CREA Lavora con noi: posizioni aperte, come candidarsi

computer ambiente

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

CREA, ente di ricerca in ambito agricoltura e politiche agrarie, offre numerose opportunità di lavoro nel corso dell’anno.

Il reclutamento del personale avviene, in prevalenza, tramite concorsi pubblici e affidamento di incarichi esterni e sono disponibili posti di lavoro sia a termine, che a tempo indeterminato.

Le posizioni aperte sono pubblicate nella sezione CREA Lavora con noi. Di seguito vi presentiamo quali sono le ricerche in corso e come candidarsi.

IL CREA

Il CREA – Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria – è un ente di ricerca con personalità giuridica di diritto pubblico vigilato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali (Mipaaf). La sua attività riguarda, in modo specifico, il settore delle filiere agroalimentari. Con piena autonomia scientifica, amministrativa e finanziaria, effettua ricerche negli ambiti agricolo, zootecnico, ittico, forestale, agroindustriale, nutrizionale e socioeconomico.

L’attività di ricerca in campo agroalimentare è condotta dal CREA tramite studi e progetti finalizzati ad innovare il settore agricolo per aumentarne competitività, efficienza produttiva e sostenibilità. All’interno del CREA lavorano più di 2000 persone, di cui la metà con il ruolo di ricercatori e tecnologi.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO AL CREA

Per coprire posti vacanti e fabbisogni di professionalità all’interno dei suoi centri di ricerca, il CREA offre numerose opportunità di lavoro nel corso dell’anno. Le selezioni del personale sono effettuate sia attraverso indizione di concorsi pubblici, che mediante affidamento di incarichi. Le proposte lavorative possono avere forma di collaborazioni professionali e di assunzioni a tempo determinato o indeterminato. Inoltre, il CREA avvia frequentemente anche selezioni per conferire assegni di ricerca e borse di studio.

In particolare, rispetto alle assunzioni di personale mediante concorso pubblico, il CREA offre posti di lavoro per i seguenti profili professionali (definiti secondo i CCNL di riferimento attualmente vigenti):

  • Dirigente di ricerca;
  • Dirigente tecnologo;
  • Primo ricercatore;
  • Primo tecnologo;
  • Ricercatore;
  • Tecnologo;
  • Collaboratore tecnico enti di ricerca;
  • Funzionario di amministrazione;
  • Collaboratore di amministrazione;
  • Operatore tecnico;
  • Operatore di amministrazione.

CREA LAVORA CON NOI: POSIZIONI APERTE

Le ricerche di personale per gli incarichi e le assunzioni al CREA provengono sia dai Centri di ricerca facenti capo all’istituto, che dall’Amministrazione Centrale. Il reclutamento è volto a coprire ruoli diversificati, definiti in base alle esigenze di personale di ciascun centro. Le posizioni aperte sono segnalate tramite la sezione CREA Lavora con noi presente sul portale web dell’ente.

Vediamo in dettaglio le opportunità professionali disponibili al momento.

INCARICHI ESTERNI

Attualmente, presso il CREA sono attive le seguenti selezioni di personale da impiegare tramite conferimento di incarichi esterni:

Incarico per il conferimento di un incarico esterno nell’ambito dell’assistenza tecnica al MIPAAFper il G20

  • Dipartimento DIPEISR del Mipaaf e CREA
  • Posti disponibili: 1;
  • Scadenza: 30 marzo 2021;
  • Scarica il BANDO (Pdf 347 Kb).

Le selezioni di personale da impiegare al CREA mediante incarico esterno sono pubblicate nell’apposita sezione del sito web dell’ente. Nella stessa sono inoltre disponibili i documenti e gli allegati da scaricare e compilare per candidarsi alle posizioni attive.

CONCORSI PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO

Ulteriore possibilità di lavorare al CREA è rappresentata dall’indizione di bandi di concorso per assunzioni a tempo determinato. Attualmente, sono attivi concorsi per il reclutamento delle seguenti figure professionali:

Collaboratore Tecnico (CTER) VI livello – Selezione pubblica per assunzione a tempo determinato presso il Centro di ricerca Agricoltura e Ambiente del Crea-AA Sede di Bari (Codice: 27/2020BA):

  • Centro di ricerca: Agricoltura e Ambiente;
  • Sede: Bari;
  • Posti disponibili: 1;
  • Scadenza: 8 aprile 2021;
  • Scarica il BANDO (Pdf 565 Kb).

Ricercatori III livello – Selezione per assunzione full-time, nell’ambito del Progetto “BeeNet” (Codice: 26/2020BO):

  • Centro di ricerca: Agricoltura e Ambiente;
  • Sede: Bologna;
  • Posti disponibili: 2;
  • Scadenza: 8 aprile 2021;
  • Scarica il BANDO (Pdf 589 Kb).

Collaboratori Tecnici (CTER) VI livello – Selezione per assunzione full-time, nell’ambito del Progetto “BeeNet” (Codice: 25/2020BO):

  • Centro di ricerca: Agricoltura e Ambiente;
  • Sede: Bologna;
  • Posti disponibili: 3;
  • Scadenza: 8 aprile 2021;
  • Scarica il BANDO (Pdf 622 Kb).

Tecnologo – Selezione pubblica per assunzione a tempo determinato e parziale (Codice:2TECN_MON_2021):

  • Centro di ricerca: Zootecnica e Acquacoltura;
  • Sede: Monterotondo (Roma);
  • Posti disponibili: 2;
  • Scadenza: 16 aprile 2021;
  • Scarica il BANDO (Pdf 275 Kb).

I bandi per il personale a tempo determinato sono pubblicati nell’apposita sezione presente sul sito del CREA. Qui sono disponibili anche tutti gli allegati da scaricare e compilare per candidarsi ai concorsi attivi. Inoltre, i relativi gli avvisi pubblici sono regolarmente riportati anche in Gazzetta Ufficiale.

CONCORSI PER ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO

Il CREA indice periodicamente anche bandi di concorso finalizzati all’assunzione di personale a tempo indeterminato presso i suoi uffici e Centri di ricerca.

Al momento, non sono in corso procedure concorsuali per inserimenti a tempo indeterminato. Monitorando questa sezione del portale dell’ente è possibile conoscere le procedure concorsuali che verranno avviate e reperire la documentazione utile alla presentazione delle candidature.

CENTRI DI RICERCA CREA E SETTORI DI LAVORO

Le attività del CREA si svolgono attraverso numerose aziende e campi sperimentali. In particolare, a partire dal 2015, l’ente gestisce 12 Centri di ricerca diffusi su tutto il territorio nazionale, presso i quali impiega i propri dipendenti e collaboratori a vario titolo.

I Centri di ricerca dell’istituto si distinguono in centri di filiera e trasversali, ed ognuno opera in uno specifico settore di competenza. Riportiamo di seguito i peculiari settori di lavoro in cui è attivo l’ente e per i quali si selezionano risorse lavorative, sia con ruoli di esperti, che con funzioni amministrative e di staff.

CENTRI DI RICERCA DI FILIERA

Sono finalizzati alla valorizzazione delle produzioni tipiche del Made in Italy, nonché allo svolgimento di studi e ricerche per la gestione sostenibile delle foreste e dell’arboricoltura da legno. Si tratta, nel dettaglio, dei seguenti 6 centri:

  • Zootecnia e acquacoltura;
  • Foreste e legno;
  • Cerealicoltura e colture industriali;
  • Viticoltura ed enologia;
  • Orticoltura e florovivaismo;
  • Olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura.

CENTRI DI RICERCA TRASVERSALI

I centri di ricerca trasversali (o disciplinari), invece, si occupano degli ambiti di ricerca comuni ai settori agricoltura, agroalimentare, alimentazione e nutrizione, politiche agricole europee e nazionali, bioeconomia delle aree rurali. Si tratta, nello specifico, dei seguenti 6 centri:

  • Genomica e bioinformatica;
  • Agricoltura e ambiente;
  • Difesa e certificazione;
  • Ingegneria e trasformazioni agroalimentari;
  • Alimenti e nutrizione;
  • Politiche e bioeconomia.

CANDIDATURE

Gli interessati alle assunzioni CREA e alle diverse opportunità di lavoro offerte dall’ente di ricerca, possono visitare la sezione Amministrazione Trasparente presente sul portale dell’istituto. Da qui, cliccando sull’area ‘Bandi di concorso’ del CREA (Lavora con noi), si può visualizzare l’elenco delle categorie di opportunità professionali disponibili.

Cliccando le categorie si possono conoscere le varie posizioni aperte. Infine, selezionando quella di proprio interesse, è possibile accedere allo specifico bando e seguire le indicazioni riportate per presentare la candidatura.

Per restare sempre aggiornati su ulteriori opportunità di lavoro potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments