Premio Valeria Solesin 2022 per tesi di laurea, 25Mila euro il montepremi

laurea

Il Premio Valeria Solesin intende valorizzare tesi di laurea inerenti tematiche studiate dalla giovane ricercatrice, uccisa durante la strage del teatro Bataclan di Parigi nel 2015.

Il concorso mette in palio un montepremi di oltre 25.000 euro per i lavori di tesi che verranno selezionati.

La scadenza per partecipare è fissata al 10 agosto 2022. Ecco il bando e come presentare domanda.

PREMIO VALERIA SOLESIN 2022

Il Forum della Meritocrazia e Allianz Partners, con il sostegno della Famiglia Solesin, presentano la 6a edizione del Premio Valeria Solesin, dedicato alla memoria della ricercatrice che ha perso la vita durante l’attentato terroristico al Bataclan di Parigi.

Il concorso si ispira agli studi condotti da Valeria Solesin sul tema del doppio ruolo delle donne, familiare e lavorativo, e ai filoni di studio connessi, focalizzati in particolare sugli impatti che l’occupazione femminile può determinare sullo sviluppo sociale ed economico.

Il Premio Valeria Solesin è pertanto rivolto a lavori di ricerca centrati su tali tematiche e che mirino ad approfondire argomenti ad esse correlati, tra cui:

  • analisi del mercato del lavoro in ottica di genere, da una prospettiva socio economica, demografico statistica e giuridica;
  • studio dei fattori che ostacolano la presenza femminile nel mondo del lavoro e dei fenomeni di discriminazione;
  • analisi di politiche e pratiche virtuose di conciliazione, introdotte da istituzioni pubbliche e aziende in Italia o all’estero;
  • tesi inerenti la rilevanza della dimensione di genere applicata ai campi STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica), ai settori più innovativi della ricerca scientifica e tecnologica e, più in generale, ai settori lavorativi storicamente dominati dalla componente maschile.

DESTINATARI

Possono partecipare al concorso tutti gli studenti e le studentesse che abbiano discusso una tesi per il conseguimento di una laurea magistrale presso qualsiasi ateneo italiano. Sono accettate tesi discusse dopo il 1° gennaio 2020 ed entro il 31 luglio 2022, nei seguenti ambiti disciplinari:

  • Sociologia;
  • Economia;
  • Giurisprudenza;
  • Scienze Politiche;
  • Scienze della Formazione;
  • Psicologia;
  • Ingegneria;
  • Demografia e Statistica.

PREMI

Il montepremi previsto per i vincitori del concorso Valeria Solesin ammonta ad un totale di 25.100 euro. Nel dettaglio, i premi in denaro sono offerti dai partner dell’iniziativa e sono ripartiti come segue:

  1. Allianz Partners: premio da 5.000 euro;
  2. State Street: premio da 4.500 euro;
  3. Sanofi: premio da 3.600 euro;
  4. EY: premio da 3.000 euro;
  5. SAS: premio da 3.000 euro;
  6. A&A Studio Legale: premio da 2.000 euro;
  7. Suzuki: premio da 2.000 euro;
  8. TRT Trasporti e Territorio: premio da 1.000 euro;
  9. Associazione Italiana per gli Studi di Popolazione – sezione della Società Italiana di Statistica: premio da 500 euro;
  10. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale – Università di Trento: premio da 500 euro.

L’elenco dei premi previsti potrebbe variare, nel caso in cui altri soggetti decidessero di aderire all’iniziativa in qualità di sostenitori.

SELEZIONE

La selezione delle tesi di laurea sarà curata dal Comitato Scientifico con il supporto dell’Advisory Board del Premio. Le valutazioni degli elaborati avverranno sulla base della coerenza della tesi con i temi del bando e in relazione al rigore scientifico e all’originalità del lavoro presentato.

PREMIAZIONE

I vincitori selezionati saranno informati individualmente e potranno illustrare i propri elaborati nel corso di un’apposita Cerimonia di Premiazione. La data e la sede della Cerimonia verranno comunicate successivamente, mentre il conferimento del premio avverrà entro 60 giorni dallo svolgimento dell’evento.

COME PARTECIPARE

Gli interessati a partecipare al Premio Valeria Solesin devono presentare apposita domanda inviandola all’indirizzo email [email protected] entro il giorno 10 agosto 2022.

Le email di candidatura dovranno contenere in oggetto la dicitura “PREMIO VALERIA SOLESIN – Nome Cognome del/la candidato/a”. Inoltre, dovranno contenere la seguente documentazione:

  • DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (pdf 181kb – allegato A) compilata in ogni sua parte;
  • copia di un documento di identità valido e copia del certificato di laurea rilasciato dalla segreteria universitaria;
  • curriculum vitae et studiorum;
  • tesi in versione digitale, redatta in italiano o in inglese;
  • sintesi dei risultati della tesi sotto forma di abstract;
  • breve motivazione circa la rilevanza della tesi per lo studio dell’impatto femminile sul mondo del lavoro e sul tessuto socio-economico.

Per le note tecniche di stesura dei documenti richiesti, si rinvia alla lettura del Bando che rendiamo di seguito disponibile.

BANDO VALERIA SOLESIN 2022

Coloro che intendono concorrere al Premio Valeria Solesin 2022 sono invitati a leggere il BANDO (pdf 440 kb) completo che regola il concorso.

COME RIMANERE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere gli altri concorsi e bandi creativi, visitate la nostra sezione. Infine, potete restare sempre aggiornati su tutte le novità iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti