Fondo Sviluppo Sceneggiature SIAE CSC: 90Mila euro per autori audiovisivo

progetti, cinema, tv, sceneggiatura

Aperte le selezioni per il Fondo Sviluppo Sceneggiature della SIAE e della Fondazione CSC che prevede l’affidamento di borse di sviluppo rivolte ad autori di opere audiovisive.

Il fondo prevede un ammontare totale di 90.000€ da distribuire tra gli aspiranti sceneggiatori vincitori.

Le candidature vanno inviate entro il 26 Febbraio 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli per partecipare.

FONDO SVILUPPO SCENEGGATIRUE BORSE PER AUTORI 

La SIAE ha affidato al Centro Sperimentale di Cinematografia – CSC la realizzazione del Fondo di sviluppo sceneggiature, rivolto ad autori e sceneggiatori di progetti audiovisivi.

La selezione è stata avviata con lo scopo di sostenere l’attività degli autori, il loro inserimento o re-inserimento nel mondo del lavoro, l’innovazione di prodotto e di linguaggio, mediante il conferimento di “borse di sviluppo”. Questo aiuto economico sostiene gli sceneggiatori nella scrittura di soggetti per fiction televisive, web series e serie di animazione fino alla realizzazione delle rispettive sceneggiature.

DESTINATARI

Possono partecipare alle selezioni per accedere al fondo di sviluppo per le borse destinate ad autori di ogni nazionalità senza alcun limite di età, ed è possibile presentarsi singolarmente o in gruppo. Inoltre è consentita la partecipazione presentando un solo progetto.

OPERE AMMESSE ALLA SELEZIONE

Sono ammesse a partecipare alla selezione per le borse di sviluppo per autori di progetti audiovisivi sceneggiature inedite, appartenenti alla categoria ‘Serie Animazione‘ o alla categoria ‘Fiction e web Series‘, redatte in lingua italiana.

E’ inoltre richiesta una lunghezza massima di 3 cartelle per i soggetti della categoria ‘Serie Animazione’ e di 10 cartelle per la categoria ‘Fiction e Web Series’, scritte utilizzando carattere 12 Times New Roman.

SELEZIONE

La selezione delle opere sarà articolata in tre fasi, come di seguito specificato:

  • Fase di ammissione dei progetti, nella quale sarà verificato, a cura degli Uffici del CSC,
    il possesso dei requisiti di partecipazione stabiliti dal bando;
  • Fase di selezione, nella quale una giuria tecnica valuterà tutte le domande di partecipazione ammesse, in forma anonima e sulla base dei criteri quali qualità narrativa, innovazione linguistica, originalità tematica, potenzialità comunicativa;
  • Fase di colloquio, dopo la quale saranno stabiliti i soggetti vincitori delle borse di sviluppo.

ENTITA’ DEL FONDO

Il Fondo Sviluppo Sceneggiature per le borse di sviluppo per la prima sessione è costituito da un ammontare complessivo di 90.000 che sarà cosi distribuito:

serie televisive/web series per complessivi € 70.000 (con borsa non superiore ad € 10.000 per ciascuna serie tv e ad € 5.000 per ciascuna web serie);
serie di animazione per complessivi € 20.000, con borsa non superiore a € 5.000 a serie.

Al temine dei colloqui di selezione sarà stabilito l’importo preciso da assegnare a ciascuna sceneggiatura.

COME PARTECIPARE

Per partecipare alla selezione per accedere al fondo per le borse di sviluppo destinate a sceneggiatori per soggetti audiovisivi, i candidati dovranno inviare la domanda redatta secondo apposito MODELLO (Doc 25 Kb) entro il 26 Febbraio 2021, a mezzo PEC all’indirizzo [email protected], specificando nell’oggetto della pec il progetto per il quale si intende concorrere (concept di serie televisiva o animazione).

Alle candidature è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità dell’autore o dei coautori;
  • curriculum vitae privo dati particolari autore/coautori (indirizzo privato/telefono);
  •  contatti autore/coautori;
  • informativa art. 13 del Regolamento UE 2016/679 per il trattamento dei dati personali, sottoscritta dall’autore o dai coautori;
  • informazioni generali sul progetto e riferimenti culturali e stilistici, redatto in lingua italiana, non superiore a una cartella (utilizzare interlinea 12 carattere times new roman);
  • soggetto con cui si intende partecipare alla selezione.

BANDO

Gli interessati possono scaricare e leggere il BANDO (Pdf 383 Kb) che regolamenta la selezione.

Successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Centro Sperimentale di Cinematografia alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Per restare sempre aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e visitate la nostra pagina dedicata agli aiuti alle imprese.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments