Gruppo Torinese Trasporti GTT: lavoro per autisti, candidature aperte

autisti,conducenti

Il Gruppo Torinese Trasporti GTT seleziona personale per nuove assunzioni di autisti.

I candidati selezionati saranno inseriti mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e full time.

La selezione è permanente quindi è possibile presentare la domanda in qualunque momento. Ecco tutti i dettagli e come candidarsi.

LAVORO PER AUTISTI GTT  – GRUPPO TORINESE TRASPORTI

Interessante opportunità di lavoro per autisti del Gruppo Torinese Trasporti GTT.

Si tratta di un’offerta permanente, le selezioni verranno infatti avviate periodicamente, nel corso dell’anno, a seconda delle necessità di organico.

REQUISITI

I candidati alle assunzioni autisti GTT devono essere in possesso dei requisiti di seguito elencati:

  • patente di guida di categoria DE o D valida su tutto il territorio nazionale. I candidati in possesso della sola patente D dovranno comunque conseguire la patente E, entro un anno dalla data di assunzione. In caso di mancato conseguimento della patente di categoria superiore E, il rapporto di lavoro potrà essere risolto;
  • Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) in corso di validità;
  • licenza media inferiore;
  • cittadinanza UE o, per i cittadini extra-UE, permesso di soggiorno che consenta l’attività lavorativa;
  • non aver subito condanne penali che comportino, in base alla vigente legislazione, l’interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici. Sono comunque esclusi dall’assunzione tutti i candidati che abbiano riportato condanne con sentenza passata in giudicato per delitto non colposo punito con pena detentiva e coloro che sono destinatari di provvedimenti di applicazione di misure di prevenzione. Altre eventuali condanne penali e provvedimenti resi ex art. 444 Codice Procedura Penale saranno valutate dall’Azienda, anche con riferimento alla sicurezza dell’esercizio; tali condizioni devono essere comprovate dal candidato tramite apposita certificazione ai sensi dell’art. 46 del DPR 28/12/2000 n. 445. È facoltà di GTT richiedere il certificato penale del casellario giudiziale ai sensi delle previsioni dell’art. 2 del D.Lgs 39/2014;
  • non essere stati precedentemente destituiti, licenziati o esonerati da GTT, ATM, SATTI o Società controllate. Nel caso il candidato abbia già prestato servizio alle dipendenze delle citate Società, GTT si riserva di valutarne l’ammissibilità in funzione dello stato di servizio negli anni di svolgimento del precedente rapporto e delle cause che ne hanno determinato l’interruzione.

Si specifica che i candidati che hanno già partecipato a due o più selezioni risultando non idonei non saranno più ammessi a partecipare a nuove selezioni per la medesima figura professionale, per un periodo di almeno tre anni dall’ultima partecipazione.

Ancora, si segnala che inizialmente, tra i requisiti minimi di accesso al recruiting, era previsto il limite di età. Nello specifico, si chiedeva agli aspiranti autisti GTT di possedere un’età inferiore a 42 anni. Di recente, tale requisito è stato eliminato dall′azienda (tutti i dettagli sono qui).

CONDIZIONI DI LAVORO E STIPENDIO

A coloro che risulteranno idonei alla selezione sarà offerta assunzione a tempo indeterminato, al parametro retributivo 140, profilo professionale “Operatore di Esercizio”.

La Retribuzione Annua Lorda di ingresso è pari a circa 27.000 €.

SELEZIONE

Ad ogni episodio di selezione saranno convocati, se disponibili, candidati in numero quadruplo rispetto alle assunzioni da effettuare. Ai fini dell’individuazione dei candidati da convocare per ciascun episodio di selezione si procederà applicando i seguenti criteri di priorità:

  • candidature in possesso della patente di categoria DE. In caso di conseguimento della patente E in un momento successivo a quello della presentazione della domanda, l’inoltro della documentazione relativa alla suddetta patente non sarà considerato nuova domanda bensì integrazione della precedente; in questo caso sarà automaticamente riconosciuta la prevista priorità di convocazione alla selezione.
  • anzianità anagrafica.

I candidati saranno valutati attraverso un iter selettivo strutturato su tre prove: test attitudinali (peso 30%), colloquio individuale (peso 70%), prova guida (sì/no).

GRUPPO TORINESE TRASPORTI

Il Gruppo Torinese Trasporti S.p.A. è una primaria Società Italiana leader nel settore della mobilità, con circa 200 milioni di passeggeri all’anno. Esso fornisce servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano, gestisce due linee ferroviarie e il nuovo sistema automatizzato della moderna metropolitana di Torino. Una gamma di proposte di qualità, integrata da attività complementari, tra cui la gestione di parcheggi a pagamento (in superficie e in struttura) e di servizi turistici.

COME CANDIDARSI

Gli interessati al lavoro per autisti GTT possono candidarsi tramite questa pagina dedicata alle opportunità di lavoro, selezionando l’annuncio in oggetto. Da qui è necessario cliccare su ‘invia candidatura’ per compilare l’apposito form online.

Sarà inoltre necessario allegare la seguente documentazione:

  • patente e CQC;
  • titolo di studio posseduto (con certificazione di equipollenza o asseverazione se conseguito all’estero);
  • eventuale permesso di soggiorno.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

L’azienda fornirà comunicazioni ai candidati, anche con preavviso minimo di 24 ore, esclusivamente via e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato nel form di presentazione della candidatura.

Per eventuali chiarimenti è possibile scrivere all’indirizzo mail selezione@gtt.to.it. Inoltre per ogni informazione di carattere generale, è possibile consultare il Regolamento (Pdf 118 Kb) reclutamento e selezione del personale.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO E COME RESTARE AGGIORNATI

Vi consigliamo di scoprire anche le altre opportunità di lavoro nei trasporti attive e le migliori aziende che cercano personale in Italia, consultando la pagina con le offerte di lavoro più interessanti. Vi invitiamo a conoscere anche quali sono le aziende che assumono e i relativi piani di inserimento e sviluppo, per candidarsi per tempo.

Continuate a seguirci ed iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram per restare sempre aggiornati. Seguiteci anche su Whatsapp cliccando su ‘iscriviti’ presente in alto a destra.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Un Commento

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *