Premio Carlo Magno 2021: vinci fondi per il tuo progetto

bandiera europa

Il Parlamento Europeo e la Fondazione del Premio Carlo Magno per la Gioventù organizzano un concorso internazionale rivolto a giovani tra i 16 e i 30 anni residenti in uno dei paesi della UE.

Gli interessati sono chiamati a presentare una proposta che abbia come obiettivo lo sviluppo dell’identità europea. In palio la possibilità di ricevere i fondi per il progetto.

La scadenza per presentare il proprio progetto è il 1° febbraio 2021.

PREMIO CARLO MAGNO PER LA GIOVENTU’ 2021 CONCORSO INTERNAZIONALE

Il Premio Carlo Magno per la Gioventù è un concorso annuale che premia le migliori proposte progettuali di respiro europeo. 

E’ organizzato dalla Fondazione Carlo Magno di Aquisgrana, città sede della fondazione nonché sede della cerimonia di conferimento del premio, e dal Parlamento Europeo. Possono partecipare giovani residenti in UE, presentando progetti che aiutino l’accrescimento di un sentimento di identità e integrazione sovranazionale. Saranno selezionati dai paesi membri 27 progetti, tra i quali ne verranno indicati poi solo 3 come vincitori. Questi ultimi riceveranno in premio un riconoscimento in denaro per la realizzazione del progetto presentato.

In particolare, sarà possibile inviare progetti che perseguano i seguenti obiettivi:

  • promozione della comprensione e conoscenza europea e internazionale;
  • sviluppo di un senso comune di identità europea;
  • divulgazione di un modello di comportamento per i giovani europei;
  • condivisione di esempi pratici di cittadini europei che convivono come in una sola comunità.

Le varie proposte possono essere messe in atto attraverso strumenti vari, come l’organizzazione di un evento, di scambi tra giovani di diversi paesi, oppure progetti online di dimensione europea.

DESTINATARI

Possono partecipare al bando internazionale giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età compresa tra i 16 e i 30 anni;
  • risiedere in un paese membro della UE;
  • non essere dipendenti di istituzioni europee o della Fondazione organizzatrice.

Per quanto riguarda il progetto, saranno valutati quelli che rispetteranno le seguenti condizioni:

  • già avviati e conclusi tra il 1 gennaio 2020 e il 1° febbraio 2021;
  • già avviati ed ancora in corso;
  • non deve trattarsi di tesi o pubblicazioni accademiche;
  • non devono aver ricevuto già premi o finanziamenti europei.

E’ possibile partecipare al concorso individualmente o in gruppo e la proposta può essere formulata in qualunque lingua dell’Unione Europea.


SELEZIONE

Le proposte pervenute saranno giudicate attraverso una selezione divisa in due fasi:

  • fase 1: ogni paese membro, attraverso una giuria nazionale, selezionerà un progetto vincitore nazionale entro marzo 2021;
  • fase 2: dei 27 candidati scelti, uno per ogni paese, una giuria europea voterà il progetto vincitore, entro aprile 2021.

Le giurie utilizzeranno come criterio di scelta la capacità delle idee progettuali di soddisfare gli obiettivi del concorso internazionale. Verrà considerato inoltre un punto di forza del progetto l’esser stato presentato congiuntamente da giovani che rappresentino vari Stati membri.

PREMIO

Il concorso europeo assegna i seguenti premi:

  • Primo Premio Carlo Magno per la gioventù: 7.500 euro;
  • Secondo Premio Carlo Magno per la gioventù: 5.000 euro;
  • Terzo Premio Carlo Magno per la gioventù: 2.500 euro.

Tutti i premiati potranno inoltre visitare il Parlamento Europeo a Bruxelles o Strasburgo.

Un rappresentante per ciascuno dei 27 progetti parteciperà alla cerimonia di premiazione finale, che si terrà ad Aquisgrana il 11 maggio 2021 e potrà passare alcuni giorni nella cittadina tedesca.

ENTI PROMOTORI

La “Fondazione internazionale Premio Carlo Magno di Aache” è nata nel 1949 e riunisce il sindaco di Aquisgrana e altre personalità della vita pubblica della città tedesca. E’ stata istituita proprio per l’organizzazione e promozione del Premio Carlo Magno, conferito ogni anno a progetti in favore dell’integrazione e unione in Europa. Il Premio Carlo Magno per la Gioventù è organizzato insieme al Parlamento Europeo.

COME PARTECIPARE

Per presentare il proprio progetto al concorso europeo è necessario visitare la pagina dedicata al Premio Carlo Magno per la Gioventù 2021 sul sito del Parlamento Europeo. Qui è presente il regolamento completo e l‘indirizzo mail a cui inoltrare la candidatura.

Segnaliamo comunque che ogni domanda di partecipazione dovrà necessariamente contenere le seguenti informazioni:

  • cognome e nome del candidato (o cognome e nome della persona di contatto nel caso di un gruppo o di un’organizzazione);
  • paese di residenza;
  • nazionalità;
  • data di nascita;
  • indirizzo e-mail;
  • numero di telefono;
  • sito web (se disponibile);
  • titolo del progetto;
  • sintesi in inglese, francese o tedesco;
  • descrizione completa del progetto;
  • dichiarazione su finanziamenti UE.

La scadenza per partecipare è il 1° febbraio 2021.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments