Graduatorie interne di Istituto 2022: date e scadenze

scuola, aula, classe
Photo credit: akiyoko / Shutterstock.com

Tra marzo e aprile 2022 saranno pubblicate le graduatorie interne di istituto per i docenti e il personale ATA.

Si tratta degli elenchi in base ai quali vengono individuati il personale eventualmente in soprannumero e i perdenti posto. Vengono stilate dai dirigenti scolastici una volta chiuse le domande di mobilità docenti e di mobilità ATA.

Ecco tutte le informazioni sulle graduatorie interne di istituto 2022, come funzionano, le date e le scadenze.

COME FUNZIONANO LE GRADUATORIE INTERNE DI ISTITUTO

Le graduatorie interne di istituto vengono predisposte ogni anno da ciascuna istituzione scolastica sia per i docenti che per gli ATA, per individuare eventuali soprannumerari, e hanno validità annuale. In pratica servono per gestire eventuali esuberi del personale scolastico, dovuti ad una contrazione nell’organico dell’autonomia, ad esempio per un calo degli iscritti, che determina una diminuzione delle cattedre o dei posti.

La graduatoria interna di istituto viene predisposta per ogni classe di concorso e tipologia di posto, nel caso del personale docente, e per ciascun profilo, nel caso del personale ATA, presenti nella scuola. In base agli elenchi le istituzioni scolastiche individuano insegnanti e ATA eventualmente in soprannumero, cioè i c.d. perdenti posto, per i quali può essere disposta la mobilità d’ufficio.

Ogni anno il personale interessato deve presentare apposita domanda per entrare sia nelle graduatorie interne di istituto docenti che nelle graduatorie interne di istituto ATA. Ciascuna graduatoria viene composta tenendo conto del punteggio spettante a ciascun docente e ATA, al fine dell’individuazione dell’eventuale perdente posto.

QUANDO ESCONO LE GRADUATORIE INTERNE DI ISTITUTO

I dirigenti scolastici devono formulare e pubblicare all’Albo dell’istituzione scolastica la graduatoria interna d’istituto per ogni classe di concorso, tipologia di posto e profilo professionale presente nell’organico della scuola entro 15 giorni dalla scadenza delle domande di mobilità per il personale della scuola.

GRADUATORIE INTERNE DI ISTITUTO 2022 SCADENZA

In base all’OM 45/2022, che regola le procedure di mobilità 2022/2023 per il personale docente e ATA, le domande di mobilità vanno presentate entro il 15 marzo per i docenti e entro il 25 marzo per gli ATA. Dunque la graduatoria interna per ogni classe di concorso, tipologia di posto e profilo professionale deve essere pubblicata entro le seguenti scadenze:

  • dal 16 al 30 marzo 2022 – personale docente;

  • dal 27 marzo al 9 aprile 2022 – personale ATA.

COME SI CALCOLA IL PUNTEGGIO

Il punteggio assegnato a docenti e ATA inseriti nelle graduatorie interne delle scuole viene calcolato sulla base dell’Allegato 2 Tabelle di valutazione dei titoli del CCNI 2022/25 sulla mobilità. Sono valutati esclusivamente i titoli conseguiti entro il termine ultimo per presentare la domanda di mobilità. Dunque i titoli valutabili sono quelli conseguiti entro il 15 marzo per la graduatoria interna di istituto docenti ed entro il 25 marzo per la graduatoria interna di istituto ATA.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per tutte le informazioni sulla mobilità scuola 2022/2023 mettiamo a vostra disposizione la nostra guida sulla mobilità docenti e questo approfondimento sulla mobilità ATA.

Continuate a seguirci per restare aggiornati e visitare la nostra pagina dedicata ai docenti e la nostra pagina riservata al personale ATA, all’interno della sezione dedicata alla scuola, per conoscere tutte le novità. Iscrivetevi gratuitamente alla alla nostra newsletter e al nostro canale telegram, per ricevere tutti gli aggiornamenti e avere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti