Comune di Galluccio: concorso per amministrativi nell’ambito del PNRR, Bando

amministrativi, funzionari, concorsi
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il Comune di Galluccio, situato in provincia di Caserta (Campania), ha indetto un concorso per istruttori amministrativi, ai fini dell’attuazione dei progetti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resistenza (PNRR).

La selezione pubblica prevede l’assunzione di una risorsa, con specifica professionalità in attività amministrative giuridico/gestionali, mediante contratto di lavoro a tempo determinato (fino al 31.12.2023 eventualmente rinnovabile fino a massimo 36 mesi). Il titolo di studio richiesto è il diploma.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 18 Febbraio 2023. Vediamo di seguito i requisiti richiesti, come candidarsi al concorso, il bando da scaricare e le altre informazioni utili.

adv

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per amministrativi indetto dal Comune di Galluccio i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea oppure appartenenza ad una delle tipologie previste dal bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità psicofisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenze di condanne penali, interdizione o altre misure che escludano dalla nomina agli impieghi presso la pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti, o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o licenziati per motivi disciplinari;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro e di incompatibilità e di inconferibilità previste dal D. Lgs. n. 39/2013, al momento dell’assunzione in servizio;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi;
  • patente di guida di categoria B;
  • Diploma di maturità della scuola di istruzione secondaria superiore.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà mediante valutazione dei titoli e un colloquio orale.

Per maggiori dettagli, si rimanda alla lettura del bando che rendiamo disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per istruttore amministrativo al Comune di Galluccio deve essere presentata entro il 18 febbraio 2023 tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina del Portale Unico di Reclutamento della Funzione Pubblica (InPA).

L’accesso al portale può avvenire unicamente tramite SPID, CIE o CNS.

Si specifica inoltre che per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). A tal proposito si invitano quanti ne sono sprovvisti a leggere nel nostro articolo la procedura per attivare la PEC in soli 30 minuti.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per istruttori amministrativi indetto dal Comune di Galluccio sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 364 KB), pubblicato sul portale inPA sopra indicato.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni relative alla procedura concorsuale saranno pubblicate sul sito internet del Comune, nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”, e all’Albo Pretorio Online.

adv

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per scoprire altri concorsi per amministrativi, potete consultare questa pagina. Se, infine, volete restare aggiornati sulle ultime novità di lavoro e formazione, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al nostro canale Telegram.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *