ai posti di lavoro che saranno creati devono attendere la realizzazione del progetto e l’apertura delle campagne di recruiting per lavorare nella casa di riposo, nell’albergo e nel ristorante fast food che saranno aperti.

Continuate a seguirci per restare aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments